Pasta e Cavolfiore : la Ricetta napoletana cremosa e veloce

La Pasta e cavolfiore e un primo piatto autunnale, caldo, semplice e confortante, tipico della cucina italiana e in particolare della tradizione napoletana. La pasta cuoce tutto in pentola, direttamente nel cavolfiore bianco precedentemente stufato e ridotto in crema, secondo lo stesso procedimento della pasta e fagioli, pasta e patate e pasta e zuccaNiente di più genuino e veloce! In questo modo tutti i profumi si amalgamano perfettamente insieme dando vita in meno di 30 minuti ad una Pasta con cavolfiore cremosa, avvolgente, buona da leccarsi i baffi!

Pasta e cavolfiore - Ricetta Pasta e cavolfiore

La Ricetta è quella storica di mia zia Ninetta, la pasta e cavolo che prepariamo da quando ero piccola e con cui realizzo anche la zuppa di cavolfiore e la vellutata, una delizia unica! Il cavolfiore stufandosi a lungo con maggiorana e spezie diventa una crema profumata e saporita, dal gusto squisito oltre che dalle mille proprietà benefiche! Per questa ricetta realizzo un goloso soffritto con aglio e olio, ma se volete, potete anche saltare questo passaggio e stufare direttamente tutto in pentola per rendere ancora più light la preparazione. Per la perfetta riuscita del piatto vi consiglio di utilizzare  la pasta medio corta, tipo chiocciole, tubetti, vanno bene anche le pennette piccole, io ho utilizzato le abissine rigate, piccole conchiglie, si amalgamano perfettamente al condimento! Provate presto questa pasta e cavolfiore e vedrete che anche i bambini l’adoreranno!

TEMPI DI PREPARAZIONE
Preparazione Cottura Totale
Ingredienti
Quantità per 4 persone
  • 180 gr di pasta corta (conchigliette, tubettoni)
  • 800 gr di cavolfiore bianco
  • 2 spicchi d’aglio
  • 3 – 4 cucchiai di olio extravergine
  • 1 cucchiaio di maggiorana essicata
  • timo
  • acqua
  • sale
  • un pizzico di pepe (facoltativo)
Procedimento

Come fare la Pasta e cavolfiore

Prima di tutto pulite i cavolfiori, ricavando solo le cimette.

Poi soffriggete aglio sbucciato e leggermente schiacciato con olio per 1 minuto.

Infine aggiungete il cavolfiore in pentola con spezie varie:

stufare il cavolfiore in pentola con spezie - Ricetta pasta e cavolfiore

Girate, mantecate 1 minuto, aggiungete 2 bicchieri di acqua e lasciate stufare il cavolo a fuoco lento con coperchio per  circa 20 minuti. Di tanto in tanto girate e schiacciate.

Il risultato dev’essere un cavolfiore sgretolato, umido, quasi cremoso. salate.

cavolfiore ridotto in crema - Ricetta pasta e cavolfiore

A questo punto aggiungete la pasta direttamente nella pentola del cavolfiore. io ho scelto Abissine rigate della Molisana

Aggiungere la pasta al cavolfiore - Ricetta pasta e cavolfiore

Aggiungete 1 bicchiere circa di acqua bollente e lasciate cuocere a fuoco lento, scoperto fino a quando la pasta non risulta al dente, cremosa e perfettamente amalgamata al condimento circa 6 – 7 minuti, se necessario, aggiungete altra acqua calda.

Completate il piatto, mantecando in pentola con 1 cucchiaio di olio, timo, maggiorana, sale, se gradite un pizzico di pepe.

Ecco pronta la Pasta e Cavolfiore!

Pasta e cavolfiore - Ricetta Pasta e cavolfiore

Conservare la Pasta con cavolfiore per i giorni seguenti

Se cuocete molto al dente, potete conservarla in frigo per 2 giorni, scaldarla al momento con acqua e risulterà buonissima!!


0 per 0 voti
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
1 Commento
  1. Angelo

    Grazie, davvero gentili

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.