Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce.it
Focaccia in padella - Ricetta Focaccia in padella

La Focaccia in padella è una focaccia ripiena buonissima, molto veloce e molto semplice : si prepara conpochi ingredientisenza lievitazione e senza forno, semplicemente cotta in padella! .Per un risultato stupefacente: una focaccia morbida al morso, sebbene sia sottile, gustosa e saporita proprio come fosse pasta lievitata! In questo caso l'ho farcita con prosciutto cotto e scamorza, ma voi potete variare il ripieno a seconda dei vostri gusti e di quello che avete disponibile in casa: verdure ripassate in padella abbinate a formaggi freschi e non, sott'olio, altri tipi di salumi.. la focaccia in padella è perfetta con qualunque ripieno. Ottima calda e filante, è molto gustosa anche fredda. Ideale non solo da portare in tavola come pranzo o cena super veloce, se avete ospiti improvvisi o solo volete accontentare la vostra improvvisa voglia di focaccia, ma anche per gite fuori porta e pic nic, è perfetta anche il il giorno seguente. Insomma provatela, sono certa che la focaccia in padella, diventerà il piatto forte di casa vostra, un pò come lo è diventato di casa mia insieme alla focaccia senza impasto! La ricetta è della mia amica Chiara, che a sua volta l'ha estrapolata da amici su Fb.

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per una padella da 28 cm

Per l'impasto:

  • 300 gr di farina '00
  • 165 gr di acqua
  • 1 cucchiaio di olio extravergine
  • 1/2 bustina di lievito per torte salate (circa 8 gr)
  • 5 gr di sale

Per la farcia:

  • 130 gr di prosciutto cotto
  • 130 gr di scamorza
Procedimento:

Come fare la focaccia in padella

Servitevi di una ciotola grande e pesatevi dentro tutti gli ingredienti in ordine: farina, lievito setacciato, sale, acqua e olio:

Preparare l'impasto - Ricetta Focaccia in padella

mescolate con un cucchiaio per qualche secondo fino a quando i liquidi non sono stati assorbiti.

Rovesciate l'impasto su un piano di lavoro e impastate come per la pasta per le pizze qualche secondo, fino a formare una palla omogenea.

L'impasto si presenta morbido e lavorabile, dividetelo a metà:

Dividere l'impasto a metà - Ricetta Focaccia in padella

stendete il primo pezzo di impasto con l'aiuto di un matterello, cercando di dare la forma tonda, aiutatevi a stendere con la punta delle dita, lo spessore della sfoglia dev'essere non meno sottile di 4 mm per ottenere una focaccia morbida al morso.

Aggiungete le fette di prosciutto e la scamorza tagliata a dadini oppure i ripieno che avete scelto:

Stendere l'impasto e farcire - Ricetta Focaccia in padella

Stendete l'altro pezzo di impasto, sempre cercando di dare la forma tonda, ad uno spessore di 4 mm e richiudete la vostra focaccia.

Sigillate i bordi tirando un pochino la sfoglia dalla base e  chiudete con una spinta di pollici o i rebbi di una forchetta:

Richiudere la focaccia - Ricetta Focaccia in padella

scaldate 1 cucchiaio scarso d'olio extravergine in una padella antiaderente e aggiungete la vostra focaccia:

Cuocere la focaccia in padella - Ricetta Focaccia in padella

Fate cuocere a fuoco medio per circa 3' - 4' minuti con il coperchio poi rovesciate la focaccia su un piatto da portata, proprio come per fare la frittata, aggiungete 1/2 cucchiaino d'olio in padella, lasciate scaldare qualche secondo avendo cura di distruibuirlo bene sul fondo, rovesciate la focaccia nuovamente in padella facendo cuocere dall'altra parte per altri 3'- 4'circa con il suo coperchio

La focaccia dev'essere  colorita da entrambi i lati, se necessario ripete l'operazione girando la focaccia lasciandola cuocere ancora mezzo minuto per parte.

Il totale di cottura è massimo 8' -10' .

La vostra Focaccia in padella è pronta per essere servita!

Focaccia in padella - Ricetta Focaccia in padella.

Focaccia in padella - Ricetta Focaccia in padella


Ricetta e fotografie di

Piaciuta la Ricetta? Resta aggiornato!

Iscriviti al blog e riceverai le prossime ricette gratis nella tua mail.

55 commenti

  1. stefania 27 aprile, 2015 - 19:18 Rispondi

    Simona sei unica! Le tue ricette fanno proprio la differenza!! Grazie faccio subito adesso ho del crudo e carciofini yesss !
    Buona serata
    Stefania

  2. Damiana Casillo 27 aprile, 2015 - 19:46 Rispondi

    Tu mi metti un appetito che non ti dico!Ecco appunto stasera sono rimasta senza pane e questa focaccia,sarebbe l’ideale!Wè vado a scovare la bustina di lievito per torte salate…mi sembra di averlo speriamo!Un abbraccio tesoro e grazie!

    • 28 aprile, 2015 - 09:04 Rispondi

      ahhaha Marghe non ci crederai, ma quando pubblicavo ho pensato a te che sei una fan della focaccia veloce, sapevo questa in padella ti sarebbe piaciuta ;)) è super super super veloce oltre che buonissima:) provala e vedrai.. ps fammi sapere della torta stracciatella un bacione :**

  3. edvige 27 aprile, 2015 - 20:50 Rispondi

    Ottima è una cosa che faccio in estate che mi secca accendere il forno ma non sono brava come te, io compro l’impasto fresco dal mio panettiere e poii faccio la focaccia. Proverò fare l’impasto secondo le tue indicazioni. Buona serata.

  4. ribesecannella 27 aprile, 2015 - 21:25 Rispondi

    Tesoro scusami per l’assenza, settimana scorsa è stata davvero piena di cose da fare ed ero sfinita, ora mi aspetta un’altra settimana davvero impegnativa, appena ho un attimo libero ci sentiamo con calma <3
    Tu come stai stella? :)

    Questa focaccia in padella è meravigliosa, golosa e velocissima da fare, foto come sempre perfette :*

  5. Sara 27 aprile, 2015 - 21:49 Rispondi

    Favolosa!!! Non è rimasto nemmeno una briciola! Volevo conservarla per la scuola ai bimbi domani, la rifarò! Simona il tuo blog è una garanzia!

  6. Simo 28 aprile, 2015 - 08:03 Rispondi

    moooolto interessante…ma rimane ben cotta la pasta?! Devo assolutamente provare mia cara…sei mitica, non finirò mai di ripeterlo! Baciotti

    • 28 aprile, 2015 - 09:02 Rispondi

      Ciao Simo :* si, la pasta rimane ben cotta, proprio come la vedi :) la sfoglia è sottile e in cottura si gonfia il giusto per un risultato davvero ottimo:) provala e vedrai che buona :**

  7. settichiara 28 aprile, 2015 - 08:34 Rispondi

    La adoro e mi hai fatto ricordare che non la preparo da troppo tempo!!! A me piace tanto con verdure grigliate e mozzarella.. :-) un bacio

  8. Anna 28 aprile, 2015 - 09:37 Rispondi

    Ciao Simona!
    Mi piace questa focaccia, mi preoccupa la cottura, nel senso che l’impasto rimane crudo.
    Comunque da provare, è velocissima.
    Complimenti. Anna

    • 28 aprile, 2015 - 10:51 Rispondi

      Ciao Anna, l’impasto si cuoce perfettamente come puoi vedere anche dalle foto della fetta, dove si intravede la pasta soffice, dai commenti di chi l’ha provata sia qui sul blog che su Facebook… se ci sei su instagram, puoi già vedere all’hashtag #tavolartegusto le foto delle focacce in padelle preparate dagli altri utenti;* provala e vedrai che buona :*

  9. Claudia 28 aprile, 2015 - 10:28 Rispondi

    Se parli di Chuiara de La cucina dello stivale.. allora.. è la stessa ricetta che anche io ho salvato e devo provare! Ora vedendo la tua perfetta riuscita.. m’è venuta voglia.. che bella e buona!!! smackk

  10. Sara e Laura Pancetta Bistrot 28 aprile, 2015 - 18:18 Rispondi

    Wow Simona!! Dal tuo cappello fatato escono sempre “ricette svolta” ^ ^ che ci viene voglia di preparare già per la sera stessa. L’idea di una focaccia che si cuoce in pochi minuti, senza dover usare il forno e aspettare i lunghi tempi della lievitazione ci sembra una magia e non vediamo l’ora di sbizzarrirci con i ripieni!! Grande come sempre! Smackk

  11. raffaella 28 aprile, 2015 - 18:36 Rispondi

    voilà una bella ricetta che ti risolve anche un aperitivo all’ultimo! ci avevo provato tempo fa ma un impasto senza lievito istantaneo, credo di averlo ancora in casa .-)
    bacio grande e buona serata

  12. Chiara c. 28 aprile, 2015 - 20:21 Rispondi

    buona buona buona!!!!!
    appena fatta (e anche finita! ;) ) è davvero deliziosa e così veloce
    sai ero un po’ scettica sulla cottura in padella ed invece…strepitosa!!
    Simona le tue ricette sono una continua sorpresa!
    grazieee e complimenti da tutti!!!

  13. Imma 29 aprile, 2015 - 09:21 Rispondi

    Tesoro e da te c’è sempre da imparare non c’è niente da fare e questa focaccia cotta sul fuoco è perfetta e poi sai che pensavo?E’ perfetta anche in vacanza dove spesso il forno non c’è e non solo io la preparerei oggi stesso ma devo ancora recuparare sono ancora ko:-)!!Tvbbbbb,Imma

  14. Audrey 29 aprile, 2015 - 17:13 Rispondi

    buona, veloce e anche semplice…proverò a farla usando la farina senza glutine mi stuzzica molto la tua proposta ed è perfetta anche per le gite fuori porta decise all’ultimo minuto, i buffet ecc.
    Sei sempre geniale
    bacioniiiii :***

  15. Marta e Mimma 29 aprile, 2015 - 22:50 Rispondi

    Tu sei sempre troppo brava Simona e le tue ricette sono favolose! Scusa se in questo periodo non riusciamo ad essere sempre presenti, sappi però che ci siamo :-** un abbraccio grande

  16. Cristina 30 aprile, 2015 - 11:02 Rispondi

    Simo, mia nonna direbbe che ne sai una più del diavolo ! Ma le pensi di notte ricette così geniali ??? Voglio assolutamente provarla

  17. Tamara 30 aprile, 2015 - 14:18 Rispondi

    E’ incredibile come tu riesca a trasformare una preparazione semplice in un piatto golosissimo. E poi questa ricetta non solo mi fa venire l’acquolina in bocca, ma è anche velocissima da fare ^_^
    Sei magica Simo, un abbraccio grande!

  18. aria 2 maggio, 2015 - 10:04 Rispondi

    Eccola! questa, come le pizzette veloci, è imperdibile e la voglio provare in settimana, che furbata Simo, e ha proprio una faccia appetitosa!

  19. Dina 5 maggio, 2015 - 20:41 Rispondi

    Sto provando a fare la focaccia in padella in tanti modi. Va sempre meglio soprattutto con le verdure. Un pasto completo e molto salutare; grazie, hai scatenato la mia fantasia. Penso a quando farà caldo e potrò fare cose sfiziosissime senza accendere il forno. Io ho cambiato le dosi, ho fatto esattamente metà. Tutto più facile, padella da 24 e sazi in due!

    • 6 maggio, 2015 - 14:28 Rispondi

      Ciao Dina! Sono felicissima che la focaccia in padella sia diventata un must della tua cucina… visto che buona e versatile? anch’io cambio spesso ripieno ed è sempre un successo… poi adesso andiamo verso l’estate e una focaccia senza forno è il top! grazie per questo messaggio a presto:**

  20. antonio 12 dicembre, 2015 - 20:46 Rispondi

    ciao Simona :)
    ho provato a realizzare questa focaccia ma ho qualche dubbio che spero tu possa chiarirmi. Quando la metto in padella, a fiamma medio-bassa, dopo 3-4 minuti di cottura per lato noto che al centro si cuoce bene (con una crosticina dorata e in alcuni punti un pò di bruciacchiatura), mentre ai margini è troppo morbida e non cotta in modo uniforme come nella foto che hai postato tu. Per questo motivo, nonostante io abbia prolungato la cottura a circa 10 minuti per lato abbassando la fiamma, il problema non si è risolto e sono stato costretto a metterla in forno per un quarto d’ora per farla dorare completamente; la cottura in forno, però, deve averla asciugata e quindi è leggermente dura al morso, ma comunque molto buona :) …hai qualche suggerimento da darmi? Utilizzo una padella antiaderente, ho ricordato di mettere l’olio sia all’inizio che a metà cottura e ho cotto la focaccia senza coperchio.

    Grazie per le tue buonissime ricette!!!
    Antonio.

    • 21 dicembre, 2015 - 09:11 Rispondi

      Ciao Antonio, La focaccia va cotta sempre con il coperchio! Ecco qual’è stato il problema… mi dispiace che sei abbia saltato questo passaggio… riprovala seguendo tutte le indicazioni e vedrai che sarà un successo! come è stato per tutti quelli che l’hanno provata… un caro saluto e grazie mille per i complimenti :**

  21. antonio 23 dicembre, 2015 - 14:51 Rispondi

    Ecco cosa ho sbagliato!! :D ..la riproverò e ti farò sapere ;) …grazie per avermi risposto Simona, sei stata gentilissima. Colgo l’occasione per farti tant auguri di buone feste ^^
    Antonio.

  22. Fede 9 settembre, 2016 - 19:22 Rispondi

    Salve, ti ringrazio per le belle ricette che condividi, ma vorrei permettermi di segnalare un passaggio piuttosto critico di questa preparazione: quando al momento della cottura si rovescia la focaccia nel piatto per poi girarla sull’altro lato, è fondamentale che il piatto sul quale la si rovescia sia ben infarinato! Altrimenti succede come è successo a me, che mi sono ritrovata con la focaccia a brandelli, perché il lato non ancora cotto è pasta di pane molto molle, resa ancor più molle dal calore del fornello, e quindi si è inevitabilmente “incollata” al piatto e al momento di rovesciare di nuovo la focaccia in padella…beh, un gran pasticcio :-(
    Anche se può sembrare un passaggio ovvio e banale sarebbe bene specificarlo nella ricetta (visto che le tue sono ricette passo passo), perché è un vero peccato arrivare quasi alla fine della preparazione per poi ritrovarsi con la cena rovinata…