Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce.it

Bagna alla Vaniglia - Bagna analcolica

bagna alla vaniglia - bagna analcolica0

La Bagna alla Vaniglia è una Bagna analcolica semplicissima e molto veloce da preparare, perfetta per Torte, Pan di Spagna e Dolci. Di solito quando parliamo di Bagne,  l'associamo spesso a prodotti alcolici: distillati, liquori, vini, che hanno trovato e trovano tutt'ora un largo impiego in pasticceria  per aromatizzare o ammorbidire le  preparazioni di base.  Ma se non gradite gli alcolici, o volete preparare un dolce per bambini o semplicemente cambiare gusto, potete realizzare in pochi minuti questa deliziosa e aromatica Bagna alla Vaniglia, adatta a tutte le tipologie di basi.

Tempi di preparazione:
Preparazione: 3'
Cottura: 3'
Totale: 6'

Ingredienti:

Per aromatizzare una torta di diametro 22 cm

  • 150 gr di acqua
  • 150 gr di zucchero
  • 1 cucchiaio di essenza di vaniglia oppure 1 fiala di aroma alla vaniglia
Procedimento:

Procedimento:

In un pentolino piccolo ponete l'acqua, la vaniglia e lo zucchero setacciato.

bagna alla vaniglia - bagna analcolica1

Portate ad ebollizione per 3'. Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare perfettamente prima di utilizzare la Bagna alla Vaniglia

bagna alla vaniglia - bagna analcolica2

Potete conservare la bagna alla vaniglia in bottiglie per liquori oppure barattoli ermetici, si conserva perfettamente per mesi.

bagna alla vaniglia - bagna analcolica0


Ricetta e fotografie di

Piaciuta la Ricetta? Resta aggiornato!

Iscriviti al blog e riceverai le prossime ricette gratis nella tua mail.

40 commenti

  1. vaty 30 luglio, 2012 - 13:14 Rispondi

    Non sapevo cosa fosse la bagna.
    Ora, grazie a te, sì.
    sembra buonissima e poi, adoro la vaniglia!
    Grazie per queste chicche di delizie che ci regali sempre ^^
    vaty

    • 30 luglio, 2012 - 15:47 Rispondi

      In effetti con l’essenza di vaniglia ha un gusto decisamente molto intenso e sicuramente migliore rispetto alla fiala! claudia io l’ho ordinata on line in inghilterra dopo un’accurata ricerca sul territorio, purtroppo andata male..:) un bacione grande a te:*

    • 31 luglio, 2012 - 10:54 Rispondi

      Ciao Anna bentrovata! In effetti io la utilizzo spesso al posto della semplice miscela di acqua e zucchero per le torte dei bambini e loro la apprezzano davvero molto! grazie a te:*

  2. valentina 30 luglio, 2012 - 18:04 Rispondi

    ohh!! finalmente posso dare un’alternativa a mia mamma che per tutti i nostri compleanni usa litri di succo di frutta per la bagna del pan di spagna! ;)
    baci, sei super!

    • 31 luglio, 2012 - 10:55 Rispondi

      Vale carissima! mi fa piacere che l’idea ti piaccia! in realtà la scoperta nasce proprio dal creare un’alternativa alle bagne alcoliche che non tutti gradiscono! un abbraccio grande e grazie mille:*

    • 2 agosto, 2012 - 15:36 Rispondi

      anche tu analcolica quindi? io sono astemia e nn faccio testo.. ma ho riscontrato che anche chi ama i prodotti alcolici gradisce molto un pan di spagna o una torta aromatizzata così:) un bacione bella:*

  3. paola 1 agosto, 2012 - 10:00 Rispondi

    ecco, io sarò pure adulta, ma le bagne alcoliche nei dolci non le sopporto proprio… quindi prendo nota e quando mi servirà una bagna uso questa :-)
    buona giornata!!

  4. Renata 1 agosto, 2012 - 16:18 Rispondi

    Grazie della spiegazione cara Simona….Utile assai!!!!!!
    Un bacione cara
    e grazie sempre per le tue parole affettuose
    sei un tesoro!!!!!!!!!!!!!!

    • 2 agosto, 2012 - 15:43 Rispondi

      In effetti è molto molto semplice e l’idea è arrivata un pò perchè sono astemia , un pò per le torte le mangiano anche i piccoli.. devo dire sono molto soddisfatta! provaci! un abbraccio carissima:*

  5. Maddalena & Manuela 2 agosto, 2012 - 15:47 Rispondi

    Ciao Simo, lo so ultimamente siamo state un pò latitanti, si vede anche dal nostro blog….è quasi una settimana che non aggiorniamo i post….
    Purtroppo con bambini, lavoro, casa , mariti e tutto il resto abbiamo avuto delle giornate impegnative e la cosa più importante la sera era andare a letto e fare una bella dormita…..
    Fra pochi giorni andrò al mare (partiamo sabato), finalmente, anche se all’ultimo momento abbiamo deciso di andare…speriamo di riposarci un pò, soprattutto Ale, che nelle ultime settimane ha accumulato un bel pò di sterss!!!!
    Quindi, cara dolce Simo credo che fino a dopo il 20 Agosto non ci sentiremo, magari però una sbirciatina al tuo blog la farò lo stesso….non posso resistere a tutte le tue prelibatezze!!!!!!!
    Ottima idea la bagna analcolica, io non adoro quelle a base di liquore e per me questa è ottima…..
    Un abbraccio grande, un bacio e buone vacanze!!!!!!

    • 2 agosto, 2012 - 21:19 Rispondi

      tesoro stai serena! anch’io in questi giorni sono poco presente.. sia qui nel mio blog.. nn riesco ad aggiornare tutti i giorni.. sia nei blog degli amici:/ ti comprendo bene.. tra impegni, lavoro e caldo afoso che proprio ti allontana dal pc ! fai e fate buone vacanze! buon relax e buon divertimento vi mando un abbraccio grandissimo:*

  6. Paola 7 dicembre, 2012 - 18:41 Rispondi

    Ciao! Sarà di sicuro buonissima questa bagna..non vedo l’ora di provarla.. Ma per la conservazione meglio il frigo o a temperatura ambiente? Grazie ;)