Tortino al cioccolato con cuore caldo e morbido, la Ricetta passo passo

Il Tortino al cioccolato è un dolce al cucchiaio squisito, scenografico e veloce! una piccola Tortina al cioccolato monoporzione dal cuore caldo, morbido e cremoso al gusto fondente irresistibile! Un dessert speciale per stupire con effetti speciali in poche mosse e in meno di 20 minuti!

Tortino al cioccolato - Ricetta Tortino al cioccolato con cuore morbido

Dopo una serie di sperimentazioni, sono riuscita a mettere a punto la Ricetta perfetta! E credetemi se vi dico si tratta di una preparazione facilissima! L’impasto si realizza mescolando tutti gli ingredienti in ciotola, si versa negli appositi stampi di alluminio monoporzioni e infine via in forno! Il segreto per ottenere un Tortino al cioccolato con cuore morbido che tiene la forma e quando si affonda il cucchiaino si avvolge in un cuore fondente, cremoso, ma non eccessivamente liquido! è la cottura breve!  Seguite tutti i consigli passo passo che trovate nel procedimento e vedrete che risultato incredibile!Ottimi caldo, appena sfornato, semplicemente con una spolverata di zucchero a velo, oppure guarnito con ciuffi di panna montata e frutta fresca!Perfetto come dessert di fine pasto, per concludere una cena romantica, San Valentino, anniversari, ricorrenze speciali; dove una Torta al cioccolato intera sarebbe troppo, ma un tortino cuore caldo è perfetto per 2! Potete preparali in anticipo, tenerli in freezer e cuocerli al momento per stupire fidanzati e mariti, ma anche amici golosi! Provatelo subito!

Ricetta Tortino al cioccolato

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per 4 pezzi
  • 200 gr di cioccolato fondente
  • 150 gr di burro (+ quello per gli stampini)
  • 50 gr di farina 00
  • 3 uova uova medie 3
  • 70 gr di zucchero
  • vaniglia (bacca, bustina oppure estratto)
  • cacao amaro in polvere per foderare gli stampi
  • zucchero a velo per servire
Procedimento

Come fare il Tortino al cioccolato con cuore morbido

Prima di tutto tritate il cioccolato e scioglietelo a bagnomaria insieme al burro. Girate finchè non diventa un composto liquido e privo di grumi. Ponete da parte.

Nel frattempo montate le uova con lo zucchero e la vaniglia fino ad ottenere una crema spumosa. Aggiungete quindi il composto di cioccolato fuso non troppo bollente.

Poi montate tutto insieme con le fruste a velocità media. Aggiungete infine la farina. Dovrete ottenere un impasto morbido e compatto.

Imburrate gli stampini e infarinateli con il cacao amaro in polvere. Versate l’impasto fino all’orlo:

come fare il tortino al cioccolato

Cuocete i tortini al cioccolato in forno ben caldo a 190° nella parte centrale per 16 minuti esatti. Questo è il tempo di cottura perfetto per avere un Tortino al cioccolato con cuore morbido e cremoso!

Sfornate e sformate su un piatto da portata!

Ecco il Tortino al cioccolato cuore caldo e cremoso!

Ricetta Tortino al cioccolato con cuore morbido-

Potete conservare i vostri Tortini in freezer crudi pronti da cuocere direttamente delle monoporzioni! In questo caso cuocete sempre a 190° per circa 18 minuti, valutate con uno stecchino se necessita ancora di 1 – 2 minuti di cottura!

4.5 per 4 voti
Prepara la Ricetta! Seguimi su Instagram @tavolartegusto e condividi la tua creazione con l’hashtag #tavolartegusto. Entrerai nella mia gallery!
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
24 Commenti
  1. Annalisa

    Devono essere squisiti. Se io li congelato, quando li cuocio li metto direttamente in forno o li devo prima scongelare? E i tempi di cottura cambiano? Grazie Simona per le tue ricette

    5
    1. Simona Mirto

      Annalisa qualche minuto in più! ho aggiunto un rigo!

  2. Sheila

    Lo proverò subito domani

    5
  3. Elena

    Il forno và statico o ventilato?

    1. Simona Mirto

      Ciao Elena! statico!

    2. Benedetta

      Ciao Simona. Se li congelo, vanno dorettamente in forno? O devo farli prima scongelare?

      1. Simona Mirto

        vanno direttamente in forno!

  4. Stefania

    Posso usare dei pirottini di carta anziché le vaschette in alluminio?

    1. Filomena

      Che dire …spettacolo … Appena mangiato croccante fuori morbido dentro …che bontà

    2. Laura

      Ciao Simona, ti volevo chiedere se una volta preparati vanno subito messi in forno oppure posso lasciarli qualche ora in frigo e poi cuocerli al momento. Ho una cena e volevo prepararli un pò in anticipo per poi cuocerli a fine pasto. Grazie e complimenti per le tue ricette sempre buonissime

  5. Benedetta

    Grazie Simona, io li ho congelati e ho fatto la prova inserendoli direttamente in forno. Erano buonissimi. Solo che ho superato i 22 minuti di cottura ma questo credo dipenda dal forno

    1. Simona Mirto

      Sono felicissima! Purtroppo minuto in più o meno, dipende dal forno! importante è trovare in base ai propri strumenti il tempo perfetto! un bacione!

      1. Benedetta

        Grazie a te a alle tue ricette super collaudate che ci regali sempre e che, con gioia replichiamo. Bacioni

        1. Sonia

          È possibile sostituire il burro con olio di semi? Ho un’amica intollerante al lattosio

          1. Simona Mirto

            puoi provare riducendo di 20 gr ;)

  6. Francesca

    Mamma mia Simona le tue ricette rallegrano la serata …… Sei sempre fantastica ❤️

    5
  7. Maria Grazia

    Molto buoni ma ho dovuto buttare i primi due tortini che avevo congelato in quanto li ho tirati fuori dopo 22 minuti di cottura e in realtà erano ancora crudi e sono collassati collassati su se stessi.
    Allora ne ho cotti altri due tenendoli 32 minuti, aspettando che lievitassero di più (circa 1 cm rispetto il bordo del pirottino) e a quel punto sono venuti perfetti.
    Quindi la cottura dei tortini congelati è molto più lunga (praticamente raddoppia) rispetto a quelli non congelati. Spero di essere d’aiuto per chi li farà evitando così sprechi.

    3.5
  8. Nicola

    È possibile cuocere il tortino nel microonde o c’è qualche controindicazione?

  9. Nicla

    Ho provato a fare questi tortini, deliziosi. Il sapore e il gusto divino, unica pecca è che mi si è rotto e forse era un pó troppo liquido, devo lasciarli di più?

  10. Francesca

    Un’altra ricetta impeccabile. Io ho usato forno ventilato a 170 gradi e forme di ceramica per circa 16 minuti: un successo! Grazie!!!!

  11. ManuChao

    Ciao Simona,
    ma cosa si intende per “forno statico”? Il calore deve pervenire sia dall’alto che dal basso?
    Grazie

  12. D.

    La ricetta sembra perfetta, voglio provarla al più presto!
    Una domanda: in che percentuale deve essere fondente il cioccolato?
    Grazie!

  13. Romina

    Ho solo cioccolato a latte in casa,va bene lo stesso?oppure solo fondente…grazie cara

    1. Simona Mirto

      Ok! ma riduci di 20 gr lo zucchero!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.