Casetta pan di zenzero: Ricetta passo passo con sagome stampabili!

La Casetta pan di zenzero (Gingerbread House) è un dolce natalizio squisito e coreografico tipico della tradizione del Nord Europa! Si tratta di una Casetta di biscotto realizzata con il classica frolla speziata Gingerbread, ed è costituita da vari pezzi, che prima vengono intagliati, poi cotti in forno e una volta raffreddati, vengono decorati e infine assemblati insieme con Ghiaccia reale per un risultato strepitoso! Gioia per occhi e delizia per il palato! Volete preparala in casa con i vostri bambini? Ecco per voi la Ricetta con tutti i consigli utili,  foto passo passo e le sagome stampabili per realizzare una  Casetta di pan di zenzero perfetta! Molto più buona di quella di Ikea; fidatevi, come quella che trovate delle migliori pasticcerie svedesi!/p>Casetta pan di zenzero ricetta

Come ogni ricetta tradizionale esistono diverse versioni e infinite varianti! Quella che vi regalo oggi è la Ricetta originale della Casetta pan di zenzero.Si tratta di una preparazione semplice, anche se laboriosa, vi occorrerà infatti un pò di tempo a disposizione per le varie fasi. L’impasto della frolla si prepara in pochi minuti e potete realizzarla anche il giorno prima. I Segreti per un risultato ottimale sono: intagliare i vari pezzi quando la sfoglia di frolla è molto fredda, in questo modo non si deformeranno. In secondo luogo, cuocere bene i vari elementi in modo che abbiano una consistenza non troppo morbida! In ultimo decorare i vari pezzi separatamente e poi unirli! Fidatevi di me e preparerete la migliore Casa di pan di zenzero !In questo caso ho scelto una decorazione semplice alla portata di tutti! Ma voi potete decorare a piacere  con aggiunta di smarties, wafer, confetti colorati, cioccolatini, a seconda di quello che vi piace e della vostra fantasia!Perfetta da servire il giorno della Vigilia, a  Natale, per la Befana, per feste natalizie di bambini, insieme ad altre preparazioni sfiziose comei soffici Pandorini, i deliziosi Biscotti di Natale, il Tronchetto e la magnifica Torta natalizia fatta di coni!

Ricetta Casetta Pan di zenzero

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per 1 casetta da 25 cm

Per l’impasto:

  • 360 gr di farina ’00
  • 75 gr di zucchero semolato
  • 75 gr di zucchero di canna
  • 150 gr di burro freddo
  • 150 gr di melassa scura (in alternativa 150 gr di miele)
  • 1 uovo
  • 2 pizzichi di sale
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 2 cucchiaini di zenzero in polvere
  • 2 cucchiaini di cannella in polvere
  • 1/2 cucchiaino di noce moscata
  • 1/2 cucchiaino di chiodi di garofano

Per decorare:

  • 300 gr di zucchero a velo vanigliato
  • 1 cucchiaino di succo di limone fresco
  • circa 50 gr di albume d’uovo fresco
Procedimento

Come fare la Casetta di pan di zenzero

Prima di tutto preparate l’impasto seguendo il procedimento di  GINGERBREAD

Lasciate riposare in frigo per almeno 2 h.

CLICCA QUI PER SCARICARE LA SAGOMA della CASETTA FORMATO A4

stampate e tagliate:

2 rettangoli lunghi destinati al tetto

2 pezzi di muro con le finestre

e infine i 2 fronti ( uno con porta e l’altro senza)

Poi dividete l’impasto in  2 – 3 parti, stendete con l’aiuto di farina e matterello posizionate le sfoglie su dei taglieri e riponete in frigo per 30 minuti. Così saranno ben fredde!

Posizionate le sagome stampate e tagliate sulla frolla, intagliate con un coltello:

come fare la casetta pan di zenzero

Man mano che realizzate i pezzi della casetta posizionate in una teglia foderata di carta da forno.

cuocere in forno i pezzi della casetta pan di zenzero

Vi occorreranno 2 teglie. Riponete in frigo per 20 minuti prima della cottura. ( vi avanzerà un pò di impasto da cui realizzare qualche biscotto)

Cuocete a 180° in forno statico ben caldo nella parte centrale per 15 minuti circa. Devono risultare caramellati, bruniti e non troppo morbidi! Sfornate e lasciate raffreddare completamente per almeno 2 h.

Decorare la Casetta di pan di zenzero

Quando tutti i pezzi sono ben freddi , mescolate insieme albume, zucchero e limone, fino ad ottenere un composto molto corposo, se troppo liquido, aggiungete altro zucchero a velo! posizionatelo in una sac à poche. Procedete a glassare i tetti, poi a realizzare dei pois sui contorni delle finestre e porta. Io ho utilizzato come decorazione anche dei Biscotti Pepparkakor

Ad ogni modo potete decorare come più vi piace!

decorare la casetta pan di zenzero

Poi lasciate asciugare completamente per almeno 3 h! mi raccomando devono essere asciutti i pezzi per montarli!

Con l’aiuto della ghiaccia reale montate la casetta incollando i lati ai due fronti aiutandovi a mantenere l’equilibrio con un bicchiere!

montare la casetta di pan di zenzero

Lasciate completamente asciugare la base per almeno 2 h Poi aggiungete i pezzi di tetto incollandoli sempre con la ghiaccia e aiutandovi a mantenere l’equilibrio con dei bicchieri ai lati:

lasciar asciugare la casetta di pan di zenzeroInfine lasciate asciugare all’aria per circa 4 – 5 h.

Ecco pronta la vostra Casetta Pan di zenzero!

Casetta pan di zenzero ricetta

Si conserva a temperatura ambiente per circa 2 – 3 settimane!

5 per 3 voti
Prepara la Ricetta! Seguimi su Instagram @tavolartegusto e condividi la tua creazione con l’hashtag #tavolartegusto. Entrerai nella mia gallery!
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
9 Commenti
  1. Rossella

    Troppo bella!!

    5
  2. Patrizia

    Altro tipi di melasse? Quella proposta é sold out

    1. Simona Mirto

      Si! ho appena aggiunto un nuovo link! ieri sera dopo la pubblicazione è andato subito sold out! ;)

  3. Gabriella

    Seguo sempre le ricette di Tavolartegusto, e le trovo spesso intetessanti e golose, ma la cosa che mi fa infuriare è quando non si dice il tempo TOTALE necessario per lo svolgimento di una ricetta. Come in questo caso della casetta di zenzero ci vogliono tante, tante ore per passare dalka lavorazione degli ingredienti al risultato finale. Se si sa a priori la tempistica uno si fa un’idea di quando avviare il tutto, così come presentato nella scheda riassuntiva ci si mette all’opera, o si pensa di mettersi all’opera, per poi scoprire che il tempo necessario è molto superiore. Se ci sono impasti con il lievito di birra, ad esempio, è corretto aggiungere anche i tempi di lievitazione. Grazie se vorrete tenere presente questa richiesta. Buone feste. Gabriella Sterchele

    1. Simona Mirto

      Gabriella infatti c’è scritto 1 h + tempi di riposo che possono variare da situazione a situazione, da persona a persona, da casa a casa! E’ possibile che tu voglia preparare l’impasto il giorno prima , oppure aspettare solo 1 h di raffreddamento.. l’organizzazione per realizzare una ricetta è molto personale. Io mi limito a dirti che tra la realizzazione delle sagome, decori e assemblaggi ci metterai circa 1 h + ovviamente i tempi necessari di riposo! ;)

  4. Lorenza

    Scaricato le sagome ♥️La farò presto!

    5
  5. Lucia

    Bellissima grazie per il TUTORIAL

    5
  6. Valentina

    Ciao simona,volevo chiederti se era fattibile anche farla con la pasta frolla semplice senza spezie,grazie

    1. Simona Mirto

      Certo!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.