X

Alici fritte: la Ricetta veloce, economica e squisita!

Le Alici fritte sono antipasto di pesce, perfetto anche come secondo piatto , realizzato con le alici fresche ovvero le acciughe ; prima passate nella farina, poi nell’uovo e infine fritte in olio bollente, dove si forma una panatura dorata squisita che rende questo pesce azzurro golosissimo!

Dopo aver provato tante versioni, questo ritengo sia il miglior modo per realizzare le acciughe fritte! Si tratta di una preparazione veloce e super facile tipica della cucina napoletana, dove vengono chiamate anche ‘alici dorate e fritte‘;  che mia madre prepara da quando no ho memoria. Unica attenzione è pulire bene le alici, eliminare la lisca ed aprirle a libro; in questo modo risulteranno morbide al morso e senza spine! Ottime calde, servite al naturale oppure con fettine di limone; le alici fritte , sono una perfetta alternativa economica alla classica Frittura di calamari e ai deliziosi Latterini fritti . Non solo, come antipasto per aprire le danze di un pranzo o cena a base di pesce, magari per Natale e Capodanno ; ma anche come secondo di mare . Credetemi piacciono tantissimo anche ai bambini!

Scopri anche:

Le Alici marinate (la Ricetta originale per farle in casa in sicurezza)

Ricetta Alici fritte

TEMPI DI PREPARAZIONE
Preparazione Cottura Totale
25 minuti 5 minuti 30 minuti
Ingredienti
  • 500 gr di alici fresche (acciughe)
  • 2 uova
  • 60 gr di farina
  • sale
  • pepe
  • olio per friggere
  • fettine di limone per servire (facoltativo)
Quantità 4 persone
Procedimento

Come fare le alici fritte

Prima di tutto pulite le alici, aprendole a libro ed eliminando la lisca interna e la coda, avendo cura di lasciare il filetto intatto.

Poi sciacquatele tutte insieme sotto acqua fredda corrente in modo da eliminare ogni traccia di sangue.

Poi panate ogni alice nella farina:

Nel mentre, ponete su fuoco un pentolino con abbondante olio per friggere.

Infine ponete i filetti di alici panati direttamente nell’uovo, fate in modo che siano ben ricoperti di uovo da tutti i lati .

Poi friggete le acciughe in olio bollente , 30 secondi e si coloreranno di dorato, girate , aspettate altri 30 secondi e sono pronte da scolare su carta assorbente.

La frittura dev’essere chiara, quindi monitorate bene l’olio.

Tamponate qualche secondo su carta assorbente, poi trasferite subito su un piatto da portata.

Ecco pronte le vostre Alici fritte 

Il mio consiglio è di gustarle subito calde.

Nel caso in cui dovessero avanzare sono buone anche il giorno dopo, ma perdono un pochino di fragranza, al massimo potete preparare delle Polpette di pesce! sarà un riciclo favoloso!

Vedi commenti (4)

Aspetta! Leggi anche queste:

This website uses cookies.

Read More