Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce.it

Focaccia dolce alle Ciliegie

Fetta di Focaccia dolce alle Ciliegie - Ricetta Focaccia dolce alle Ciliegie

La Focaccia dolce alle Ciliegie è un dolce lievitato semplice e genuino: la classica focaccia bianca, dalla consistenza super soffice, dal gusto leggermente dolce e con tante ciliegie caramellate in superficie! Facilissima da realizzare, la focaccia dolce alle Ciliegie, è la rivisitazione in chiave dolce, della Focaccia veloce e senza impasto, una ricetta squisita, che non prevede l'uso di planetaria o impastatrice, tutti gli ingredienti si mescolano per pochi secondi in ciotola ed è necessaria 1 sola lievitazione, appena 3 h e l'impasto è subito pronto per essere disposto in teglia! Il risultato è straordinario una Focaccia dolce alle Ciliegie incredibilmente buona, morbidissima al morso, soffice con una crosticina brunita e caramellata ricca di frutta in pezzi che in cottura ammorbidendosi, rilasciano tutto il loro succo e profumo. Una delizia unica, rustica, senza burro e senza nemmeno grassi eccessivi, per questo particolarmente indicata anche per i bambini, la merenda perfetta a base di ciliegie frasche di stagione! Ideale anche per colazione, come spuntino, da trasportare al sacco per gite fuori porta al parco, in montagna o al mare, si conserva morbida per 2 giorni se ben sigillata in pellicola per alimenti! Provatela presto! Sono certa che insieme alla Torta soffice alle ciliegie, diventerà uno dei vostri dolci estivi preferiti! Per la realizzazione, mi sono ispirata alla splendida focaccia di ciliegie della mia amica Sara.

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per 1 teglia per pizza o focaccia
  • 300 gr di ciliegie snocciolate
  • 250 gr di farina manitoba
  • 250 gr di farina '00
  • 1 cucchiaino di lievito di birra secco (oppure 8gr di lievito di birra fresco)
  • 365 gr di acqua
  • 80 gr di zucchero + 2 - 3 cucchiai colmi per la superficie
  • 1 cucchiaio di olio extravergine + 1 cucchiaio raso per la superficie
  • 1 cucchiaio di miele
  • 9 gr di sale
Procedimento

Come fare la Focaccia dolce alle Ciliegie

In una ciotola capiente mescolate le farine con il lievito secco (se avete utilizzato il lievito fresco scioglietelo in un cucchiaino d'acqua)

Aggiungete lo zucchero, il sale, l'acqua, l'olio e il miele e mescolate bene tutto insieme con l'aiuto di un cucchiaio:

Preparare l'impasto della focaccia - Ricetta Focaccia dolce alle Ciliegie

L'impasto risulterà molle e strappato! Così dev'essere, l'importante che non ci siano grumi.

Coprite con una pellicola e lasciate lievitare per almeno 3 - 4 h in luogo asciutto ad una temperatura mite di 26° - 28°, fino a quando l'impasto della focaccia non avrà triplicato il suo volume:

Impasto lievitato - Ricetta Focaccia dolce alle Ciliegie

Rovesciate l'impasto su un piano di lavoro precedentemente infarinato (preferibilmente con la manitoba)

Spolverate anche la superficie dell'impasto:

Capovolgere l'impasto su un piano di lavoro - Ricetta Focaccia dolce alle Ciliegie

fate una piega a portafoglio: portando il lembo superiore di impasto verso il centro e poi sopra di questo il lembo più basso:

Fare le pieghe all'impasto - Ricetta Focaccia dolce alle Ciliegie

Ungete una teglia con pochissimo olio. Oppure federatela con una carta da forno. Trasferite delicatamente l'impasto in teglia e con l'aiuto di un pò di farina e allungate l'impasto picchiettando con il polpastrelli.

A questo punto cospargete 1 solo cucchiaio raso d'olio sulla superficie, distribuitelo con le mani su tutta la superficie della vostra focaccia:

Stendere l'impasto in teglia - Ricetta Focaccia dolce alle Ciliegie

Lasciate lievitare in teglia almeno 1 h il tempo che si allarghi e riposi ad una temperatura di 26°-28° circa

Nel frattempo snocciolate le ciliegie e ponetele da parte.

Quando la base è pronta, affondate le ciliegie nella focaccia dolce avendo cura di distribuirle perfettamente su tutta la superficie.

Aggiungete infine i cucchiai di zucchero:

Affondare le ciliegie sulla superficie della focaccia e cospargere di zucchero - Ricetta Focaccia dolce alle Ciliegie

Cuocete la Focaccia dolce in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti, avendo cura gli ultimi 10 minuti di posizionarla nella parte bassa del forno per 5 minuti e gli ultimi minuti di azionare il grill e se necessario aggiungere un'altra spolverata di zucchero.

Lasciate intiepidire la Focaccia dolce alle Ciliegie prima di gustarla :

Focaccia dolce alle Ciliegie - Ricetta focaccia dolce alle Ciliegie (soffice e facile)

Fette soffici di Focaccia dolce alle Ciliegie :

Fetta di Focaccia dolce alle Ciliegie - Ricetta Focaccia dolce alle Ciliegie

La Focaccia dolce alle Ciliegie è squista calda, tipieda e anche fredda. Da il meglio di se nella giornata in cui è stata realizzata. Ad ogni modo potete conservarla una volta che si è completamente raffreddata, in un luogo asciutto, completamente sigillata in una pellicola per alimenti, in questo modo preserverà morbidezza e fragranza per 2-3 giorni!


Ricetta e fotografie di

Piaciuta la Ricetta? Resta aggiornato!

Iscriviti al blog e riceverai le prossime ricette gratis nella tua mail.

6 commenti

  1. Simo 13 giugno, 2016 - 13:23 Rispondi

    Mamma mia Simo, questa deve essere irresistibile…per una super golosa di ciliegie come me, è assolutamente il top! Fra poco arriveranno anche le albicocche, mi sa che ci farò un pensierino, usando la stessa base… ;)
    Un abbraccio cara

  2. saltandoinpadella 14 giugno, 2016 - 15:47 Rispondi

    Che meraviglia, sono qui da un’ora a guardare incantata questa delizia. Ho un debole per le focacce dolci sin da quando ero piccola e mia mamma mi comprava al forno quella con uvetta e tanto zucchero sopra. Questa la devo provare assolutamente

  3. Xpistiva 16 giugno, 2016 - 17:02 Rispondi

    una bella ricetta però da figlia di una piemontese, ti dirò che per essere veramente goduriosa, ci vuole più olio e più zucchero e ci deve essere metà olio e metà acqua e versata prima della cottura… così viene una vera focaccia dolce!!! comunque l’ho appena fatta e sto aspettando che si raffreddi un pochino.. e l’odore è davvero buono! quindi grazie per l’idea di aggiungere le ciliegie!

    • 16 giugno, 2016 - 18:32 Rispondi

      Ciao Xpistiva, guarda piuù olio e più zucchero va un pò a gusti… e puoi tranquillamente aggiungere qualche cucchiaio in più :) fammi sapere com’è venuta;) un bacione!