Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce.it

Caramelle gelatine alla menta

Caramelle gelatine alla menta - Caramelle gommose- Gelee - Ricetta

Le Caramelle gelatine alla menta sono delle Caramelle gommose, le famose Gelee dal cuore tenero e gelatinoso e guscio ricoperto di zucchero semolato. In questo caso al gusto di menta, ma potete optare anche per altri gusti, come fragola, arancia, limone... sostituendo lo sciroppo alla menta con lo sciroppo alla frutta, realizzando così Caramelle gelatine alla frutta. La Ricetta è nata da una serie di esperimenti e il risultato mi ha soddisfatto molto, sia in termini di gusto: quello che prevale è proprio il sapore di menta fresca, il limone è appena accennato e trovo si equilibri bene all'insieme; sia in termini di consistenza: gelatinose, gommose, morbidissime.. il ripasso nello zucchero dona parecchia dolcezza alle Caramelle gelatine alla menta, ma è necessario, per evitare che si appiccichino, quindi una leggera spolverata completerà le vostre caramelle. Perfette da impacchettare, da regalare, sia per Natale sia per L' Epifania, Le Caramelle gelatine (Gelee) alla menta sono un goloso regalo da fare in casa, economico, semplice, che vi porterà via anche pochissimo tempo per realizzarl0.

Tempi di preparazione:
Preparazione:20'(+ i tempi di addensamento)
Cottura: 2'
Totale: 22'(+ i tempi di addensamento)

Ingredienti:

Per circa 14 caramelle - stampi per cioccolatini in silicone

  • 100 gr di sciroppo alla menta (oppure altro sciroppo alla frutta se volete delle Caramelle gelatine alla frutta)
  • 50 gr di zucchero
  • 1 cucchiaino di succo di limone fresco
  • 20 gr di acqua fredda
  • 8 gr di gelatina in fogli (12 fogli)
  • zucchero semolato a grana grossa per decorare q.b.
Procedimento:

Premete e filtrate il succo di limone  fresco:

Filtrare il succo di limone -Ricetta Caramelle gelatine alla menta - Caramelle gommose - Gelee

ponete da parte.

Pesate l'acqua fredda direttamente in un pentolino a bordi alti( dove poi cuocerete direttamente il composto), aggiungete i fogli di gelatina e lasciateli ammorbidire per 5'-6' :

Ammollare i fogli di gelatina in acqua fredda - Ricetta Caramelle gelatine alla menta - Caramelle gommose - Gelee

Intanto pesate lo zucchero e la menta, poneteli in una ciotola, aggiungete il succo di limone e mescolate bene. Lasciate parte.

La gelatina intanto si sarà ammorbidita, ponete quindi il pentolino con acqua e gelatina sul fuoco basso, con l'aiuto di una frusta a mano girate, pochi secondi, senza portare ad ebollizione e vi troverete un composto completamente sciolto:

Sciogliere la gelatina sul fuoco - Ricetta Caramelle gelatine alla menta - Caramelle gommose - Gelee

Aggiungete subito alla gelatina sciolta, il composto di menta, limone e zucchero:

Aggiungere zucchero, limone e menta alla gelatina - Ricetta Caramelle gelatine alla menta - Caramelle gommose - Gelee

mescolate con una frusta a mano su fuoco basso per meno di 1' , senza porta ad ebollizione, il tempo che lo zucchero si sciolga completamente: quando tirando  fuori la frusta dal pentolinio, vedete colare  il filo di composto senza granelli di zucchero semolato ma un prodotto liscio e omogeneo, il prodotto è pronto.

Allontanate dal fuoco e  versate subito il composto negli stampi per cioccolatini fino all'orlo :

Versare il composto negli stampi - Ricetta Caramelle gelatine alla menta - Caramelle gommose - Gelee

NOTA : in questo caso ho utilizzato dei stampini singoli in silicone, precedentemente adagiati su un piatto da portata , per riporli in frigo immediatamente e comodamente, potete utilizzare anche gli stampi per cioccolatini formato unico da 15-16 pezzi. Importante che gli stampi siano in silicone, altrimenti avrete difficoltà a sformare le caramelle.

Ponete  quindi le caramelle in frigo e lasciate addensare per 2-3 h circa. Trascorso il tempo indicato tiratele fuori  e lasciatele a temperatura ambiente per ancora  1 h.

Sformare le caramelle:

Sformare le caramelle - Ricetta Caramelle gelatine alla menta - Caramelle gommose - Gelee

 Rotolate le caramelle appena sformate nello zucchero semolato, precedentemente adagiato in un piatto da portata.

Le Caramelle gelatine alla menta sono pronte per essere gustate, impacchettate oppure regalate:

Caramelle gelatine alla menta - Caramelle gommose- Gelee - Ricetta

Le Caramelle gelatine alla menta si conservano perfettamente all'aria 4-5 giorni, lontano da fonti di umidità. Impacchettatele in sacchetti per alimenti al momento del dono.


Con questa ricetta partecipo alla sfida dell'amica Paola "Tutti i colori del cibo" Il Colore che mi è stato assegnato questo mese è il verde giada. Dopo il primo momento di incertezza, ho avuto ben chiara la ricetta da realizzare... le Gelatine alla menta mi sono sembrate subito perfette per questa sfida! Ho utilizzato uno sciroppo di menta naturale per "colorare" le caramelle. Il risultato mi ha convinto molto sia in termini di gusto che di colore finale.
SE VI è PIACIUTA LA RICETTA POTETE VOTARLA: IN QUESTO POST scegliendo tra le due opzioni con un semplice click GRAZIE
tutti i colori del cibo
Con questa ricetta partecipo anche al Giveaway di Lara Ci conosciamo praticamente da pochissimo ma appena sono approdata nel suo blog, ho sentito subito un'atmosfera piacevole, post scritti con cura, dettagli importanti e chicche curiose a mio avviso molto piacevoli da leggere:)


Ricetta e fotografie di

Piaciuta la Ricetta? Resta aggiornato!

Iscriviti al blog e riceverai le prossime ricette gratis nella tua mail.

81 commenti

  1. Claudia 13 dicembre, 2012 - 11:15 Rispondi

    Io le voglio con il succo di arancia!! ahahaah Simo.. sei stata bravissima.. son perfette.. solo che non amo il gustod ella menta.. riesco solo lo sciroppo infilato nel dolce.. sennò nisba!!! Però complimenti per le tue caramelle.. smackkkkkkkkkk :-)

  2. Ombretta 13 dicembre, 2012 - 11:41 Rispondi

    Noooo splendide!!! Mi ricordo quando ero piccola mio nonno dopo la passeggiata me le prendeva sempre:) mi diceva che le chiamavo gum gum !!!! Ora tu le hai fatte , sei stata bravissima!!!! Sono un bellissimo regalo io sarei felicissima ;)
    Un bacione grande grande

    • 13 dicembre, 2012 - 13:35 Rispondi

      Eh si tesoro, queste sanno d’infanzia… anche se io con le caramelle non sono mai cresciuta.. quando le ho sotto mani (purtroppo) nn so smettere di mangiarle:) grazie di cuore.. un bacioen grande grande anche a te:*

  3. Federica 13 dicembre, 2012 - 12:14 Rispondi

    Sono bellissime tesoro :) Non sarò più una bambina ma le gelatine mi piacciono ancora un sacco e vuoi mettere la soddisfazione di farsele da sé anche più sane di quelle comprate? Sono una golosa idea per i regalini sempre che se ne salvi qualcuna :D! Un baciottone, buona giornata

    • 13 dicembre, 2012 - 13:38 Rispondi

      Fede tesoro ci credi che su 50 caramelle se ne sono salvate 7? nn lo raccontiamo in giro :D per i regali di natale mi sa che le rifaccio.. anche perchè impacchettate fanno la loro bella figura:) un bacione immenso e buona giornata a te :*

  4. stefania 13 dicembre, 2012 - 12:39 Rispondi

    che belle! io le avevo pubblicate tempo fa in vesione dura alla menta mentre gelè fatte con il succo di arancia. molto migliori di quelle comprate vero? un bacione dolce simo

    • 13 dicembre, 2012 - 13:40 Rispondi

      Stefy le tue caramelle dure me le ricordo bene! quelle a cuore… troppo carine;) nn sapevo avessi fatto anche le gelee! in effetti sono molto molto buone.. sopratutto naturali e senza coloranti… il che direi che è una cosa da non sottovalutare:) un bacione grande a te carissima e grazie:*

  5. Enrica 13 dicembre, 2012 - 14:27 Rispondi

    ahahah, non ci posso credere! anche tu, bellissime le tue verde menta e di tante forme diverse!! io mi sono divertita un sacco a prepararle, mi è sembrata una sorta di magia trasformare il succo, un liquido, in qualcosa di solido…

    • 13 dicembre, 2012 - 14:17 Rispondi

      hahah questi stampini hanno una storia ben precisa! in effetti io cercavo quelli unico pezzo da cioccolatini… naturalmente quando sei alla ricerca di qualcosa nn trovi mai quello che vuoi.. infatti nn mi piacevano le forme.. vado in libreria e vedo un cubetto con queste chicche e un libricino ne ho prese 3 confezioni ognuna contenente 16 pezzi:) te ne offro quante ne vuoi:) un bacione tesoro :**

  6. lory b 13 dicembre, 2012 - 14:12 Rispondi

    Sono bellissime, hanno un colore magnifico e soprattutto sono… homemade!!!!! Più di così!!!! Prendo la ricetta al volo e provo, immagino la felicità della mia cucciola!!!! Grazie infinite!!!
    Bacioni tanti, tanti, tanti!!!

    • 13 dicembre, 2012 - 16:52 Rispondi

      lory tesoro nn ho dubbi che vi divertirete molto.. parlo al plurale perchè sono sicura che piacerà realizzarle anche a te! poi ecco anche se ne mangi qualcuna in più nn ci sono coloranti quindi no problem;* un bacione grande a te:*

  7. Berry 13 dicembre, 2012 - 14:33 Rispondi

    Letteralmente adoro le caramelle gelee…quando ero più ggggiovane me ne mangiavo a quintali (con conseguente mal di pancia), adoravo quando si scioglievano in bocca lasciando il retrogusto di frutta! Le preferite…al limone!

    • 13 dicembre, 2012 - 16:55 Rispondi

      Berry cara io i mal di pancia me li faccio venire ancora adesso… sono un’inguaribile mangiatrice di caramelle:) ottime anche al limone… anche se le mie preferite sono menta, fragola e more! un abbraccio a te:*

  8. paola 13 dicembre, 2012 - 14:51 Rispondi

    Non c’è bisogno di dirti quanto siano belle!!
    Non amo la menta, ma devo assolutamente provarle con qualche altro gusto… lo scorso anno testai una ricetta ma venne fuori un disastro, per cui stavolta ti seguo e vado sul sicuro!!

    Grazie per la partecipazione e in bocca al lupo!

    • 13 dicembre, 2012 - 16:59 Rispondi

      Grazie carissima:* mi fa piacere che ti piacciano! in effetti questa volta ho avuto subito l’illuminazione per la ricetta da preparare.. come scrivevo nella presentazione, questa ricetta è frutto di una serie di esperimenti, proprio per arrivare alla consistenza giusta.. ti capisco.. anch’io tempo fa quando mi approssimai alla realizzazione delle caramelle ne restai delusa… in questa ricetta gli ingredienti sono molto equilibrato e il quantitativo di gelatina sufficiente per ottenere delle ottime gelee;) crepi il lupo e grazie a te:**

  9. Vaty 13 dicembre, 2012 - 16:18 Rispondi

    Sono dal cuore tenero proprio perchè chi le ha fatte ha il Cuore tanto tenero.
    Anche le gelee ci proponi.. ma quante volte grazie dobbiamo dirti per questa tua meravigliosa condivisione?
    Pensa che oggi è S. Lucia e, prima di salire in studio, sono andata alla pasticceria che tanto amo per colazione.
    E lì c’erano proprio i gelee simili a questi: bellissimi e buonissimi.
    Ed ho pensato, potrei “regalarmeli”. Per fortuna l’impegno per a missione “pancia piatti entro natale” mi aveva aiutato a desistere ;-)
    Però ora che so come si fanno, non desisterò nè resisterò più ^_^
    Je t’adore..<3

    • 13 dicembre, 2012 - 17:05 Rispondi

      Tesoro mio ma quale pancia piatta entro Natale che sei perfetta!? <3 sono sicura che ti piaceranno e piaceranno anche a quell'angioletto di Sofie sia realizzarle che mangiarle... Grazie a te di cuore.. di tutto:* tvb <3

  10. roberta 13 dicembre, 2012 - 18:58 Rispondi

    Pant, finalmente ce l’ho fatta a passare da te! Che giornate cara Simo, tutto così di corsa!!
    Tu ne sai una più del diavolo!! Queste gelee sono favolose, mi hai fatto quasi venire voglia di provare a farle, almeno finchè non sono arrivata alla fase “estrazione delle caramelle dagli stampini”, insomma, quella che richiede attenzione e delicatezza….lì ho capitolato, temo di essere troppo impaziente per non spappolarle tutte!
    Però sarebbero troppo belline per le bimbe delle mie amiche…uhmmm, vabbè, ci penso!
    Baci Simo, buona serata!

    • 15 dicembre, 2012 - 15:58 Rispondi

      ahaha tesoro mi fai morire! in effetti dovevo spiegare questa cosa per evitare che chi prova a fare la ricetta poi me le dica dietro… magari per alcuni è un’ operazione anche divertente :D dai dai sono sicura che se ti cimenti ti piaceranno e piaceranno anche ai destinatari specialmente poi se sono bambini!;) un abbraccio tesoro :*

  11. Ely 13 dicembre, 2012 - 20:03 Rispondi

    Dolce tesoro.. stupende, veramente stupende… quel colore dona pace e mi immagino la dolcezza immensa del loro gusto, morbido e avvolgente. Sono belle proprio come te, amica mia. Ti stringo forte forte.

  12. Maddy e Manu 13 dicembre, 2012 - 22:35 Rispondi

    Simo, tu riesci sempre a stupirci, queste caramelle sono deliziose, sento il profumo della menta e l’aroma del limone, praticamente perfette! Bravissimissima!!!!!!

  13. vickyart 13 dicembre, 2012 - 23:20 Rispondi

    non ci crederai io contavo di farle a limone dato che le ho fatte già all’arancia! alla menta mi mancavano! sono semplici e simpatiche da vedere, morbidose da mangiare, buone anche alla menta!… stessa lunghezza d’onda ultimamente :D ciao cara!

  14. Elena 14 dicembre, 2012 - 00:10 Rispondi

    E’ già il secondo post con le gelatine ergo… Devo farle!!!! Io ne sono ghiottissima ma se le compero me le mangio tutte da sola e allora resisto… Provo di sicuro!!! Un bacione

    • 15 dicembre, 2012 - 16:05 Rispondi

      Eh si Ely! anch’io stamattina le ho viste da Enrica :D in effetti è un’idea molto valida per le strenne natalizie:) naturalmente anch’io ho divorato la metà delle caramelle mentre le preparavo e le fotografavo:O bacione a te:*

  15. Renata 14 dicembre, 2012 - 04:45 Rispondi

    Mia cara Simona
    Che meraviglia di colore!!!!!
    Complimenti tesoro
    le tue caramelle sono veramente perfette
    Insomma ….la tua passione e pazienza hanno vinto sul silicone ahahahah
    Un bacioneeeeeeeeeee

  16. artù 14 dicembre, 2012 - 11:06 Rispondi

    Finalmente e con calma sono passata a leggermi la ricetta, ne ho approfittato per votarti nella sfida del contest dei colori e ti auguro di vincere,…..sono così belle ed invitanti. Le voglio proprio provare anche io!

  17. Simona 14 dicembre, 2012 - 12:59 Rispondi

    Ma queste caramelle sono favolose Simo!!! Ho visto ieri che le avevi pubblicate ma solo oggi riesco a passare a commentare:)
    Passo subito a votarti!!!!
    Un bacione e buon pomeriggio!

  18. Vivy 12 dicembre, 2015 - 10:56 Rispondi

    Ciao,le ho fatte e sono venute deliziose!devo regalarle..ma fino a quel momento dove le posso mettere?è meglio in frigo o in freezer in un contenitore sigillato?grazie mille x la bella idea!!ciao e grazie

    • 21 dicembre, 2015 - 08:55 Rispondi

      Ciao Vivy! sono felicissima che le caramelle gelatine alla menta ti sia piaciute! puoi conservarle a temperatura ambiente appena sformate senza passarle nello zucchero, si conserveranno per giorni. Quando devi impacchettarle, le passi nello zucchero e le incarti! un bacione!

  19. antonella cafiero 31 maggio, 2016 - 19:22 Rispondi

    Ciao, grazie per la ricetta, ma ho una domanda:- ” 8 grammi di gelatina, 12 fogli?”- Di solito un foglio pesa circa 8gr, alcune confezioni forse qualcosa in meno, ma mai meno di un grammo. Penso si sia trattato di un errore e che la quantità sia 8 gr, ma onde evitare di sbagliare e buttare tutto, chiedo delucidazioni. Grazie mille ancora.