Patate gratinate (croccanti e dorate) la Ricetta facilissima!

le Patate gratinate sono un contorno delizioso perfetto anche come secondo piatto! una di quelle ricette con le patate facili da fare e che piacciono sempre a tutti! Le patate vengono prima tagliate a spicchi, poi bollite pochi minuti e infine gratinate al forno con olio, pangrattato, rosmarino ed erbe aromatiche profumate; dove si abbrustoliranno leggermente, formando una superficie croccante e dorata da leccarsi le dita!

Patate gratinate - Ricetta Patate gratinate

Per la preparazione potete utilizzare le patate che preferite: le classiche, le novelle, le patate vecchie. Potete anche cuocerle con tutta la buccia! in cottura è buonissima! Fidatevi! dalle classiche Patate al forno alle Patate Hasselback vengono una meraviglia! Anche per la gratinatura insieme al pan grattato potete scegliere le erbe aromatiche che preferite! In questo caso  ho scelto di utilizzare rosmarino e timo, ma voi potete optare per origano, maggiorana, mirto, un mix di tutto! Pochi minuti di forno e porterete in tavola delle Patate gratinate squisite! croccanti e dorate fuori, morbide dentro , profumatissime!Ideali come contorno, per accompagnare piatti di carne, pesce, latticini, verdura. Se le servite in porzioni abbondati sono perfette anche come secondo piatto! Sono vegane e dunque adatte a tutti! Quando le proverete, sono certa che entreranno dritte nel vostro ricettario!

Ricetta Patate gratinate

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per una teglia da 24 cm
  • 500 gr di patate
  • 2 – 3 cucchiai di pan grattato (meglio se a grana doppia e rustica)
  • rosmarino fresco (in alternativa rosmarino secco)
  • 1 rametto di timo
  • 2 – 3 cucchiai di olio extravergine
  • sale
Procedimento

Come fare le Patate gratinate

Prima di tutto, tagliate le patate a spicchi e fatele bollire in abbondate acqua per 12 – 13 minuti:

bollire le patate - Ricetta Patate gratinate

Devono risultare semi morbide sotto i rebbi della forchetta ma compatte e intere!

Nel frattempo mescolate insieme pan grattato, olio, sale, rosmarino e timo precedentemente sminuzzati al coltello.

Scolate le patate, adagiatele in una teglia precedentemente unta con un filo d’olio. Aggiungete quindi la gratinatura croccante, un filo d’olio :

aggiungere il gratin croccante - Ricetta Patate gratinate

Cuocete in forno a 180° nella parte media per 10 – 12 minuti, poi passate al grill per ancora 5 minuti nella parte alta fino a doratura della superficie!

Sfornate e servite! Ecco pronte le vostre Patate gratinate!

Patate gratinate - Ricetta Patate gratinate-

Si conservano benissimo anche il giorno seguente!


5 per 1 voti
Prepara la Ricetta! Seguimi su Instagram @tavolartegusto e condividi la tua creazione con l’hashtag #tavolartegusto. Entrerai nella mia gallery!
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
2 Commenti
  1. Giuliana

    Ciao Simona, le patate vanno bollite direttamente in acqua bollente o messe in acqua fredda e poi portare ad ebollizione? Grazie

    5
    1. Simona Mirto

      Ciao Giuliana ! in acqua fredda!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.