Torta limone e cocco, soffice e profumata (Ricetta facilissima)

La Torta limone e cocco  è un dolce soffice da credenza, una deliziosa variante della Torta al limone; in questo caso realizzata come la Torta al cocco con una base morbida con farina di cocco nell’impasto che regala un gusto tropicale squisito! A completare la torta, una glassa limone cremosa che rende la Torta cocco e limone sempre umida, squisitamente agrumata, e incredibilmente scioglievole al morso! In una sola parola: strepitosa!

torta limone e cocco soffice - Ricetta Torta cocco e limone

La Ricetta base è un dei miei cavalli di battaglia, che avete fatto e rifatto con successo! facilissima da preparare; senza burro, in 10 minuti è subito pronta da cuocere! E mentre il dolce è in forno, potete preparare la glassa con succo di limone e zucchero a velo in pochi secondi con una semplice forchetta!torta limone e cocco soffice - Ricetta Torta cocco e limone-Perfetta non solo per una merenda golosa e una colazione ricca di sapore! La Torta limone e cocco glassata è talmente bella e coreografica, che diventa subito perfetta come dessert di fine pasto, non solo come dolce estivo, ma un pò per tutte le stagioni e per tutte le occasioni! La meravigliosa figura è assicurata!  E se amate l’abbinamento cocco e limone nei dolci e volete una versione senza cottura; provate subito i Quadrotti al limone e cocco senza cottura!

Ricetta Torta limone e cocco

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per per uno stampo da 20 cm

per la base soffice

  • 130 gr di farina ’00 + 70 gr di farina di cocco
  • 150 gr di zucchero semolato
  • 2 uova grandi a temperatura ambiente
  • 60 ml di olio di semi
  • 180 gr di yogurt al limone a temperatura ambiente
  • buccia grattugiata di 2 limoni
  • 1 bustina di vaniglia (oppure semi di 1 bacca oppure 1 cucchiaino di estratto)
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  • zucchero a velo per completare

per la glassa al limone

  • 125 gr di zucchero a velo vanigliato
  • qualche cucchiaio di succo di limone
Procedimento

Come fare la Torta limone e cocco

Prima di tutto, preparate la base seguendo il procedimento che trovate nell’articolo:  TORTA AL LIMONE

La ricetta è identica, unica differenza in questo caso ci sono 130 gr di farina + 70 gr di farina di cocco al posto dei classici 200 gr e un pochino in più di yogurt perchè la farina di cocco è più consistente!

Mentre la torta cuoce mescolate in una terrina lo zucchero a velo con 2 – 3 cucchiai di succo di limone filtrato, a poco alla volta. La consistenza della glassa potete deciderla voi. Potete quindi lasciarla molto densa come la mia, oppure ammorbidirla con un cucchiaio di succo in più.

Solo quando il dolce è freddo. dopo circa 1 h da quando è stato sfornato e sformato, glassate la superficie.

Ecco pronta la Torta limone e cocco!

torta limone e cocco soffice - Ricetta Torta cocco e limone

Potete conservarla a temperatura ambiente coperta da una pellicola!

5 per 1 voti
Prepara la Ricetta! Seguimi su Instagram @tavolartegusto e condividi la tua creazione con l’hashtag #tavolartegusto. Entrerai nella mia gallery!
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
3 Commenti
  1. Cici

    Questa torta come la versione classica al limone ha decisamente qualcosa che nn va, è la seconda da volta che la faccio e viene male, cuoce in 15min e si alza solo nei bordi lasciando il centro basso. La consistenza è vuota e spugnosa. Come mai?

    1. Simona Mirto

      Forse cuoci a temperatura troppo alta! cuoci in forno statico a 180° anche 170° se il tuo forno è molto forte! vedrai che che ti verrà perfetta come a tutti gli altri :)

  2. Nina

    Ho seguito il procedimento della torta al limone, utilizzando però gli ingredienti di questa torta al limone e cocco. Ho utilizzato una tortiera abbastanza piccola, da 20 cm (come da te indicato Simona).
    La torta ha cotto nei tempi indicati (forno statico a 180°) ed è lievitata nel modo corretto. Posso dire che è riuscita perfettamente: morbida, leggermente umida all’interno e profumata. Ho preferito cospargerla solo di zucchero a velo, senza preparare la glassa, perché la torta mi sembrava già abbastanza dolce (ma questo è mio gusto personale :) )
    Unica considerazione: il gusto era piacevole, agrumato e tropicale come tu scrivi, ma si sentiva molto lievito, che pizzicava un pochino. Ho utilizzato lievito di marca conosciuta, non scaduto. Dici che forse una bustina è troppo o c’è qualcosa che ho sbagliato? Grazie!

    5

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.