Fiori di zucca in pastella fritti e croccanti (la Ricetta perfetta in pochi minuti)

I Fiori di zucca in pastella sono un antipasto sfizioso e goloso perfetto per la bella stagione, da preparare con i fiori di zucca o di fiori zucchine freschi! Grazie alla pastella per fiori di zucca facilissima a base di acqua, farina e un pizzico di lievito , otterrete dei fiori di zucca fritti croccanti e dorati fuori e leggermente morbidi dentro! Di un gusto e sapore pazzesco! Proprio come quelli del ristorante! fatti in casa in pochi minuti!

Fiori di zucca in pastella - Ricetta Fiori di zucca in pastella

La Ricetta semplice e velocissima è un mio cavallo di battaglia ereditato da mia madre! La pastella lievitata simile alle pizzette di pasta cresciuta, si prepara in 1 minuto, mescolando tutti gli ingredienti in ciotola! Il tempo di farla riposare ed è pronta per tuffarci i fiori di zucca, per poi friggerli in olio bollente! Dopo aver provato tanti metodi, dalla tempura alla pastella con acqua semplice; credetemi se vi dico che con questo è il migliore, vengono fuori i Fiori di zucca in pastella più buoni di sempre! Gustosi, dorati, asciutti nonostante il fritto, leggermente croccanti pur essendo soffici dentro! Quelli che uno tira l’altra e non bastano mai! anche se se ne preparano doppia dose!Potete servirli caldi oppure freddi, sono buonissimi anche il giorno dopo! Ideali per antipasto, aperitivo, buffet e feste di compleanno , li adorerete!

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per 6 pezzi grandi
  • 12/15 fiori di zucca
  • 300 di farina ’00
  • 300 gr di acqua circa
  • 1 cucchiaino di lievito di birra secco (oppure 10 gr di lievito di birra fresco da mescolare con un pochino di acqua presa dal totale)
  • 5 gr di sale
  • olio di semi di arachidi per friggere
Procedimento

Come fare i Fiori di zucca in pastella

Prima di tutto, mescolate insieme la farina con il lievito di birra secco e il sale. A poco a poco aggiungete acqua e mescolate con una forchetta. Dovrete ottenere una pastella morbida e attaccosa non troppo liquida, quindi valutate se aggiungere tutta acqua oppure solo 260 – 270 gr.

Coprite con una pellicola e lasciate lievitare per circa 1 h . In estate ci impiegherà pochissimo tempo a raddoppiare di volume.

Nel frattempo pulite i fiori di zucca, privandoli del picciolo duro e pieno di peluria pungente.

Una volta che la pastella avrà preso consistenza, avrà raddoppiato il suo volume, scaldate un pentolino a bordi alti con abbondate olio. Quando ì bollente,  potete immergere 1 fiore di zucca alla volta nella pastella

Pastella per fiori di zucca fritti - Ricetta fiori di zucca in pastella

Tuffatelo delicatamente, avvolgendolo bene in pastella,  e sollevatelo con una forchetta avendo cura di non strapparlo e friggete in olio bollente.

Tenete la temperatura calda costante in modo da non bruciare i fiori di zucca. Immergetene pochi pezzi alla volta. Basterà 1 minuto e mezzo, tirateli fuori, disponeteli su carta assorbente, poi subito in un piatto da portata.

Friggete in questo modo tutti i vostri fiori.

Ecco pronti i fiori di zucca in pastella! spolverateli con un pizzico di sale oppure sale in fiocchi!

Fiori di zucca in pastella - Ricetta Fiori di zucca in pastella

Conservaleti a temperatura ambiente per 1 giorno, massimo 2!


0 per 0 voti
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.