Orange curd: Crema all’arancia per crostate, torte e panettone

L’Orange curd è una crema all’arancia profumata e golosissima di origine inglese; realizzata con buccia e succo di arance fresche, senza latte e con tuorli d’uovo; dalla consistenza setosa e liscia ma allo stesso tempo consistente, perfetta per farcire crostate, torte, panettone, biscotti, dolcetti realizzare dolci al cucchiaio o semplicemente da spalmare su pane o fette biscottate!

Orange curd - crema all'arancia - Ricetta Crema all'arancia

Quella che vi regalo è la Ricetta originale dell’orange curd, una variante deliziosa dell’amatissimo lemon curd anglosassone. La preparazione è identica, unica differenza è l’uso delle arance al posto dei limoni. La Ricetta è facilissima e veloce! Si prepara in 10 minuti e verrete subito conquistati dalla bontà assoluta di questa crema all’arancia dal gusto intenso e agrumato di arance e dalla morbidezza burrosa della consistenza!Orange curd - crema all'arancia - Ricetta Crema all'arancia-Perfetta non solo per farcire e realizzare dolci di ogni tipo, dal momento che si conserva a lungo; l’orange curd è ideale anche da impacchettare e regalare come dono speciale per le prossime feste! Le cose fatte in casa, hanno un valore aggiunto! Preparatela presto!

Ricetta Orange curd

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per 1 vasetto da 400 gr
  • 3 tuorli d’uovo
  • 3 arance (da cui ricavare succo e buccia)
  • 100 gr di zucchero (anche 130 gr se volete un gusto più dolce e meno acre)
  • 35 gr di maizena
  • 2 cucchiai di acqua
  • 50 gr di burro
Procedimento

Come fare l’Orange curd (Crema all’arancia)

Prima di tutto grattugiate finemente le buccia delle arance e ponetele in un pentolino.

Poi ricavate anche il succo e filtratelo nel pentolino delle bucce.

Infine a parte mescolare lo zucchero, acqua e maizena

come fare l'orange curd - crema all'arancia - Ricetta Orange curd

Ponete su fuoco il pentolino e mano mano aggiungete il composto cremoso di maizena. Cuocete a fuoco dolce girando con una frusta a mano per circa 2 – 4 minuti, il tempo che si addensi in una crema all’arancia  morbida e setosa:

Crema all'arancia profumata e golosa - Ricetta Orange curd

A questo punto incorporate i tuorli, tutti insieme in un sol colpo e girate su fuoco per ancora 1 minuto circa. Spegnete e aggiungete il burro. Girate bene.

L’orange curd è pronto! versatelo in un barattolo di quelli a chiusura ermetica e lasciate raffreddare a temperatura ambiente, poi riponete in frigo!

Ecco pronta la vostra Crema all’arancia Orange curd squisita!

Orange curd - crema all'arancia - Ricetta Crema all'arancia

Conservare l’Orange curd

In frigo per circa  2 settimane


5 per 2 voti
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
11 Commenti
  1. Mina

    Si può congelare,?

    5
  2. Max

    Ma si conserva x due settimane???

  3. Grazia

    Al posto del burro? Senza usare latticini?

    1. Simona Mirto

      Si certo! puoi anche non aggiungere il burro;)

  4. Roberta

    Più o meno quanto succo di arancia serve per avere un’idea? Grazie

  5. Anna

    Al posto della maizena cosa posso utilizzare?

    1. Simona Mirto

      fecola di patate, amido di mais o di riso

  6. massimo

    Ciao Simona, ho provato a fare la crema la con tutti gli ingredienti della ricetta, ma la crema non si è addensata, trascorsi 5 minuti sul fuoco era ancora liquida ed è rimasta così, forse il succo di 3 arance è troppo? Ho provato ad aggiungere un pò di farina come elemento legante ma è il sapore non era affatto gradevole.

  7. Paola

    La ricetta è perfetta, davvero buonissima! Grazie Simona!
    @ Grazia, io ho usato la margarina (quella solida, non la spalmabile) perché sono intollerante al Lattosio ed è venuta bene.

    4.5
  8. Paola

    La ricetta è perfetta, è venuta buonissima, grazie Simona Mirto.
    @Grazia, io ho usato la margarina (quella solida, non quella spalmabile) perché sono intollerante al Lattosio ed è venuta buona comunque.

  9. MariaRosariaD’Ambrosio

    Si può mettere nel panettone crudo a cuocere nel forno?Logicamente a curd cotto è finito….o nella crostata o qualsiasi altro dolce?GRAZIE

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.