Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce.it

Coppe yogurt chantilly e mirtilli

Coppe yogurt chantilly e mirtilli - Ricetta Coppe yogurt

Le Coppe yogurt, chantilly e mirtilli sono un dessert dalla velocità e semplicità imbarazzante che si prepara in soli 10 minuti, senza cottura, senza stampi, si modella nel bicchiere, strato dopo strato e non c'è nemmeno bisogno di un eccessivo raffreddamento in frigo, 20' sono sufficienti per gustare queste Coppe allo yogurt dal gusto eccezionale, fresco, delicato e leggero, dove la croccantezza della granella di nocciole si abbraccia con la cremosità della crema, un mix poco aggressivo e ben dosato tra yogurt bianco e chantilly realizzata con panna liquida fresca e zucchero a velo vanigliato, il tutto guarnito e condito con frutta fresca, io ho scelto mirtilli, ma credetemi, potete sbizzarrirvi con lamponi, fragole, kiwi, more... Insomma la frutta di stagione che più vi piace. Perfette per quando arrivano ospiti improvvisi e non c'è il tempo di infornare e decorare, con queste Coppe yogurt, chantilly e mirtilli il successo è garantito!

Tempi di preparazione:
Preparazione: 10'
Cottura: senza cottura
Totale:10'

Ingredienti:

Per 2 Bicchieri/Coppe grandi

  • 130 gr di panna liquida fresca fredda di frigo
  • 35 gr di zucchero a velo vanigliato
  • 120 gr di yogurt bianco
  • 125 gr di mirtilli freschi (oppure altra frutta come fragole, fragoline di bosco, lamponi, kiwi, more...)
  • 100 gr di granella di nocciole
  • 4 foglie di menta fresca per guarnire
NOTA: suggerisco la  panna liquida fresca al posto di quella confezionata per il suo gusto molto naturale, delicato e non zuccherato.
Procedimento:

Preparate la crema Chantilly sbattendo con le fruste, in un pentolino freddo, la panna liquida fredda di frigo e lo zucchero a velo:

Come fare la crema chantilly - Ricetta Coppe yogurt chantilly e mirtilli

 Montate bene fino ad ottenere una crema ferma, liscia e spumosa.

Unitevi lo yogurt e mescolate dal basso verso l'altro per non smontare il composto fino ad ottenere un prodotto perfettamente amalgamato:

Crema chantilly + yogurt - Ricetta Coppe yogurt chantilly e mirtilli

Ponete in frigo la crema e preparate tutto l'occorrente per realizzare le vostre coppe.

Io ho scelto dei classici bicchieri, ma potete utilizzare coppe dalle forme e dimensioni diverse, bicchieri da flute o quello che avete a disposizione.. insomma, date libero spazio alla vostra fantasia, purchè evitiate coppette da macedonia basse, perdereste l'effetto a strati che a mio avviso è il punto forte della coreografia di questo dessert.

Lavate i mirtilli e asciugateli sapientemente senza schiacciarli.

Quando tutto è pronto adagiate sul fondo delle coppe/bicchieri che avete scelto, il primo strato di granella di nocciole, basta 1 cucchiaio e mezzo:

Assemblare gli strati - Ricetta Coppe yogurt chantilly e mirtilli

Adagiate sul letto di nocciole 2-3  cucchiai di crema, regolatevi in base alla forma del bicchiere o coppa scelta per dosare gli ingredienti, aggiungete 1 cucchiaio e mezzo circa di granella sullo strato di crema per ogni coppa e proseguite aggiungendo i mirtilli una buona parte, completate con mezzo cucchiaio di granella e infine l'ultimo strato di crema. Decorate il topping con i restanti mirtilli, preferibilmente i più belli, messi da parte in precedenza, una spolverata di granella (quella che resta) e foglie di menta.

Le vostre Coppe yogurt, chantilly e mirtilli sono pronte per essere gustate:

Lasciate in frigo 15' prima di servire.

Coppe yogurt chantilly e mirtilli - Ricetta Coppe yogurt

NOTA : Questo è un dessert fresco che va preparato e mangiato nel giro di poche ore, i mirtilli per quanto asciutti, tenderanno ad ammorbidirsi con il passare delle ore e per quanto sia un dolce perfetto da gustare anche per il giorno seguente, se volete un effetto visivo come quello che vedete nella foto, mangiatelo presto!

Con questa Ricetta partecipo al contest dell' amica Roby Happiness is homemade

Perchè si può preparare qualcosa di goloso e coreografico anche in solo 10'



Ricetta e fotografie di

Piaciuta la Ricetta? Resta aggiornato!

Iscriviti al blog e riceverai le prossime ricette gratis nella tua mail.

109 commenti

  1. lory b 10 aprile, 2013 - 08:39 Rispondi

    Dessert speciale, semplice goloso e ricco di frutta come piace a me!!
    Splendida idea!!! Che bello, la primavera regala colore ed allegria ai nostri dolci… era ora, finalmente oggi sole, anche se non fa caldo!!!
    Un bacione tesoro bello!!!

  2. Mary 10 aprile, 2013 - 09:30 Rispondi

    Che meraviglia che sono questi bicchierini :) Anche io preparo un dolcino simile, ma con il cioccolato bianco..i tuoi voglio provarli :)
    Ti abbraccio forte ! Buona giornata tesoro :)

  3. Ros 10 aprile, 2013 - 10:08 Rispondi

    praticamente io mi tufferei in questi bicchieri colmi di golosità :-D adesso sarebbe perfetto come break!!! un abbraccio grande cara :-)

  4. VicainCucina 10 aprile, 2013 - 10:27 Rispondi

    Ecco Simo, dolci come questi dammene a tonnellate !!!! Sul serio, così fresco e goloso, proprio quello che ci vuole con questo caldo… Anche se è veloce da preparare ci vuole la bravura a sbattere una crema chantilly perfetta, le tue foto non negano affatto quanto sia buona… Senz’altro un ottima scelta per far colpo sugli ospiti ;)

  5. Roberta 10 aprile, 2013 - 10:44 Rispondi

    SPETTACOLARE!!!!!
    Le mie teorie sul gusto, sulla bontà e sulla semplicità incarnate i queste coppe gustose e bellissime…un piccolo sogno fatto realtà! Te le copio, e di corsa!
    Baci stella mia bellissima e bravissima!!!

    • 12 luglio, 2013 - 15:20 Rispondi

      In effetti Roby queste coppe sono proprio la semplicità fatto dolce, senza cottura, in pochi minuti e molto coreografici:* sono felice che ti piacciano! ti abbraccio tanto:**

  6. Inco 10 aprile, 2013 - 11:19 Rispondi

    Non riesco a resistere davanti a due coppe così.
    Sei stata molto brava ..sono perfetti!!
    ne prendo una!!
    Buyona giornata a prestissimo.
    incoronata

  7. clarapasticcia 10 aprile, 2013 - 12:35 Rispondi

    mmmmh Simo .. golosità a contenuto quantitativo calorico e poi così fresco!! Ci farei un bel pranzo ora che le giornate calde dovrebbero FINALMENTE giungere! E poi … lo sai che ho anch’io i cucchiaini con quel design?! :) un grandissimo bacione

  8. federica 10 aprile, 2013 - 13:41 Rispondi

    Simona con un dessert così io mangerei mezzogiorno e sera, è troppo troppo goloso!!!! di sicuro i mirtilli con me non si ammorbidiscono!! ^__^ complimenti le tue ricette sono sempre stupende!!ciao!

  9. lory 10 aprile, 2013 - 14:53 Rispondi

    un dessert strepitoso!!!!!! ma tutte queste cose belle e goduriose le prepari per casa o hai un ristorante? perchè se vengo dalle tue parti una visitina la farò certamente!!!!!! sei troppo brava!!!!!! Lory

    • 12 luglio, 2013 - 15:29 Rispondi

      Tesoro niente ristorante!!:D le preparo tutte nella mia piccola cucina:)) ti aspetto volentieri a Roma cara lory sarebbe proprio un piacere farti provare uno dei miei dolci:* un caro abbraccio:**

  10. Renata 10 aprile, 2013 - 15:37 Rispondi

    Un goloso e bellissimo dessert cara Simona
    Mi piace molto e lo preparerò presto per i miei bimbi
    sta ormai arrivando la bella stagione
    e voglio essere pronta ahahah
    Un grande abbraccio
    e complimenti
    come sempre foto bellissime!!!!!!!!!!!!!!!!

  11. Carla 10 aprile, 2013 - 17:03 Rispondi

    Simona le tue foto (splendide as usual) urlano primavera ma anche estate!!! Un bel dolce leggero da preparare e gustare in queste stagioni, non vedo l’ora che arrivino albicocche e pesche…
    Bravissima come sempre, un bacione

  12. zonzolando 10 aprile, 2013 - 21:12 Rispondi

    Le avevo viste su facebook e appena ho avuto un secondo mi sono fiondata qua. Sono semplicemente stupende queste coppe. Sei troppo brava Simo, ogni volta mi lasci a bocca aperta :-)

  13. conunpocodizucchero 10 aprile, 2013 - 21:37 Rispondi

    devo passare di qui sempre prima di andare a letto, sono sicura che farò degli splendidi sogni dopo aver visto queste immagini di una delizia sopraffina e superba!
    rimango sempre incantata, ormai lo sai, davanti a tanta bellezza e delicatezza…
    questa ricetta è meravigliosa e ti somiglia tanto! :-)
    un abbraccio

  14. Valentina 11 aprile, 2013 - 09:32 Rispondi

    Ciao tesoro mio! :) Amo i dessert al bicchiere e i contrasti di consistenze, quindi amore a prima vista per queste deliziose coppe! <3 Sono stupende, complimenti! <3 :) Ti abbraccio forte e ti auguro una splendida giornata :) P.s.: manca poco al nostro abbraccio, felice iooooo :D :**

  15. ombretta 11 aprile, 2013 - 18:45 Rispondi

    Simona qui inizia a sbocciare un po’ di primavera e mi viene voglia di dolcetti piu’ freschi questo e’ divino!!!! magari mangiato con un’amica in totale relax e’ una coccola speciale!!! e poi e’ super veloce da fare:)
    sei sempre un portento!!!
    un bacione

  16. candida 11 aprile, 2013 - 19:58 Rispondi

    Cosa volere di più: è delizioso, si presenta bene, è facile da fare e serve solo una ciotola per la preparazione…è il dessert ideale!

  17. Simona 11 aprile, 2013 - 19:56 Rispondi

    Simo scusa ma riesco a passare solo ora:)
    Come mi piacciono le tue foto..sei bravissima!!!! E queste coppette…chissà che delizia!!!!
    Un bacione cara!! Buona serata!

  18. artù 12 aprile, 2013 - 09:07 Rispondi

    mamma mia, l’avrai anche preparato in 10 minuti ma la tua bravura e perfezione le trasmetti sempre, ogni tuo post è un invito ad aprire il frigo e copiare la ricetta in questione!!!! brava

    buon week end

    • 12 luglio, 2013 - 16:10 Rispondi

      Giovanna cara, la panna fresca è molto leggera e delicata e non appesantisce il dolce, ammorbidisce il gusto dello yogurt e si sposa a meraviglia con i frutti! provalo anche così sono sicura che ti piacerà:* bacione!

  19. Claudia 13 aprile, 2013 - 09:05 Rispondi

    Ooooh.. mi piace questo.. mi piace assai O.O il mirtillo è un frutto che mi mette allegria solo a guardarlo perchè mi ricorda le scampagnate in montagna! Adoro lo yogurt e anche la panna, mi resta solo da fare un tentativo:)
    a presto:*

  20. monica 13 aprile, 2013 - 11:57 Rispondi

    Meravigliose !!! Fresche chiare, così gustose da tuffarcisi dentro. Me la salvo bellezza è una di quelle coppe che si possono anche servire a fine pasto, non appesantiscono e sembrano dei gelati molto gourmand … un abbraccio bellezza. buona domenica

  21. Bietolin@ 24 aprile, 2013 - 13:54 Rispondi

    Che meraviglia!! Un dessert elegantissimo, fresco leggero e semplicissimo da realizzare…credo proprio che lo terrò a mente e lo preparerò in occasione della prossima braciolata domenicale con gli amici!
    Grazie per lo spunto ;-)