Zucchine sott olio: la Ricetta perfetta per conservare le zucchine!

Le Zucchine sott olio sono una conserva fatta in casa deliziosa, proprio come le Melanzane sott’olio; ideale per conservare le zucchine estive anche in inverno, in maniera semplice e veloce! Si realizza con zucchine affettate , prima bollite e poi sigillate in barattolo con olio, aceto, aglio, menta e pepe in grani. Immaginatele profumatissime, carnose, morbide, dai bordi leggermente più croccanti. Una bontà unica perfetta da gustare tutto l’anno! Ideali non solo come contorno per carni, pesce, uova; ma anche per farcire bruschette e panini, oppure condire pasta, pizze e focacce ma anche come antipasto sfizioso! Ecco la Ricetta Zucchine sott’olio con tutti i Consigli illustrati con foto passo passo per realizzarle perfette, in termini di gustoconsistenza e ma sopratutto da fare in casa in sicurezza!

zucchine sottolio

Si tratta di una preparazione facile e che non vi occuperà molto tempo. Potete utilizzare la qualità di zucchine che preferite: io scelgo le verdi, ma potete usare anche le romanesche o con fiore. Importante è che siano integre, sode prive di ammaccature muffe! Il segreto per un risultato perfetto oltre a sterilizzare i barattoli, che vi permetterà di ottenere zucchine sott olio sicure dal punto di vista sanitario; sono i pochi minuti di bollitura delle zucchine in acqua e aceto.  Durante questa fase non solo si impregneranno del giusto correttore di acidità per la conservazione, ma risulteranno più succose al morso! Una volta realizzate, aspettate 15 – 20 giorni prima di gustarle! Conservate in luogo buio, chiuso e asciutto, le Zucchine sott olio si conservano per circa 12 mesi. Una volta aperto il vasetto, vanno conservate in frigorifero !

Scopri anche:

La Passata di pomodoro fatta in casa (la ricetta illustrata con foto passo passo per avere il sugo per l’inverno)

Ricetta Zucchine sott olio

TEMPI DI PREPARAZIONE
Preparazione Cottura Totale
30 minuti 5 minuti 35 minuti
Ingredienti
Quantità per 3 vasetti da 300 gr ciascuno
  • 1 kg di zucchine verdi
  • 500 ml di acqua
  • 250 ml di aceto bianco
  • 2 cucchiai di sale grosso
  • 2 spicchi di aglio
  • un pizzico di sale
  • pepe in grani nero, bianco, verde e rosa (a scelta o un mix)
  • menta fresca
  • olio extravergine di oliva
Procedimento

Come fare le Zucchine sott’olio

Prima di tutto lavate accuratamente le zucchine eliminando le estremità dure e tagliatele a rondelle dello spessore tutte uguali di 3 mm Poi sistemate le zucchine in una ciotola e cospargetele con il sale grosso e lasciatele riposare per circa 2 ore in modo che perdano l’acqua in eccesso:

come tagliare le zucchine sott olio

Poi risciacquate le zucchine e tamponatele con uno straccio

Infine portate a ebollizione acqua e aceto e aggiungete un pizzico di sale fino. Cuocete le zucchine per 5 minuti , scolatele bene lasciatele raffreddare:

come fare le zucchine sott olio

Dopo aver seguito il procedimento di STERILIZZARE I BARATTOLI, sistemate le zucchine in maniera ordinata a strati.

Prima di tutto formate un primo strato di zucchine, poi aggiungete aggiungete olio extravergine di oliva, aglio a rondelle, poi pepe e infine menta.

Poi proseguite con un altri strati sempre seguendo lo stesso ordine:

invasare le zucchine sottolio

fino a riempire tutti i vasetti ad un massimo di 1 cm dal bordo.

Infine richiudete con tappo twist off assicurandovi che faccia il classico clack.

Il mio consiglio è di lasciarle riposare in luogo fresco e asciutto almeno 20 giorni prima di gustarle.

Ecco pronte le vostre Zucchine sott olio 

ricetta zucchine sott olio

Conservare le Zucchine sott’olio

Per conservarle tutto l’inverno è necessario che la pratica della sterilizzazione sia stata fatta in sicurezza e consapevolezza, con tappi e barattoli nuovi a chiusura ermetica perfetta. Evitate di riutilizzare barattoli e tappi che avete già utilizzato!

In questo modo si conservano in luogo buio, fresco e asciutto per circa 12 mesi.

Ricordate che una volta aperti i vasetti vanno conservati in frigo e consumati nel giro di 10 giorni.

5 per 1 voti
logo-instagram Prepara la Ricetta! Seguimi su Instagram @tavolartegusto e condividi la tua creazione con l’hashtag #tavolartegusto. Entrerai nella mia gallery!
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
2 Commenti
  1. Serena
    5
  2. Maria Lucia Foi

    Non sono da sterilizzare dopo????

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.