Tarte Tatin: Ricetta originale francese e Trucchi con foto passo passo

La Tarte Tatin è un dolce tipico della pasticceria francese, una Torta di mele rovesciata squisita e meravigliosa! Bassa, croccante, che viene preparata con una base di mele caramellate con zucchero e burro; successivamente ricoperte di pasta brisée, infine capovolta dopo la cottura in forno! Una bontà unica, nata da un errore dalle Sorelle Tatin, due pasticcere francesi che agli inizi del 1900 gestivano l’attuale Restaurant Tatin. La leggenda racconta che una sera, una delle due, dimenticò la sfoglia sulla base della torta e per rimediare all’errore, aggiunse l’impasto sopra le mele! La Torta di mele fu servita capovolta, ma il successo fu tale che il dolce prese il nome di Tarte Tatin ; diventando famosa in tutto il mondo per la sua golosità e consistenza!

Tarte tatin - Ricetta Tarte Tatin

Come ogni ricetta tradizionale, esistono diverse versioni. Alcune prevedono la pasta sfoglia, altre la pasta frolla. Quella che vi regalo oggi è la Ricetta Originale della Tarte Tatin estrapolata dal mio manuale Patisserie, acquistato a Tours (Francia).Si tratta di una preparazione molto semplice. La Pasta brisée si prepara in 5 minuti. Le mele semplicemente si sbucciano e si tagliano a fette grosse. Unica attenzione è la realizzazione del caramello. Seguite tutti i trucchi con foto passo passo e fidatevi di me, porterete in tavola una Tarte tatin non solo buonissima ma anche perfetta esteticamente, con le mele che formano uno splendido decoro!Tarte tatin - Ricetta Tarte TatinOttima fredda, quando tutti i profumi e sapori si sono assestati, come dessert di fine pasto, in Francia viene servita con la crème fraîche; ma è perfetta anche al naturale, oppure con una pallina di gelato alla vaniglia!  E se avanza qualche fetta? Potete gustarla per una merenda pomeridiana oppure al mattino per colazione!

Scopri anche la:

La Torta di mele classica (Soffice, morbida, con pezzi di mele dentro e sopra! come quella della nonna)

Ricetta Tarte Tatin

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per per una teglia antiaderente da 24 non apribile

Per la base di brisee

  • 200 gr di farina
  • 100 gr di burro freddo
  • 70 gr di acqua fredda di frigo
  • un pizzico di sale

Per condire

  • 4 mele
  • 150 gr di zucchero + 2 cucchiai
  • 70 gr di burro
Note e Sostituzioni: per velocizzare la preparazione potete utilizzare la pasta brisee già pronta. Vi sconsiglio la pasta sfoglia perchè viene un guscio troppo morbido che assorbe il succo.
Procedimento

Come fare la Tarte tatin

Prima di tutto preparate la pasta brisée mescolando tutto insieme con le mani: farina, burro freddo a pezzettini, un pizzico di sale e acqua di frigo. In pochi secondi si compatterà l’impasto. Formate una palla con l’aiuto di un pizzico di farina e riponete in frigo.

A questo punto sbucciate le mele e tagliatele prima in 4 e ogni pezzo a metà:

sbucciare le mele - Ricetta Tarte Tatin

Vi consiglio di sbucciare e tagliare le mele, mentre iniziate a preparare il caramello!

In un pentolino aggiungete lo zucchero 2 cucchiai di acqua e lasciate su fuoco molto basso.

Ci vorranno 7 – 10 minuti affinché lo zucchero da solito diventa liquido e poi da liquido granuloso e infine bruno caramello. Girate ogni tanto per controllare la situazione, ma non in continuazione! Importante che teniate  la temperatura bassissima.

Quando finalmente lo zucchero è diventato liquido color caramello, spegnete il fuoco, trasferite il pentolino lontano del fuoco, aggiungete 50 gr di burro e girate con una frusta a mano molto velocemente. Voilà!  in pochi secondi vi troverete il caramello è pronto!  Bello denso:

caramello di burro e zucchero - Ricetta Tarte Tatin

Assemblare la Tarte Tatin

Versate immediatamente in una teglia precedentemente imburrata e roteate per diffondere tutto sul fondo. Attenzione che il caramello si solidificherà subito! E’ normale! Diventerà come una caramella morbida, così dev’essere! Aggiungete subito tutte intorno dalla parte del dorso le fette di mele:

Cospargete sulle mele il resto dello zucchero e il burro a pezzettini:

aggiungere le mele in teglia - Ricetta Tarte Tatin

Stendete la sfoglia di brisée, adagiatela sulle mele inserendola bene dentro i bordi, cosi da creare una base solida:

aggiungere la Brisée sulle mele - Ricetta Tarte tatin

Bucate con una forchetta qua e là e cuocete in forno caldissimo a 220° nella parte media del forno per circa 30 minuti. Il tempo che la brisé diventi croccante.

Spegnete il forno e rovesciate immediatamente su un piatto da portata.

Se dovesse colare del caramello raccoglietelo e condite subito la tarte.

Lasciate quindi raffreddare nel piatto.

Ecco pronta la Tarte Tatin

Tarte tatin - Ricetta Tarte Tatin

Potete conservarla a temperatura ambiente un paio di giorni, oppure congelarla!


5 per 2 voti
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
3 Commenti
  1. Vincent

    Le tue ricette non deludono mai. Grazie.

    5
  2. carlotta

    Ciao Simona,
    quali mele mi consigli per realizzare la tarte tatin?
    Grazie
    Carlotta

    5
    1. Simona Mirto

      Quelle che vuoi Carlotta! io l’ho provata con tantissime tipologie ed è sempre venuta benissimo!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.