Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce.it

Crostata di Natale (Cioccolato e Cannella)

Crostata di Natale (Cioccolato e Cannella) ricoperta di biscottini a forma di alberelli - Ricetta Crostata di Natale

La Crostata di Natale è un dolce squisito e coreografico! Realizzato la con una base di frolla morbida profumata all'arancia, un ripieno vellutato di cioccolato alla cannella e una decorazione di biscottini di frolla a forma di Alberelli ricoperti di granella di zucchero, disposti in piedi sopra la crostata, così da simulare un bosco innevato! Perfetta per stupire con gusto e semplicità a Natale! Inoltre è anche veloce e semplice di preparare! La frolla è quella super collaudata, morbida e friabile. Quella perfetta per crostate: che non si spacca al taglio e che si lavora senza sbriciolarsi, a cui ho aggiunto un profumo natalizio: buccia d'arancia e cannella in polvere. Il ripieno morbido invece, è quello stragoloso della crostata al cioccolato, a cui ho aggiunto generosa cannella. Il risultato è stato un successo. Una Crostata di Natale buonissima, speziata dai profumi invernali, friabile fuori, morbidissima dentro, dove il sapore di cioccolato e cannella è pura poesia ad ogni morso. E a renderla coreografica e super natalizia, l'incatenvole decorazione fatta di biscotti a forma di albero ricoperti di zucchero. Gli alberelli disposti in piedi, uno di fianco all'altro, ricoprono la crostata, simulando un bosco innevato. Volendo, se non avete i gli stampini a forma di albero, potete sostituirli con biscottini a forma di Stella, Renna o altri soggetti natalizi!  Perfetta insieme alla Crostata di frutta secca da presentare sulla tavola delle feste: per Natale, Capodanno, un buffet natalizio, una serata tra amici davanti al camino acceso e un buon bicchiere di vin brulé. Resteranno tutti deliziati, dalla golosità della Crostata di Natale dai profumi speziati ma anche dalla sua bellezza magica che richiama tutta l'atmosfera natalizia!

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per 1 stampo da crostata / torta bassa da 22 - 24 cm

    Per la pasta frolla speziata:

    • 330 gr di farina '00 + 1 cucchiaino per la spianatoia
    • 165 gr di burro morbido
    • 1 uovo intero medio
    • 2 tuorli piccoli
    • 130 gr di zucchero semolato
    • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
    • buccia grattugiata di 1 arancia
    • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere
    • 1 pizzico di sale

    Per il ripieno di Cioccolato alla cannella:

    • 250 gr di latte
    • 200 gr di cioccolato fondente
    • 100 gr di zucchero semolato
    • 1 cucchiaino abbondante di cannella in polvere
    • 45 gr di farina
    • 30 gr di burro

    Per decorare:

    • 3 cucchiai di granella di zucchero (in alternativa farina di cocco)
    • 1 cucchiaio di miele
Procedimento

Come fare la Crostata di Natale

Come Primo passo, realizzate la pasta frolla, seguendo la ricetta indicata e il procedimento passo passo che trovate nell'articolo: Pasta frolla morbida perfetta per Crostate

(buccia d'arancia e cannella la inserite quando aggiungete la vaniglia)

Ponete in frigo a raffreddare per almeno 1 - 2 ore.

stendete l'impasto ad uno spessore di 4 mm.

Foderate lo stampo della crostata imburrata e infarinata, dopo aver steso

Bucherellate con i rebbi di una forchetta e ponete il guscio in frigo.

Nel frattempo preparate il ripieno di cioccolato alla cannella, seguendo la ricetta indicata e il procedimento passo passo che trovate nell'articolo: Crostata al cioccolato

(La cannella l'aggiungete insieme alla farina)

Ponete in frigo a raffreddare coperto da una pellicola a contatto.

Nel frattempo preparate i biscotti a forma di albero con la frolla avanzata.

Stendete l'impasto ad uno spessore di 5 mm, intagliate i biscotti. Io ho utilizzato 2 forme diverse, un alberello più piccolo e uno più grande, per creare il bosco tridimensionale:

Intgliare i biscotti a forma di alberelli - Ricetta Crostata di Natale

Ponete, man mano che realizzate i biscotti, su una teglia precedentemente foderata di carta da forno.

Ponete la teglia di biscotti in frigo per almeno 30 minuti.

Quando saranno ben freddi e duri, Inserite gli spiedini.

Io ho tagliato gli spiedini a circa 4,5 cm. Basta una piccola base, per fare in modo che stiano ben fermi sulla crostata! Mi raccomando però a non tagliarli troppo lunghi, altrimenti si vedranno i bastoncini! dunque calcolate che il pezzo che deve uscire fuori dalla base dell'alberello non deve superare i 2 cm

Inserire gli stecchini nei biscotti come supoorto - Ricetta Crostata di Natale

Ponete di nuovo in frigo i vostri biscotti per almeno altri 15 minuti.

Quando il ripieno al cioccolato è ben fresco. Versatelo nel guscio della crostata:

Guscio di frolla all'arancia e ripieno di cioccolato alla cannella - Ricetta Crostata di Natale

Cuocete la Crostata in forno ben caldo a 180 ° per i primi 8 - 10 minuti.

Poi abbassate il forno a 150° e proseguite la cottura per circa 20 - 30 minuti.

La Crostata di Natale è pronta quando si è formata una bella crosticina gonfia sulla superficie, come quella che vedete nell'articolo : Crostata al cioccolato.

Sfornate e lasciate raffreddare almeno 2 ore prima di procedere alle decorazioni!

Intanto cuocete i biscotti orami freddi. In forno caldo a 180° per circa 10 -12  minuti.  Fino a doratura.

Sfornate e lasciate raffreddare almeno 30 minuti.

Quando i biscotti sono ben freddi. Potete procedere a decorarli con la granella di zucchero.

Prima pennellate con un velo di miele il biscotto a forma di albero, poi ricoprite con la granella:

Decorare gli alberelli con granella di zucchero - Ricetta Crostata di Natale

Fate quest'operazione per tutti gli alberelli.

Quando la crostata è ben fredda, potete posizionare gli alberelli sulla crostata di Natale.

Aggiungere in superficie un altro pò di granella di zucchero! Così da simulare la neve ai piedi degli alberelli.

La Crostata di Natale ricoperta di biscotti a forma di Alberelli è pronti per essere servita!

Crostata di Natale (Cioccolato e Cannella) ricoperta di biscottini a forma di alberelli - Ricetta Crostata di Natale

Fetta golosa di Crostata di Natale cioccolato e cannella:

Fetta di Crostata di Natale (Cioccolato e Cannella)  - Ricetta Crostata di Natale

La Crostata di Natale si conserva perfettamente 1 settimana a temperatura ambiente!


Ricetta e fotografie di

5 per 2 voti

Piaciuta la Ricetta? Resta aggiornato!

Iscriviti al blog e riceverai le prossime ricette gratis nella tua mail.

13 commenti

  1. Marina 2 dicembre, 2016 - 16:23 Rispondi

    Cara Simona, grazie per le belle idee che condividi con noi. Come sempre buonissime e bellissime. In settimana mi diletterò a rifare questa super crostata!

    5
  2. MariB 7 dicembre, 2016 - 14:06 Rispondi

    Ciao, nei tempi parli di tempi di lievitazione…ci va del lievito nella crostata? Altra cosa, come fai a tirar fuori la crostata dalla teglia? che dalla foto non mi pare avere cerniera.. Scusa la banalità… Con questa idea ho trovato il dolce di Natale che mette d’accordo tutti!! Coreografico e che incontra anche i gusti dei più esigenti di casa mia..Grazie!! e auguroni!!

    • 8 dicembre, 2016 - 07:27 Rispondi

      Ciao Mari! niente lievito nella crostata! E’ un errore di battitura! :) Auguri a te! e fammi sapere il risultato! La Crostata di Natale è squisita e appunto mette d’accordo tutti :)

      • MariB 9 dicembre, 2016 - 12:24 Rispondi

        ciao Simona..scusa ma non hai risposto al come fai a far uscire la crostata cosi perfettamente(!!) dalla tortiera!! a Natale sarebbe molto meglio (io di solito la lascio nella teglia ;o) ).. grazie di tutto e scusa se rompo ancora…

  3. 17 dicembre, 2016 - 08:15 Rispondi

    Ciao complimenti per la bellissima torta! Vorrei prepararla un paio di giorni prima di consumarla e volevo sapere se i biscotti è meglio conservarli a parte in una scatola oppure se posso metterli direttamente e poi se devo conservarla in frigorifero. Grazie mille e ancora complimenti per le bellissime ricette che ci regali sempre

Rispondi