Insalata di rinforzo: la ricetta originale napoletana dell’Insalata di Natale

L’Insalata di rinforzo è un contorno ricco e saporito, tipico della tradizione natalizia napoletana. Si tratta di Un’insalata di cavolfiore bollito; condita con olive verdi e nere, cetriolini, giardinera, cipolline, acciughe sotto sale, sottaceto, capperi e le immancabili “papaccelle”;  ovvero i peperoni campani piccoli e tondi dal sapore dolciastro! Un’Insalata di natale colorata e saporita che non può mancare sulla tavola della Vigilia!Con la sua ricchezza, questa golosa caponata napoletana, viene a rafforzare i piatti a base di pesce, considerati “di magra”! E come tradizione comanda, di giorno in giorno, viene “rinforzata” di tutto quello che viene consumato fino alla Vigilia di Capodanno! Per questo assume il nome di Insalata di “Rinforzo” !Più passano i giorni, più diventa buona, perché tutti i profumi e sapori si amalgamano insieme!

Insalata di rinforzo - Ricetta Insalata di Rinforzo

Come ogni ricetta della tradizione, ogni famiglia ha la sua versione, con più o meno ingredienti, io vi regalo quella la ricetta originale napoletana, che ha accompagnato tutti i miei natali Insieme agli struffoli e la pizza con la scarola!Si tratta di una ricetta facilissima e super veloce, che potete fare ad occhi chiusi con largo anticipo e se non trovate le papaccelle, perchè non siete campani, niente paura! Potete sostituirli con i peperoni rossi e gialli sottaceto!Perfetta per accompagnare pietanze di pesce o carne, L’insalata di rinforzo è quello che si dice la tradizione che non può mancare, un pò come lo zampone con le lenticchie! Se vi ho incuriosito con questa preparazione dal gusto inteso provatela per le prossime feste!

Ricetta Insalata di rinforzo

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per 6 – 8 persone
  • 700 gr di cavolfiore
  • 1 barattolo di giardiniera
  • 80 gr di olive nere
  • 80 gr di olive verdi
  • 4 – 5 cetriolini sott’aceto
  • qualche cipollina sott’aceto
  • 5 – 6 filetti di acciughe
  • 2 papaccelle (oppure mezzo barattolo di peperoni sott’aceto)
  • 3 – 4  cucchiai di olio extravergine
  • 3 – 4 cucchiai di aceto di vino bianco
  • sale
Procedimento

Come fare l’Insalata di rinforzo

Prima di tutto, pulite il cavolfiore e ricavate solo le cimette.

poi bollite 10 minuti in acqua bollente, oppure cuocete a vapore.

Infine scolate e fate raffreddare. Condite con olio, aceto e sale.

Poi aggiungete poi tutti gli ingredienti, avendo cura di tagliare a listarelle le papaccelle o i peperoni oppure i sottaceto troppo grandi.

Mescolate bene, inserite in un’insalatiera da portata e decorate con tutti gli ingredienti che compongono la vostra caponata napoletana!

Ecco pronta l‘Insalata di Rinforzo 

Insalata di rinforzo - Ricetta Insalata di Rinforzo

Come conservare l’insalata di Rinforzo

In frigo per 1 settimana circa. Come tradizione comanda, l’insalata di natale va rafforzata giorno per giorno, diventando il contorno delle tavolate natalizie. Più passa il tempo, più il cavolfiore diventa buono e si impregna di profumo!


0 per 0 voti
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.