Castagnole salate dal cuore filante (fritte o al forno) Ricetta veloce

Le Castagnole salate sono delizioso aperitivofinger food per la festa e Buffet di Carnevale! La versione rustica delle classiche Castagnole dolci. In questo caso le morbide palline della dimensione di una castagna sono realizzate a base di farina, formaggio, vino bianco con un cuore filante di provola!

Castagnole salate - Ricetta Castagnole salate (fritte o al forno)

Si tratta di una Ricetta veloce e facilissima; che prende spunto proprio dalla ricetta dolce: al posto dello zucchero ho inserito il grana, al posto del liquore ho aggiunto vino bianco. Potete decidere se preparare le castagnole salate al forno per avere un prodotto più leggero, ma ugualmente buono e morbido. Oppure realizzarle in versione fritta, che è naturalmente super squisita ! Tanto a Carnevale ogni fritto vale! In ogni caso il risultato sono delle Castagnole salate morbidissime e saporite, dalla consistenza morbida e e una crosticina dorata e croccantina! Buone da chiudere gli occhi! Di quelle che una tira l’altra senza contegno!Castagnole salate - Ricetta Castagnole salate (fritte o al forno)-Perfette sia calde e filanti sia fredde quando i profumi si sono assestati. Ideali da aggiungere al Menù di martedì grasso come aperitivo, antipasto, ma anche merenda salata! e naturalmente per le feste di carnevale! credetemi andranno letteralmente a ruba! Non vi resta che provarle subito e innamorarvi di questa versione di Castagnole rustiche!

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per circa 30 castagnole salate
  • 200 gr di farina ’00
  • 1 uovo grande
  • 40 gr di burro morbido (in alternativa 40 gr di olio di semi che preferite)
  • 50 gr di grana grattugiato (oppure parmigiano)
  • 3 cucchiai di vino bianco secco
  • 2 pizzichi abbondanti di sale
  • pepe nero (facoltativo)
  • 6 gr di lievito in polvere per torte salate (tipo pizzaiolo)
  • 30 gr di scamorza affumicata (oppure formaggio a pasta filante che preferite o se preferite un pezzetto di prosciutto cotto)
  • 600 – 700 ml di olio di semi di arachidi o girasole (per la versione fritta)
Procedimento

Come fare le Castagnole salate

Mescolare in una ciotola la farina, il lievito setacciato, il grana, il sale e il pepe:

Mescolare farina, grana, sale e pepe - Ricetta Castagnole salate

Al centro aggiungere l’uovo, il burro e il vino bianco, girare con una forchetta, poi impastare a mano.

L’impasto potrebbe richiedere un altro goccio di vino bianco, oppure un pizzichino di farina.

Formate una palla

Impasto delle Castagnole salate - Ricetta Castagnole salate

Sigillate l’impasto delle castagnole salate con una pellicola e lasciate riposare per circa 30 minuti.

Quando l’impasto è riposato, staccate dei pezzetti da 10 gr ciascuno.

inserite in ogni pezzetto di impasto un pezzettino di formaggio e richiudete girando tra le mani per formare delle palline

formare delle palline da 10 gr - Ricetta Castagnole salate

Formate in questo modo tutte le vostre castagnole salate.

Per le castagnole salate al forno

Disponete tutte le palline in una teglia precedentemente rivestita di carta da forno. Pennellate con olio extravergine (se gradite spolverate di pepe). Cuocete in forno già ben caldo a 180° per circa 15 minuti. Sfornate e gustate!

Per le Castagnole salate fritte

In un pentolino a bordi alti, scaldate l’olio.

friggete le castagnole salate solo quando l’olio è ben caldo. (quando la pallina si riempie di bollicine e non si brucia)

Lasciate cuocere per 1 minuto e mezzo circa fino a doratura.

Scolate su una carta assorbente per pochi secondi, poi disponete in una ciotola.

Ecco le Castagnole salate dal cuore morbido! Servitele con una spolverata di sale in fiocchi oppure classico. Sono buonissime calde e filanti ma anche fredde!

Castagnole salate - Ricetta Castagnole salate (fritte o al forno)

Come Conservare le Castagnole salate

Sia la versione fritta che quella al forno si conserva perfettamente 2 giorni. Ovviamente la versione fritta non ha paragoni se servita in giornata !


5
per 1 voti
Prepara la Ricetta! Seguimi su Instagram @tavolartegusto e condividi la tua creazione con l’hashtag #tavolartegusto. Entrerai nella mia gallery!
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
2 Commenti
  1. Serena di Rocco

    Ciao Simona! Le tue ricette sono sempre perfette! Le rifaccio sicuramente queste castagnole salate sembrano buonissime!!

    5
  2. paola

    bellissime,io ho preparato le chiacchiere salate,ma le castagnole mi mancavano,brava grazie per la doppia cottura,buon we

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.