Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce.it
Pizza con le mele facile e genuina - Ricetta Pizza con le mele

La Pizza con le mele è un dolce squisito e genuino, realizzato con la classica pasta per pizze e un condimento alle mele, tagliate a fette e insaporite da zucchero e cannella!  La storia di questo dolce ha origini recentissime. Ero a casa della mia cara amica Connie che per merenda, ha proposto dei tranci di pizza alle mele realizzata dal suo fornaio di fiducia. Confesso che non avevo mai assaggiato un dolce simile, e fetta dopo fetta, mi rendevo conto sempre di più, che avrei dovuto provare a riprodurre quella leccornia! Così, dopo aver preparatoil classico impasto per pizza veloce, ho cercato di ricordarmi profumi e consistenze di quel favoloso dolce ed è venuta fuori una pizza con le mele straordinariamente buona e golosa! con una base sottile, leggermente croccante e caramellata, che si sposa alla perfezione con la morbidezza delicata delle mele, profumate alla cannella. Un successo immediato tra grandi e piccoli che hanno immediatamente richiesto il bis e qualcuno anche la ricetta. A seconda dei gusti, potete realizzare la base leggermente più spessa, utilizzando dunque tutto il panetto di pizza. Io la preferisco sottile e croccante, in modo che la base di impasto non risulti troppo invadente, in questo modo le mele restano le protagoniste indiscusse del dolce. Perfetta per merenda o colazione, la pizza con le mele è un dolce che si conserva perfettamente anche il giorno seguente. Si presta quindi ad essere trasportato in ufficio o a scuola. Ideale anche per chi ama profondamente le mele, si rivela un dolce sano ed originale da alternare alla Torta di mele soffice e vuole e alla Torta di mele light. Provatela, sarà una sorpresa delicata e squisita.

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per 1 teglia classica da forno (leccarda)
  • 500 gr farina '00
  • 300 gr acqua
  • 1 cucchiaino di lievito di birra in polvere oppure 10 gr di lievito fresco
  • 2 cucchiai di  olio extravergine
  • 10 gr sale
  • 2 mele grandi (qualità a piacere)
  • 5 cucchiai di zucchero semolato (che potete sostituire con lo zucchero di canna)
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino e mezzo di cannella in polvere
  • 40 gr di burro + quello per ungere la teglia
Procedimento

Come fare la Pizza con le Mele

Miscelate farina, sale e lievito secco. Se avete utilizzato il lievito fresco, scioglietelo insieme all'acqua e l'olio.

Aggiungete al centro della farina acqua e olio miscelati insieme.

Girate con un cucchiaio, per trasportare la farina, dai lati verso il centro:

Preparare l'impasto della pizza 1 Ricetta Pizza con le mele

Girate fino a quando la farina non ha assorbito tutta l'acqua:

Preparare l'impasto della pizza2 Ricetta Pizza con le mele

Rovesciate l'impasto su un piano di lavoro e senza lavorare eccessivamente formate una palla liscia e ponetela in una ciotola spolverata di pochissima farina:

Formare una palla e porre a lievitare Ricetta Pizza con le mele

Sigillate con una pellicola e ponete a lievitare per 3 o 4 h in ambiente asciutto a 26 °- 28° meglio forno spento acceso a 50° da poco.

Ad ogni modo il tempo di lievitazione è relativo. L'impasto deve triplicare di volume:

Impasto della pizza lievitato Ricetta Pizza con le mele

A questo punto dividete l'impasto a metà, io ho voluto realizzare una base sottile e caramellata dove le mele fossero le protagoniste indiscusse. Se volete, potete utilizzare più impasto.

Il resto potete congelarlo per la prossima pizza o qualsiasi altra preparazione oppure conservarlo in frigo per 1- 2 giorni.

Imburrate una teglia e rovesciate la metà dell'impasto dentro. Stendete con il polpastrelli senza strappare la pasta:

Stendere la pizza in teglia - Ricetta Pizza con le mele

Affettate le mele sottili:

Affettare le mele Ricetta Pizza con le mele

Distribuite sul fondo della pizza, 2 cucchiai di miscela di zucchero e cannella, precedentemente uniti insieme e adagiate le fettine di mela come per formare 3 strisce, una vicino all'altra:

Disporre le mele in fila Ricetta Pizza con le mele

Completate le file, aggiungete negli spazi vuole il resto delle fettine di mele, sempre seguendo il criterio delle file.

Spolverate della restante miscela di zucchero e cannella e aggiungete i cubetti di burro in superficie:

Condire le mele con lo zucchero cannella e fiocchetti di burro Ricetta Pizza con le mele

Cuocete la vostra Pizza con le mele in forno bene caldo a 180° per circa 20 - 25 minuti, alternando la pizza anche sul fondo del forno.

Gli ultimi 5 minuti, spolverate con un cucchiaio di zucchero di canna e azionate il grill.

La pizza con le mele è pronta quando è ben caramellata in superficie e ai bordi:

Pizza alle mele sfornata da poco - Ricetta Pizza con le mele

Lasciate intiepidire un paio di minuti e poi gustate subito la vostra Pizza con le mele. Ottima sia calda che tiepida che fredda!

Pizza con le mele facile e genuina - Ricetta Pizza con le mele

Ricetta e fotografie di

Piaciuta la Ricetta? Resta aggiornato!

Iscriviti al blog e riceverai le prossime ricette gratis nella tua mail.

13 commenti

  1. Mariuccia Rollo 21 ottobre, 2016 - 21:21 Rispondi

    Fantastica nella sua semplicità.Vedo che l’hai cotta nella leccarda in dotazione col forno.Dico il giusto? Ed ancora: dici di alternare la teglia anche sul fondo del forno.Vorrei sapere a quale momento della cottura si mette sul fondo, all’inizio o a metà? Grazie

    • 22 ottobre, 2016 - 11:53 Rispondi

      Sì Mariuccia! la teglia è la leccarda del forno e per quanto riguarda le posizioni, io ho provato in diversi modi e il risultato non cambia. Puoi partire con la posizione media, per poi passare al fondo ;) un bacione!

  2. Mariuccia Rollo 22 ottobre, 2016 - 13:13 Rispondi

    grazie Simona, ormai il tuo blog è diventato il mio punto di riferimento Non solo sei molto brava, ma spieghi benissimo i passaggi. Direi che è difficile sbagliare Ciao e alla prossima ricetta

  3. Rosetta Migliore 23 ottobre, 2016 - 19:37 Rispondi

    Bellissima a guardarla e sicuramente buonissima a gustarla, le torte salate sono le mie preferite però io non uso la farina 00,ma la farina di Maiorca. Grazie cara Simona, sono contenta di seguirti anche se ancora da poco affettuosi saluti da Rosy

  4. Rosetta Migliore 24 ottobre, 2016 - 10:52 Rispondi

    Mariuccia io la trovo presso un negozio di prodotti bio della mia città, il grano Maiorca è coltivato dall’azienda agricola “Damigella” in una contrada della provincia di Ragusa (Sicilia). Sicuramente nei negozi bio della tua città la potresti trovare oppure chiedi se la mandano a prendere loro stessi per te. Mi ha fatto piacere dialogare con te. Cari saluti e buona giornata