Ricette con foto passo passo

Pasta zucchine e gamberetti saporita

19
Pasta zucchine e gamberetti saporita - Ricetta Pasta zucchine e gamberetti

La Pasta zucchine e gamberetti è un primo piatto a base di pesce e verdure, molto gustoso e genuino tipico della cucina italiana. Un grande classico amatissimo da grandi e bambini, anche molto facile da preparare, dove i protagonisti indiscussi sono gamberetti e/o gamberi insieme alle zucchine fresche. Come ogni piatto della tradizione, ognuno ha la sua ricetta e anche se gli ingredienti si assomigliano tutti e il duo imbattibile gamberetti-zucchine è indubbiamente un abbinamento vincente, non sempre il risultato poi è quello sperato, sia in termini di gusto che in termini di cremosità! Quali sono dunque i trucchi per realizzare un piatto di Pasta zucchine e gamberetti saporita e cremosa? Con il condimento ben amalgamato alla pasta?  Gamberetti teneri ma allo stesso tempo ben intatti e visibili nel piatto pur essendo perfettamente legati alle verdure ? Poche regole e qualche trucco e otterrete un piatto da leccarsi i baffi! Proprio come quello che si gusta nei ristoranti più accreditati delle zone di mare! Prima di tutto, utilizzate ingredienti di qualità: zucchine profumate e se potete, pesce fresco. Regalerà una marcia in più alla vostra pasta! In secondo luogo, è fondamentale, ricavare tutto il succo dei gamberetti! Grazie ad un trucco infallibile, che prevede di saltare i gamberi pochi minuti in padella con tutti i gusci,  otterrete tutto il succo arancione saporito che i crostacei conservano nella carcassa! Sgusciandoli appena cotti, ne otterrete altro, che unito al composto di zucchine mantecate, diventerà il condimento ricco di gusto con cui insaporire penne, spaghetti o la pasta che avete scelto! Terza regola: rispettare i tempi di cottura. I gamberetti (qualunque utilizziate) sono molto delicati, una cottura prolungata li farà sfaldare! Seguendo la Ricetta passo passo e i tutti i consigli e otterrete una Pasta zucchine e gamberetti dalla bontà commovente, cremosa e profumata! Che vi farà fare un figurone con amici e parenti! Perfetta per i giorni di festa, ma anche come piatto quotidiano, per una serata informale tra amici e perchè no, anche quando arrivano ospiti! Potete preparare il condimento parecchie ore prima, conservarlo in frigo e condire poi la pasta al momento! 

TEMPI DI PREPARAZIONE
Preparazione Cottura Totale
Ingredienti
Quantità per 4 persone
  • 450 gr di pennette rigate oppure la pasta che preferite (lunga o corta)
  • 500 gr di gamberetti freschi (mazzancolle, gamberi o code di gamberi)
  • 300 gr di zucchine 
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • 2 spicchi d’aglio 
  • 6 cucchiai di olio extravergine
  • sale
  • pepe (facoltativo)

Quali gamberetti scegliere?

Io vi consiglio di utilizzare pesce fresco: gamberi, mazzancolle, gamberoni, code di gambero o gamberetti più piccoli! I crostacei con guscio, sono quelli che regalano al piatto una marcia in più al piatto. E con il trucco per ricavare tutto il succo otterrete una pasta succulenta! 

 Trucchetti utili se utilizzate i gamberetti in barattolo o surgelati 

In mancanza di pesce fresco, niente paura! Potete realizzare la vostra

pasta con gamberetti e zucchine anche con i gamberetti in barattolo oppure quelli surgelati. Per rendere anche in questo caso, la vostra pasta saporita, vi regalo il trucco di uno chef che ho conosciuto in vacanza a Positano tanti anni fa. Seguite il procedimento passo passo e quando aggiungete i gamberetti al composto di zucchine aggiungete anche 1/2 dado vegetale! Quest’ultimo regalerà un gusto più molto intenso alla vostra pasta e riuscirete a camuffare che non i gamberetti non sono freschi! Provare per credere!

Procedimento

Come fare la Pasta zucchine e gamberetti

In una padella antiaderente, aggiungete i gamberi con tutte le “croste”, 1 spicchio d’aglio sbucciato e leggermente schiacciato e 3 cucchiai di olio :

saltare i gamberi in padella - Ricetta Pasta zucchine e gamberetti 

Coprite con un coperchio e lasciate cuocere per circa 3 – 4 minuti a fuoco basso. 

Girate di tanto in tanto. Nel giro di pochi minuti, vedrete che i crostacei hanno tirato fuori tutto il loro succo arancione. 

Lasciate intiepidire.

Sgusciate piano piano i gamberetti facendo uscire tutto il succo che si trova nella carcassa e nella testa e conservarlo nella padella.  

 

Ricavare il succo dai gamberetti - Ricetta Pasta zucchine e gamberetti

Fate quest’operazione per tutti i gamberi.  Ponete da parte.

Affettate le zucchine e ricavatene dadini molto piccoli:

Tagliare le zucchine a pezzettini - Ricetta Pasta zucchine e gamberetti

Intanto nella padella dove si trova il succo dei gamberetti, aggiungete un altro aglio, sbucciato e schiacciato e un altro cucchiaio d’olio.  Scaldate su fuoco basso per pochi secondi fino a quando non vedete prendere bollitura.

Aggiungete le zucchine:

Insaporite le zucchine in padella - Ricetta Pasta zucchine e gamberetti

Girate e saltate a fuoco moderato per 2 minuti, lasciate insaporire. Alzate la fiamma e aggiungete il vino bianco. Sfumate a fuoco vivo.

Quando vedete che il vino è evaporato abbassate la fiamma. Fate cuocere coperto per 1 minuto.

Schiacciate una parte di zucchine con la forchetta, in modo da creare un condimento cremoso per la vostra pasta 

Aggiungete quindi i gamberetti. 

Mescolate insieme e fate completare la cottura per ancora 3 minuti, a fuoco basso, girando delicatamente, affinché i gamberi non si sfaldino!

Infine aggiungete il sale. Il risultato dev’essere un sughetto cremoso, dove però sia gamberetti che zucchine siano visibili e abbiano conservato colore e integrità!


sughetto cremoso di gamberi e zucchine - Ricetta Pasta zucchine e gamberetti

Potete anche conservare il condimento in frigo per 2  giorni o congelarlo e scongelarlo all’occorrenza 

Cuocete la pasta corta o lunga a vostra scelta in abbondante acqua bollente e sale. Scolate al dente e inseritela direttamente nella padella con il condimento.

Mantecate a fuoco vivo la vostra Pasta zucchine e gamberetti per renderla saporita con un altro cucchiaio d’olio (se necessario, aggiungetene anche un altro) se gradite aggiungete una bella macinata di pepe nero e servite calda!  


Pasta zucchine e gamberetti saporita - Ricetta Pasta zucchine e gamberetti


ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
19 Commenti
  1. Jordana dice

    Ciao! E’ una delle mie paste preferite, adesso proverò a farla con il tuo trucco, sono curiosissima! grazie per tutte queste belle dritte :)

    1. Simona Mirto dice

      Ciao Jordana! Provalo e vedrai che meraviglia questa pasta! fammi sapere :* un bacione a te!

  2. Maddalena dice

    Mio padre dopo aver sgusciato i gamberi passa gusci e teste nel passaverdure.. io non ho mai provato ma i suoi sughetti di mare sono sempre perfetti!
    Bellissimo blog :)
    Maddalena

    1. Simona Mirto dice

      Ciao Maddalena, ben trovata! Ma li passa da crudi o da cotti?
      Devo dire che nel corso del tempo ho provato tante versioni, sono nata in un luogo di mare, dove i piatti a base di pesce hanno sempre fatto da “padroni” e ho sempre cercato di estorcere i segreti ad amici ristoratori nel campo per ottenere il risultato migliore! Ho notato che i gamberetti o gamberi sgusciati da cotti rilasciano un succo super saporito per arricchire la pasta, ma anche qualunque altro piatto. Quella di passare le teste e le carcasse (sempre da cotte però) è una tecnica che utilizzo nella realizzazione della Bisque di Gamberi (fumetto di pesce) per realizzare il Risotto alla pescatora Grazie per questo commento e se ti capita prova questa zucchine e gamberi strepitosa :* un abbraccio!

      1. Maddalena dice

        Sì sì anche lui da cotti, e anche lui so che ha carpito il trucco da un ristoratore! Procede esattamente come te, credo che semplicemente col passaverdure non perda neanche una microgoccia di “succo di gambero”! Le tue ricette le faccio spesso, sono sempre perfette! Un abbraccio

        1. Simona Mirto dice

          ah ecco! perfetto! In questo modo non perde nemmeno una goccia :) un abbraccio cara :*

  3. Serena dice

    che spettacolo!!! grazie!

  4. Loretta dice

    Belle davvero

  5. ciao amica mia che profumo di mare questo primo piatto, una meraviglia davvero !
    complimenti come al solito

  6. Claudia dice

    Ciao cara!!!! Buonissima e facile la tua pasta.. Io adoro le zucchine.. ne consumo a iosa.. e i gamberettti??? camperei mangiando pesce tutta questa estate.. baci e buona giornata :-D

  7. adoro questa pasta! quando ho le zucchine fresche dell’orto la preparo spesso!

  8. marifra79 dice

    Questo primo è una vera meraviglia! Un abbraccio Simona
    ps.Avevo quasi dimenticato quant’è bello passare per blog, la connessione lenta è una vera disgrazia!

  9. speedy70 dice

    Quanto mi piace questa pasta, tra le migliori!!!

  10. Lisa G dice

    Una delle mie paste preferite e mi piace esattamente come la tua . Bellissime le foto e felice io di conoscerti. Un abbraccio .
    Lisa

  11. Giulia dice

    Ciao Simona! L’ho preparata oggi per pranzo ed è venuta buonissima! Grazie per tutte le dritte da oggi la pasta con gamberetti e zucchine la preparerò sempre con questa ricetta :D

    5
  12. Elena Gnani dice

    Questa dritta di cuocere i gamberetti con i gusci mi è assolutamente nuova. Così si fa anche prima a pulirli. Confesso che uso poco i gamberi freschi perchè mi stufo a pulirli. Questo piatto ha un aspetto davvero ottimo

  13. ipasticciditerry dice

    Una vera bontà! Li faccio spesso anche io, sempre con pasta fresca, appena fatta e ogni volta occorre fare la scarpetta … ottimi i tuoi consigli. Guarda che io ti seguo sempre eh ;) anche se non scrivo, sono qui. Ti mando un abbraccio grande grande

  14. Allemarge dice

    Ciao secondo voi questa ricetta si presta anche per la pasta fredda o non vengono valorizzati i sapori?
    Grazie la sperimenterò presto!

    1. Simona Mirto dice

      Ciao Allemarge, guarda ti dico subito che questa pasta gamberetti e zucchine è favolosa anche fredda! Naturalmente segui il procedimento passo passo con tutti i consigli di cottura per valorizzare il sapore! E naturalmente cuoci la pasta parecchio al dente, in modo che conservi tutta la sua golosità! fammi sapere ;*

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.