Pesce spada in padella con pomodorini (morbido e succoso) – Ricetta in 7 minuti

Pesce spada in padella morbido e succoso - Ricetta Pesce spada in padella

Il Pesce spada in padella è una ricetta semplice e velocissima per cucinare il pesce spada morbido e gustoso, ideale come secondo piatto! Vi occorrerà semplicemente un bel trancio di pesce spada, pomodorini, olive, capperi, prezzemolo, un filo d’olio e un spicchio d’aglio. Il Pesce spada in padella cuocerà pochissimi minuti, assorbendo tutto il succo dei pomodorini, risultando tenero al morso, profumato e saporito! Ovviamente la scarpetta nel sughetto è obbligatoria!La Ricetta è quella tipica siciliana, io l’adoro con il pesce spada fresco, ma se non riuscite a trovarlo, nulla vi vieta di utilizzare quello congelato, purché di ottima qualità. A seconda dei vostri gusti, potete apportare deliziose varianti. Utilizzare le olive verdi al posto di quelle nere; dare profumo al pesce con timo o maggiorana insieme al prezzemolo; oppure insaporire con una grattugiata di buccia di limone.Ad ogni modo, seguendo tutte le istruzioni passo passo, porterete in tavola in pochi minuti un pesce spada da leccarsi i baffi! Tra i  secondi di pesce più gustosi ! Non solo come salva cena, ma anche per le occasioni più speciali!

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per 1 – 2 persone
  • 300 – 350 gr di pesce spada in trancio
  • 10 – 12 pomodorini ciliegina o datterino
  • 7 – 8 olive nere
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaio abbondante di capperi sotto sale (secondo la ricetta siciliana quelli di pantelleria)
  • 2 cucchiai rasi di olio extravergine
  • prezzemolo fresco
  • sale
  • pepe
Procedimento

Come fare il pesce spada in padella

Prima di tutto soffriggere per mezzo minuto: aglio sbucciato e schiacciato leggermente, olio e capperi precedentemente dissalati e sminuzzati, olive snocciolate.

Aggiungere i pomodorini tagliati a metà, prezzemolo sminuzzato finemente.

Saltare a fuoco vivo per mezzo minuto, poi abbassare la fiamma e coprire, lasciar insaporire il sughetto per mezzo minuto senza schiacciare i pomodorini.

Aggiungete un pizzico di sale e prezzemolo tritato :

Soffriggere i pomodorini - Ricetta pesce spada in padella

In pochi minuti, avrete ottenuto un sughetto acquoso, con pomodorini ancora integri.

Aggiungete in padella il pesce spada, cuocete a fuoco moderato, irrorate la superficie con sughetto di cottura in modo che sia ben coperto di sapori, aggiungete un altro pochino di prezzemolo.

cuocere il pesce spada con i pomdorini - Ricetta Pesce spada in padella

A questo punto coprite con un coperchio e lasciate cuocere 1 minuto coperto poi ancora dai 2 ai 4 minuti senza coperchio a fuoco basso, irrorando sempre la superficie. Il tempo varia a seconda dello spessore e della grandezza del trancio di pesce spada

Il trucchetto per rendere il pesce spada morbido e non secco è proprio una cottura breve.

 le carni del pesce, da rosa devono diventare bianche, ma risultare ancora morbide sotto i rebbi della forchetta, il pesce spada deve presentare ancora sughetto sufficiente a fine cottura! Spolverate con una macinata di pepe. Valutate se aggiungere un altro pizzico di sale.

Ecco pronto il vostro Pesce spada in padella! servite caldo! E’ ottimo anche tiepido.

Pesce spada in padella morbido e succoso - Ricetta Pesce spada in padella


0 per 0 voti
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.