Carciofi in padella (morbidi e saporiti) la Ricetta per contorno e mille usi!

I Carciofi in padella sono un contorno sano, semplice e gustoso, perfetto anche come condimento!  Realizzato con spicchi di carciofi trifolati con aglio, olio, prezzemolo;  successivamente stufati con un pò di brodo vegetale a fuoco lento che li rende morbidi e succosi, pur conservando la loro consistenza carnosa ; e arricchendosi di un gusto e sapore incredibile! Provare per credere!

Carciofi in padella - Ricetta Carciofi in padella

Si tratta di una ricetta veloce e molto facile! Il segreto per un risultato perfetto è pulire perfettamente i carciofi dalle foglie esterne dure ottenendo solo dei cuori di carciofi, da cui ricavare degli spicchi! Potete anche acquistarli già puliti, in questo modo si sarà ancora più rapido! Basta poi seguire tutti i consigli di cottura e credetemi realizzerete i Carciofi in padella più buoni e teneri di sempre! Perfetti sia caldi che freddi,  per vegani e vegetariani; non solo come contorno per accompagnare secondi piatti di carne, pesce, formaggi! I Carciofi in padella sono ideali da utilizzare come base per condire Pasta, il Risotto, oppure Lasagne, gustose Pizze, Focacce, Torte salate, Frittate, Bruschette… Insomma un jolly da preparare dall’inverno alla primavera, quando i carciofi sono di stagione!

Scopri anche:

I Carciofi al forno (gratinati , squisiti e profumatissimi! )

Ricetta Carciofi in padella

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per 4 persone
  • 4 carciofi
  • 2 spicchi d’aglio
  • olio extravergine
  • prezzemolo fresco oppure mentuccia o menta
  • circa 2 tazze di brodo vegetale
  • sale
Procedimento

Come fare i Carciofi in padella

Prima di tutto pulite i carciofi, eliminando le foglie dure dell’esterno, tagliate via le punte e ricavate solo i cuori teneri.

Dividete in 4 parti, eliminate la barba interno da ogni spicchio e dividete ancora a metà se sono molto grandi. Immergete in acqua ghiacciata.

Proseguite in questo modo per tutti i carciofi.

Poi disponete gli agli sbucciati e leggermente schiacciati in padella con 2 generosi fili d’olio, lasciate imbiondire per 1 minuto, aggiungete gli spicchi di carciofi e una manciata di prezzemolo precedentemente tritato molto finemente:

come fare i carciofi in padella

Lasciate trifolare a fiamma vivace per 2 – 3 minuti, girando e rigirando in padella.

Infine aggiungete 2 tazze di brodo vegetale bollente, coprite con un coperchio e lasciate stufare in padella per circa 10 minuti.

Al termine del tempo indicato, controllate con una forchetta il grado di cottura, se sono ancora duri, prolungate 5 – 8 minuti minuti coperti, se sono consistenza media, scoprite e lasciate cuocere a fuoco medio per 5 – 6 minuti, finché non si asciuga l’acqua.

Infine , a 2 minuti dalla fine della cottura, aggiungete una manciata di prezzemolo tritato fine, il sale, girate bene.

Ecco pronti i vostri Carciofi in padella!

Carciofi in padella - Ricetta Carciofi in padella-

Conservate in frigo una volta cotti  per circa 3 giorni, potete anche congelarli.

5 per 1 voti
Prepara la Ricetta! Seguimi su Instagram @tavolartegusto e condividi la tua creazione con l’hashtag #tavolartegusto. Entrerai nella mia gallery!
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
2 Commenti
  1. Donatella

    Sono venuti buonissimi! Grazie sempre per queste ricette!

    5
  2. Emanuela

    Stasera ci provo! Sembra davvero una ricetta squisita!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.