Farinata di ceci: la Ricetta originale ligure da fare in casa! (passo passo)

La Farinata di ceci è una torta salata molto bassa, tipica della cucina ligure; una specialità a base di acqua e farina di ceci, cotta a legna, dove si formano crosta sui bordi e superficie dorata! Una delizia dalle origini antiche e molto povere!Si narra che all’epoca delle repubbliche marinare, durante una tempesta, sulle navi genovesi si rovesciarono barili di farina di ceci e olio sul bagnato. A causa delle scarse provviste di cibo, i marinai tentarono di recuperare il possibile e mettendo ad asciugare al sole il composto, questo si trasformò una sorta di frittella! Una volta a terra, i genovesi perfezionarono la ricetta, dando vita all’attuale farinata di ceci; oggi, tra gli street food italiani più amati! A seconda della regione in cui viene preparata assume un nome diverso: cecìna a Lucca; torta di ceci a Livorno, fainè a Sassari!Per voi la Ricetta Farinata; Trucchi e Consigli passo passo, per preparare a casa nel vostro forno, una Farinata di ceci morbida con una crosta dorata fuori, saporita e gustosa! Proprio come quella comprata nelle migliori farinaterie di Genova!

Farinata di ceci - Ricetta Farinata di ceci

Come ogni ricetta tradizionale esistono diverse versioni. Questa è la Ricetta originale ligure della Farinata di ceci, di un’amica di Nervi, grazie alla quale ho recuperato anche la Ricetta della Focaccia genovese.Si tratta di una preparazione molto semplice, una volta realizzato l’impasto in 2 minuti, basta aspettare il riposo affinché la farina di ceci si sciolga i grumi. il segreto per un risultato perfetto è cuocere ad altissima temperatura, a contatto con la base del forno in un tegame leggero di alluminio o rame! Seguite attentamente tutti i passaggi e sentirete che meraviglia!In questo caso ho presentato la mia Farinata di ceci con rosmarino,che ha regalato un profumo divino! Potete ometterlo; oppure potete partire da questa Ricetta base per Farinata per realizzare tante varianti! aggiungere salvia, maggiorana, erbe aromatiche a scelta; oppure con verdureOttima calda, appena tiepida oppure riscaldata! Perfetta da tagliare a spicchi e accompagnare salumi formaggi, verdure, secondi piatti! ideale anche come antipasto!

Ricetta Farinata di ceci

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per una teglia di alluminio leggera e bassa da 28 cm
  • 150 gr di farina di ceci
  • 400 ml di acqua
  • 40 ml di olio extravergine
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • rosmarino (facoltativo)
Procedimento

Come fare la Farinata di ceci

Prima di tutto, mescolare la farina in una ciotola con una fusta a mano, fate un buco al centro, versate l’acqua a poco a poco e girate. versate tutta l’acqua con questo sistema. Girate ed eliminate la schiuma in superficie con una schiumarola; questo per evitare che in cottura si scurisca!

unire acqua e farina di ceci - Ricetta Farinata di ceci

Lasciate riposare il composto coperto con un coperchio per almeno 3 h; girando di tanto in tanto con la frusta a mano ed eliminando la schiuma. Questo passaggio è fondamentale per sciogliere la farina di ceci e creare un composto omogeneo, privo di grumi!

Al termine del tempo trascorso, unite olio e sale:

aggiungere olio e sale - Ricetta Farinata di ceci

Girate molto bene per amalgamare il composto. Versate in una teglia leggera di alluminio o rame leggermente unta di olio. Se gradite aggiunte il rosmarino:

infornare la farinata - Ricetta Farinata di ceci

Cuocete la farinata nel forno ben caldo a massima potenza 250° sulla parte bassa del forno per 12 minuti.

Poi trasferite al piano medio alto,  continuate la cottura abbassando a 200° finchè non diventa bella dorata sulla superficie, circa 15 minuti.

Ecco pronta la vostra Farinata di ceci!

Farinata di ceci - Ricetta Farinata di ceci

Aspettate che si raffreddi qualche minuto prima di gustarla, il tempo che si possano tagliare gli spicchi! Ottima calda e fumante, si conserva in frigo 3 giorni. potete scaldarla al microonde o in forno!


0 per 0 voti
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
5 Commenti
  1. Marina

    Forno statico o ventilato? Grazie

  2. elena

    Mi dispiace, ma questo è “castagnaccio” di farinata. La vera farinata non è piu’ alta di 5 /6 mm. Venite a Genova a toccare con mano! Gli ingredienti e le dosi sono giusti è sbagliato il contenitore e la cottura,

    1. Paola

      Salve, mi piacerebbe provarla, come andrebbe cotta e in quale contenitore?

  3. Paola

    Salve, mi piacerebbe provarla, come andrebbe cotta e in quale contenitore?

  4. Anna

    Sono genovese e la ‘nostra’ farinata è speciale! Le dosi indicate vanno bene ma in questo caso, per ottenere una farinata alta circa mezzo cm. (come è giusto che debba essere!), la teglia non deve avere un diametro inferiore ai 32 cm.
    Io per queste dosi utilizzo infatti una teglia di tale dimensione e uso la carta forno: la farinata mi viene perfetta. Non avendola disposizione l’apposito ‘testo’, adopero una teglia in alluminio ma sempre coprendola con la carta forno così sono certa che la farinata non si attacca! La cuocio a temperatura,massima e appena la vedo dorare, do una leggera botta di grill. A me così viene speciale…ma occhio all’olio che usate: se non è un ottimo extravergine…lasciate perdere!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.