Agrodolce.it

Ricette di cucina con foto passo passo

Biscotti di Pasqua decorati in Pasta di Zucchero

Pubblicato da il 27 marzo 2012 , 13 commenti

Biscotti di Pasqua decorati in Pasta di Zucchero -biscotti di pasqua decoratiI Biscotti di Pasqua decorati in Pasta di zucchero sono dei semplici biscotti di pasta frolla dalle forme primaverili e pasquali ricoperti di coloratissima Pasta di Zucchero e confettini. Di grande effetto scenografico, potete realizzarli per arricchire il  buffet di Pasqua; per dare un tocco di colore alle vostre tavole primaverili in previsione di ospiti, oppure regalarli ad amici e parenti confezionati in bustine trasparenti per distinguervi con un dono davvero originale! E' bene dire che i Biscotti di Pasqua decorati in Pasta di Zucchero sono piuttosto laboriosi e lunghi da realizzare motivo per cui c'è da armarsi di calma, pazienza e un pò di tempo libero, "almeno" 1h e mezza da dedicare esclusivamente alla decorazione! Ma il risultato vi lascerà davvero soddisfatti! Oggi vi propongo 5 tipi di forme che ho scelto tra  quelle che dispongo in casa, con colori e abbinamenti pastello; tutti i decori sono dettati esclusivamente dal mio estro personale e dal mio gusto, ma è ovvio che quando si tratta di decorazione è la fantasia di ciascuno che prevale! Potete quindi seguire alla lettera i miei suggerimenti oppure sceglierne altri colori, utilizzare altre forme pasquali quali coniglietti, carote, altre tipologie di fiori.. Insomma seguendo questo 'articolo base' per Ricoprire e Decorare i Biscotti in Pasta di Zucchero, potrete dunque poi sbizzarrirvi a decorare e ricoprire tutti i tipi di biscotti che più preferite!

Preparazione: 2h -  Cottura: 15'  - Per: 30 - 35 biscotti Ingredienti:  Per la base di Pasta frolla:
  • 330 gr di farina
  • 200 gr di burro freddo
  • 133 gr di zucchero semolato (da rendere a velo)
  • 3 tuorli piccoli
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia o 1/2 bacca di stecca di vaniglia in alternativa 1 bustina di vanillina
  • 1 cucchiaino di acqua fredda solo se realizzate la pasta frolla con il mixer
  • 1 pizzico di sale
Per 500gr di Pasta di zucchero: 
  • 450 gr di zucchero a velo vanigliato in busta
  • 50 gr di glucosio( oppure miele denso)
  • 30 gr di acqua
  • 5 gr di gelatina in fogli ( 3 fogli + 1 pezzettino di 5x5)
  • 1 cucchiaio di miele millefiori
  • colorante viola
  • colorante verde
  • colorante rosso
+ amido di mais o zucchero a velo per la spianatoia
Per decorare:
  • miele millefiori
  • micropalline di zucchero azzurre, rosa e verdi
  • perline di zucchero rosa perla
  • smarties gialli (dipende da quanti fiori avete intenzione di realizzare)
Attrezzatura:
  • matterello in resina o plastica
  • taglia biscotti a forma di fiore, cestino di fiori, tulipano, uovo di pasqua, farfalla
  • stuzzicadenti
  • pezzetti molto piccoli di cotone circa 5x5cm per lucidare
  • spugnetta apposita
  • coltello affilato
  • coltellini in plastica
PS Se non avete in casa tutti i taglia biscotti indicati potete utilizzare anche solo una solo tra queste formine oppure quelle che avete a disposizione, giocando sui colori della pasta di zucchero per rendere vivaci e tutti diversi i biscotti.

Procedimento:

Preparate la Pasta frolla utilizzando il mixer : inserite farina e burro, fate fare qualche giro e vi troverete una granella, aggiungete poi tutti gli ingredienti, azionate per qualche secondo fino a quando la pasta non si agglomera da un lato della lama, trasferite sulla spianatoia, senza toccare troppo con le mani , formate una palla, appiattitela, avvolgetela in una pellicola e lasciate riposare in frigo per 40'. Se volete una spiegazione più accurata delle Pasta frolla con foto e spiegazioni passo passo guardate in questo articolo completamente dedicato.

Subito dopo dedicatevi alla creazione della Pasta di Zucchero che ho spiegato in maniera molto dettagliata con foto passo passo  in questo articolo.

Realizzato il panetto di PDZ dividetelo già pensando ai colori che utilizzerete  per ricoprire e decorare i biscotti; nel mio caso ho diviso il panetto in 5 parti : una parte l'ho lasciata bianca, un' altra l'ho colorata di verde, una di rosa, una di rosso, una di viola.  In questo articolo esclusivamente dedicato alla realizzazione della Pasta di zucchero trovate una serie di consigli utili per colorare i vostri panetti .

Una volta preparati tutti i panetti sigillateli in una pellicola per alimenti.

Preparate intanto il piano di lavoro su cui andrete a lavorare la pasta frolla : un piano freddo e non appiccicoso quindi non il legno, meglio se marmo (in alternativa plastica, resina, maiolica..) infarinate bene, disponete lateramente  i tagliabiscotti in un mucchietto di farina e matterello infarinato. Tirate fuori dal frigo la pasta frolla, eliminate la pellicola e adagiatela sul piano di lavoro:

biscotti di pasqua decorati

tirate la sfoglia lentamente, facendo attenzione che non si attacchi al piano, che deve essere sempre ben infarinato. Evitate di toccare troppo la frolla con le mani e create una sfoglia di 5 mm circa:

biscotti di pasqua decorati

immergete il tagliabiscotti nella farina e intagliate la sfoglia con un gesto diretto e fermo:

biscotti di pasqua decorati3

ponete appena pronto il biscotto in una teglia da forno su cui avrete precedentemente adagiato un foglio di carta da forno ben steso e procedete in questo modo per tutti i biscotti:

biscotti di pasqua decorati5

Cuocete i biscotti in forno ben caldo a 180° x 15' . Lasciateli raffreddare fuori della teglia, in uno o più piatti da portata senza addossarli oppure direttamente su una spianatoia o granatella:

biscotti di pasqua decorati8

Quando i biscotti saranno perfettamente freddi procedete con le decorazioni. ( 1 h è sufficiente.)

Predisponete il piano per decorare:

Il piano di lavoro dev'essere liscio che non incolla (quindi non il legno)e perfettamente pulito. Attrezzatevi di amido di mais (maizena) da disporre sulla spianatoia per stendere la Pasta di zucchero (molti preferiscono utilizzare  zucchero a velo),  io mi trovo meglio con l'amido perchè non attacca e dona alla PDZ opacità  e compatezza; ovviamente l'amido tende ad indurire più facilmente la pasta quindi:  1) porzionate la pasta di zucchero in modo da utilizzare 1  piccolo pezzetto per volta, giusto quello che serve per 1-2 biscotti e i suoi decori eventuali. 2) evitate di ricomporre gli sfridi di pasta di zucchero già stesi con l'amido più di 2 volte, altrimenti tende a spaccarsi.

Ad ogni modo anche se decidiate di procedere con lo zucchero a velo vi consiglio di stendere comunque poca pasta  per volta, giusto il pezzo che serve per 1-2 biscotti; per evitare che nei rimpasti continui la pasta inglobi troppo zucchero rischiando di sbriciolarlarsi.

Importante: sigillate con della pellicola i panetti  e pezzi di pasta di zucchero che non utilizzate nell'immediato anche durante la decorazione, per evitare che si secchino all'aria.

Biscotti Tulipani ricoperti e decorati di Pasta di Zucchero:

Come vedete nella foto ho utilizzato un pezzetto molto piccolo di PDZ rossa da cui ricaverò al massimo 2 tulipani + alcuni decori: servitevi di amido per la spianatoia e un matterello di plastica dura o resina per 3 motivi: 1) non attacca 2) è perfettamente liscio a differenza del legno che ha le venature 3) è pesante e quindi appiattisce in automatico senza che dobbiate sforzarvi eccessivamente, compattando uniformemente la sfoglia :

biscotti di pasqua decorati6

La sfoglia  di pasta di zucchero dev'essere sottile max 1,5 mm .Ricordate sempre che i biscotti devono essere mangiati e una sfoglia molto doppia 2,5 -3 mm non a tutti piace e può disgustare, quindi sfoglia sottile :

biscotti di pasqua decorati7

servitevi del tagliabiscotto a forma di tulipano per ricavare la forma del fiore, sprecando meno sfoglia possibile:

biscotti di pasqua decorati8

come vedete dalla foto ho intagliato dal retro la parte destinata al petalo:

biscotti di pasqua decorati9

Fate la prova sovrapponendo direttamente sul biscotto il petalo per vedere se la forma combacia e se ha bisogno di rifiniture:

biscotti di pasqua decorati10

come vedete ci sono piccole imperfezioni ai margini che andremo a compattare una volta " incollato" il petalo si PDZ al biscotto. Intanto ricaviamo le foglie con lo stesso metodo:

biscotti di pasqua decorati11

a questo punto spennelliamo il biscotto con un velo legerissimo di miele, dal centro stendete verso l'esterno senza ricoprire anche i bordi, il miele non si deve vedere. Adagiate perfettamente sul biscotto foglie e petalo :

biscotti di pasqua decorati12

Adesso viene la parte un pò più difficile quella del perfezionamento dei dettagli: servitevi di stuzzicadenti ecoltellini affilati per rifinire i lati e i bordi; passate poi sulla superficie dei tulipani un pezzetto di panno molto piccolo circa 5x5 cm o una spugnetta apposita leggermente umida per eliminare residui di amido e lucidare senza fare troppa pressione altrimenti rischiate di creare fossi o imperfezioni:

biscotti di pasqua decorati13

come vedete il colore è leggermente lucido, lasciate asciugare e il colore da lucido si trasformerà in opaco deciso.

Biscotti Cestini di fiori ricoperti e decorati in Pasta di Zucchero:

Con lo stesso metodo utilizzato per realizzare i tulipani in PDZ, stendete la pasta di zucchero del colore che preferite, io ho scelto il bianco, intagliate il cestino con il taglia biscotto a forma di cestino e incollatelo al biscotto:

biscotti di pasqua decorati14

Di solito il colore bianco non ha bisogno di lucidature, ma solo di una spolverata leggera con un apposito pennellino per eliminare l'amido in eccesso. A parte stendete una sfoglia di 2mm, io scelto il colore viola, per ricavare dei micro fiorellini con uno stampino di 2 cm. Rifinite ogni fiorellino, lucidatelo, aspettate che si asciughi e con l'aiuto di uno stuzzicadenti adagiate al centro del fiorellino una punta di miele e inserite 5 micropalline color azzurro acquamarina:

biscotti di pasqua decorati15

Create in questo modo 4 fiorelli e incollateli con una punta di miele sul bordo del cestino di fiori. Mi raccomando non esagerate con il miele durante la fase di incollaggio, il miele non si deve vedere:

 Biscotti Farfalla ricoperti e decorati in Pasta di Zucchero:

Con lo stesso metodo utilizzato per realizzare i tulipani, stendete la pasta di zucchero del colore che preferite, io ho scelto il viola, intagliate la farfalla con il taglia biscotto apposito e incollatela al biscotto, compattate, rifinite  i bordi e lucidate leggermente, aspettate che si asciughi. nel frattempo ricavate da un pezzetto di pasta di zucchero bianca un cordoncino della stessa dimensione del corpo della farfalla, quando la farfalla sarà completamente asciutta e quindi il viola avrà assunto un colore opaco, incollatelo, appiattitelo leggermente e con un coltello intagliate delle piccole linee orizzontali:

biscotti di pasqua decorati17

Adesso arriva la parte un pò più complessa: con uno coltello a punta tonda molto piccolo intinto nel miele, cercando di immaginare nella vostra testa il disegno, create delle goccie nei punti in cui volete che si adagino i micropallini:

biscotti di pasqua decorati18

A pioggia fate aderire i micropallini sul miele:

biscotti di pasqua decorati19

Adesso con l'aiuto di uno stuzzicadenti e di un coltellino compattate i pallini all'interno del miele dandogli perfettamente la forma a goccia e ripulite i bordi cercando di non pasticciare con il miele, utilizzate sempre strumenti molto puliti:

biscotti di pasqua decorati20

Biscotti Fiore ricoperti e decorati in Pasta di Zucchero:

Il fiore è il più semplice da realizzare: con lo stesso metodo utilizzato per realizzare i tulipani stendete la pasta di zucchero del colore che preferite, io ho scelto il rosa, intagliate il fiore  con il taglia biscotto a forma di fiore,  incollatelo al biscotto, compattate, rifinite i bordi, lucidate leggermente, aspettate che si asciughi e  infine incollate uno smarties giallo con poco miele:

biscotti di pasqua decorati21

Biscotti Uova di Pasqua ricoperti e decorati in Pasta di Zucchero :

Io ho deciso di realizzare 3 decorazioni diverse per le Uova di pasqua, vediamole tutte passo passo:

Biscotti Uova di Pasqua decorati con il fiore e foglie:

Con lo stesso metodo utilizzato per realizzare i tulipani stendete la pasta di zucchero del colore che preferite, in questo caso ho scelto il verde, intagliate l'uovo di pasqua con l'apposito taglia biscotti a forma di uovo e incollatelo al biscotto, compattate, rifinite i bordi, lucidate leggermente, aspettate che si asciughi:

biscotti di pasqua decorati22

Intanto ricavate dagli sfridi di pasta delle foglioline, io le ho intagliate con il coltello,rifinite e modellate a mano,  ma se avete gli stampi procedete con quelli è molto più immediato:

biscotti di pasqua decorati23

Rifinire i bordi delle foglie ed eventualmente lucidate. Intagliate dei fiorellini rosa con uno stampo apposito, io ho scelto uno che avevo a forma di margherita di 3 cm. Rifiniteli e lucidateli così come avete visto sopra per i fiorellini viola. Quando tutti i pezzi saranno ben asciutti e opachi incollateli sull'uovo, io ho aggiunto poi una perlina rosa al centro del fiore sempre utilizzando una punta di miele:

biscotti di pasqua decorati24

Biscotti Uova di Pasqua decorati con strisce colorate:

Con lo stesso metodo utilizzato per realizzare i tulipani stendete la pasta di zucchero del colore che preferite, io ho scelto il rosa, intagliate l'uovo di pasqua  con il tagliabiscotto a forma di uovo e incollatelo al biscotto, compattate, rifinite i bordi, lucidate leggermente, aspettate che si asciughi. Intanto stendete della pasta viola, (potete anche scegliere tutti colori diversi) ricavate delle striscioline di circa 5 mm:

biscotti di pasqua decorati27

rifinitele, lucidatele e una volta asciutte incollatele sull'uovo ad una distanza uguale, leggermente curvate verso il basso, avendo cura di tagliare i pezzetti laterali perfettamente combacianti con lo strato di pasta di zucchero inferiore. Rifinite e lucidate ancora se necessario:

biscotti di pasqua decorati28

Biscotti Uova di Pasqua decorati con fiorellini tridimensionali:

Con lo stesso metodo utilizzato per realizzare i tulipani stendete la pasta di zucchero del colore che preferite, io ho scelto il bianco, intagliate l'uovo con il taglia biscotto apposito  e incollatelo al biscotto, compattate, rifinite i bordi, spolverate leggermente. Stendete della pasta di zucchero rossa e intagliate dei fiorellini uguali a quelli viola utilizzati per il cestino di fiori, rifinite i bordi, lucidateli e  incollate al centro una pallina di pasta di zucchero dello stesso colore con una punta di miele. Sulla punta della pallina ho inserito una micropallina azzurra, aiutandomi  con la punta di uno stuzzicadente e pochissimo miele. Con un altro stampo a forma di fiore ho creato la base su una sfoglia verde su cui, una volta rifinita, lucidata e asciugata ho incollato il fiorellino rosso:

biscotti di pasqua decorati25

Preparate in questo modo 3 fiorellini, incollateli nella parte laterale dell 'uovo con poco miele:

biscotti di pasqua decorati26

Continuate a decorare in questo modo tutti i biscotti che avete a disposizione.

biscotti di pasqua decorati

I Biscotti di Pasqua decorati in Pasta di Zucchero si conservano molto bene, anche 4-5 giorni in una scatola di latta ben sigillata o in bustine trasparenti quelle per confezionare i regali.





Enter your email address to subscribe to this blog and receive notifications of new posts by email.


Cucinare è la tua passione?
Puoi farne un lavoro, trova un corso su Bakeca.it

13 Commenti Lascia un commento

  1. kiara

    27 marzo 2012 at 13:50

    favolosi! complimenti simona!

  2. emanuela mirto

    27 marzo 2012 at 17:20

    spettacolari!!!!!

  3. simona

    28 marzo 2012 at 11:35

    Grazie di <3

  4. Roberta

    3 novembre 2012 at 14:59

    Sono bellissimi!! Bravissima!! ^_^

  5. stelli

    2 febbraio 2013 at 17:45

    sono molto belli,brava!!!!!!!!

  6. Evelin

    20 febbraio 2013 at 14:02

    Cara Simona, non posso far altro che restituirti i complimenti. Anch’io guardo sempre ammirata le tue creazioni dolci e salate, sei bravissima! Un abbraccio affettuoso, Evelin

    • simona

      20 marzo 2013 at 19:03

      Carissima grazie di cuore un abbraccio a te:*

  7. Martina

    26 marzo 2013 at 19:06

    Che brava!!! Anche io venerdì mi cimento con i biscottini… spero mi vengano belli come i tuoi!

    • simona

      13 aprile 2013 at 02:35

      Scusami il ritardo Martina! mi era sfuggito questo commento! spero sia andata bene! a presto:*

      • Martina

        13 aprile 2013 at 17:50

        È stato un successone!!! Peccato che non posso allegarti la foto…

        • simona

          13 aprile 2013 at 18:19

          Ciao Martina bravissima! mi fa piacere :) se vuoi, puoi inserirla nella pagina FB dove di solito gli utenti mettono le loro realizzazioni, oppure puoi inviarmela a chef@tavolartegusto.it se ti fa piacere! a presto:*

Lascia un Commento