Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce.it

Cake pops Mimosa

di  

Cake pops Mimosa - Ricetta Cake pops Mimosa

I Cake pops Mimosa sono dolcetti golosissimi e super facili, che per forma e colore ricordano le mimose, i fiori che vengono regalati a tutte le donne l'8 marzo. Si tratta di un dolcetti originali, ma allo stesso tempo velocissimi che si preparano con una base di pasta biscotto, (ma in realtà è perfetto anche un pan di spagna o una qualsiasi torta, ciambella, cake che avanza o staziona in dispensa da pochi giorni) che amalgamata con la marmellata di arance, da vita ad impasto modellabile da cui ricavare tante palline, che una volta raffreddate, verranno infilzate nei bastoncini, ricoperte di cioccolato bianco e infine tuffate nella pasta biscotto sbriciolata, per similare i Cake pops Mimosa! L'assaggio è paradisiaco: cuore morbido al profumo d'arancia avvolto da cioccolato croccante nuovamente rivestito di briciole morbidissima.... L'idea perfetta per party e compleanni, buffet e naturalmente la festa della donna: le mimose lasciatele sugli alberi! preparate e questi golosissimi dolcetti, dall'aspetto coreografico e dal gusto squisito! andranno letteralmente a ruba!!! Per rendere i Cake pops Mimosa ancora più simili ai fiori veri, ho deciso di presentarli in un vasetto! di seguito tutorial passo passo per realizzare in pochi passaggi i Cake pops Mimosa e presenterali in maniera chic e creativa proprio come fiori!

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per circa 12 - 15 cake pops

Per impasto e copertura:

  • 1 dose di pasta biscotto (oppure pan di spagna o altra torta che avete in casa, a patto che sia di colore chiaro - giallo)
  •  1 cucchiaio di marmellata di arance
  •  200 gr di cioccolato bianco

Occorrente :

  •  bastoncini per Cake Pops
  •  qualche pezzetto di polistirolo (facoltativo - se volete presentarli nel vasetto)
Procedimento

Come fare i Cake pops Mimosa

Preparate una dose di pasta biscotto, seguendo ingredienti e indicazioni passo passo dell'articolo : Pasta biscotto 

Dopo averla fatta raffreddare sbriciolatene una parte (5 - 6 cucchiai) che serviranno per la copertura dei cake pops:

Sbriciolare una parte di pasta biscotto - Ricetta Cake pops Mimosa

Spezzettate l'impasto con le mani e aggiungete 1 cucchiaio di marmellata. Impastate con l'aiuto di un cucchiaio di legno fino ad ottenere un impasto modellabile.

-Non aggiungete altra marmellata finchè la precedente non è assorbita, l'impasto non dev'essere molle!

-Se avete utilizzato una base diversa dalla pasta biscotto, ad esempio il pan di spagna, è possibile che ci voglia 1 cucchiano in più di marmellata. Ma attenzione ad aggiungerla solo dopo.

Staccate dall'impasto delle palline e ponetele man mano in piatto da portata:

Ricavare le palline dall'impasto - Ricetta Cake pops Mimosa

Quando avrete realizzato tutte le palline, ponete il piatto in frigo per circa 15 minuti:

Palline di cake pops pronte per il frigo - Ricetta Cake pops Mimosa

Nel frattempo sciogliete a bagnomaria il cioccolato bianco, facendo attenzione a non farlo granire, allontanatelo di tanto in tanto dal fuoco.

Immergete la punta dei bastoncini nel cioccolato bianco, poi forate la pallina e inseritevi il bastocino intinto nel cioccolato in modo che sigillerà bene il cake pop :

Inserire il bastoncino alle palline con il cioccolato bianco - Ricetta Cake pops Mimosa

Inserite in questo modo tutti i bastoncini.

Successivamente, tuffate ogni pallina nel cioccolato bianco!

Attenzione a roteare lentamente, quando avrete intinto più di mezza pallina sollevatela e spalmate il resto del cioccolato su tutta la pallina con l'aiuto di un coltello o una spatola, in modo che tutta la pallina sia ricoperta di cioccolato bianco.

Subito dopo tuffate nelle briciole di pasta biscotto, aiutatevi con le mani per compattare e ponete ad asciugare ogni cake pops in un colapasta:

Tuffare le palline nel cioccolato bianco - Ricetta Cake pops Mimosa

Posizionate a distanza di qualche centimetro i vostri cake pops mimosa e lasciateli asciugare per circa 20 minuti:

Fare asciugare i cake pops mimosa su una colapasta - Ricetta Cake pops Mimosa

Se non avete un vasetto ad hoc e il polistirolo, niente paura! serverite i vostri Cake Pops Mimosa in bicchieri  di vetro e magari abbelliteli con un nastrino intorno al bastoncino!

Se avete scelto di presentarli nel vasetto.

Adagiate sul fondo un paio di fazzolettini di scottex per fare spessore:

Riempire un vasetto con 2 fazzolettini - Ricetta Cake pops Mimosa

adagiate all'interno un pezzo di polistirolo che aderisca perfettamente alle parete del vasetto e resti immobile!! Altrimenti i vostri cake pops si addosseranno!

Aggiungere un pezzetto di polistirolo - Ricetta Cake pops Mimosa

A questo punto potete forare il polistirolo con i bastoncini dei cake pops mimosa e inserirli come più gradite:

Infilzare i cake pops mimosa - Ricetta Cake pops Mimosa

I Cake pops Mimosa sono pronti per essere serviti:

Cake pops Mimosa - Ricetta Cake pops Mimosa

I Cake pops Mimosa si conservano in frigo per 3 - 4 giorni!


Ricetta e fotografie di

Piaciuta la Ricetta? Resta aggiornato!

Iscriviti al blog e riceverai le prossime ricette gratis nella tua mail.

8 commenti

  1. Pancetta Bistrot 8 marzo, 2016 - 19:06 Rispondi

    Ma sono troppo bellini!!! Hai sempre mille idee deliziose Simo, ti ammiriamo tanto, sei bravissima!! Questi cake pops sono fantastici!! Auguri a te che sei una donna meravigliosa !!