Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce.it

Patate gratinate al forno (Ricetta Veloce e buonissima!)

Patate gratinate al forno - Ricetta Patate gratinate

Le Patate gratinate al forno, sono un contorno delizioso e molto veloce da realizzare. Si tratta di patate tagliate a metà o in 4 parti insaporite da una panatura croccante e dorata a base di pane, rosmarino, timo e formaggio!  Una golosità da leccarsi le dita! Il gusto così intenso e la panatura perfetta è data dalla doppia cottura. Prima le patate vengono cotte a vapore pochi minuti per ammorbidirsi e poi vengono ripassate in forno per pochissimi minuti! In questo modo, la panatura resta croccante ma le patate morbide al morso. Al posto della cottura a vapore, potete optare per una sola cottura in forno e aggiungere la panatura a fine cottura! Ad ogni modo, in meno di 30 minuti le vostre patate saranno pronte per essere servite! E il risultato sono delle patate gratinate al forno incredibilmente golose e profumate dagli aromi, croccanti in superficie e dal cuore tenero! Per la realizzazione potete utilizzare le patate che avete disponibili e a seconda della grandezza tagliate a metà o in più parti. Io prediligo le novelle che sono più piccole e con buccia gustosa, ma vanno bene anche le classiche. Le Patate gratinate sono il contorno perfetto per accompagnare piatti di carne, di pesce o di verdura. Si conservano tranquillamente anche 2 giorni. Quindi potete realizzarne una bella quantità e avere il contorno pronto per le vostre cene e pranzi! Provatele presto, tutti ne andranno matti e la splendida figura sarà garantita, diventando un pò come Patate al forno con pancetta e le Patate Hasselback : il contorno di patate preferito di tutta la famiglia!

Ingredienti:

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per 4 persone
  • 500 gr di patate novelle oppure patate classiche
  • 1 fetta di pane casareccio a crosta dura (50 gr)
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 rametto di timo
  • 2 cucchiai di grana padano
  • 1/2 spicchio d'aglio
  • sale
  • pepe
  • 3 cucchiai di olio extravergine
  • 1 pezzettino di burro (facoltativo)
Procedimento

Come fare le Patate gratinate al forno

Lavate le patate e asciugatele.

A seconda del tipo di patate scelte (se piccole o grandi) tagliate in 2 parti (nel senso della lunghezza) oppure in 4 parti.

Disponete le patate in un cestello pronto per la cottura a vapore e spolverate con un pizzico di sale:

Dividere le patate a metà - Ricetta Patate gratinate al forno

Cuocete a vapore per 12 - 15 minuti massimo. Coperte da un coperchio.

Al termine della cottura le patate devono risultare morbide sotto i rebbi della forchetta ma non molli!

Nel frattempo realizzate la panatura:

In un mixer inserite la fetta di pane, timo, rosmarino, aglio, grana, sale e pepe.

Azionate a velocità massima e fate fare 2 - 3 giri, fino ad ottenere delle briciole piuttosto fini:

Realizzare la panatura nel mixer - Ricetta Patate gratinate al forno

Aggiungete 3 cucchiai d'olio alla panatura e mescolate bene:

Mescolare la panatura con l'olio - Ricetta Patate gratinate al forno

Nel frattempo le patate sono pronte. Trasferitele in una teglia, precedentemente foderata con una carta da forno.

Aggiungete sulla superficie delle patate 1 cucchiaio raso di panatura:

Gratinare le patate in forno - Ricetta Patate gratinate al forno

A questo punto per rendere la panatura più croccante e dorata, aggiungete un fiocchetto di burro su ogni patata.

Cuocete in forno ben caldo a 220° per circa 8 -10 minuti. Gli ultimi 3 minuti azionate il grill per avere una panatura croccantina e doratissima. Ovviamente controllate sempre la situazione. Ogni forno è diverso e potrebbe volerci qualche minuto in meno o in più.

Sfornate e servite le vostre Patate gratinate al forno:

Patate gratinate al forno - Ricetta Patate gratinate


Ricetta e fotografie di

5 per 3 voti

Piaciuta la Ricetta? Resta aggiornato!

Iscriviti al blog e riceverai le prossime ricette gratis nella tua mail.

4 commenti