Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce.it

Sanguinaccio dolce di Carnevale (Ricetta al cioccolato)

Sanguinaccio dolce di Carnevale al cioccolato - Ricetta Sanguinaccio

Il Sanguinacciodolce, è una crema densa e corposa a base di cioccolato fondente e cacao amaro, dal delizioso profumo di cannella. Un dolce tradizionale, originario del centro - sud Italia che si prepara nel periodo di Carnevale, per accompagnare le Chiacchiere. La Ricetta originale, quella che veniva preparata tanti anni fa, prevedeva l'aggiunta di sangue di maiale fresco; da qui l'insolito e anche un pò "macabro" nome della crema: Sanguinaccio. Con il passare del tempo, un pò per la difficile reperibilità del sangue di maiale (sopratutto in contesti cittadini), un pò per questioni igieniche, la pratica di aggiungere il sangue nella crema andò diradandosi, fino a quando in alcune regioni italiane ne fu definitivamente vietata la vendita e così, la macabra ricetta tradizionale venne in toto sostituita da quella solo base di Cioccolato, quella che vi propongo oggi, la ricetta napoletana che mia madre ha sempre preparato per tutte le feste di Carnevale. Si tratta di una Crema - Salsa, molto facile e veloce da preparare, senza uova, dal gusto di cioccolato puro e intenso, deliziosamente speziato alla cannella, la consistenza è corposa e  vellutata  al palato, non troppo densa come una crema per guarnire, nè eccessivamente liquida, per questo il Sanguinaccio dolce è perfetto come dolce al cucchiaio, come tradizione comanda, in primis per accompagnare le Chiacchiere, ma anche Savoiardi, biscotti di ogni, sfogliate e perchè no, realizzare bicchierini e coppe golose! Immancabile il martedì grasso, durante cene e buffet di Carnevale. Piace a tutti Grandi e piccoli. Si conserva perfettamente anche 5 giorni in frigo e può essere preparato con largo anticipo. Di seguito Ricetta passo passo per realizzare un Sanguinaccio dolce di Carnevale al cioccolato divinamente buono! Provatelo è veramente speciale!

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per 8 - 10 persone
  • 1/2 l di latte intero fresco
  • 100 gr di cioccolato fondente in tavoletta di ottima qualità
  • 75 gr di cacao amaro in polvere 
  • 250 gr di zucchero
  • 40 gr di maizena (amido di mais)
  • 15 gr di farina '00
  • 30 gr di burro
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia oppure i semi di una bacca oppure 1 bustina di vanillina
  • 1 cucchiaino abbondante di cannella in polvere
  • 80 gr di gocce di cioccolato fondente per servire.
Procedimento

Come fare il Sanguinaccio dolce di Carnevale

In un pentolino capiente (dove andrete a cuocere il vostro Sanguinaccio dolce) setacciate le polveri: cacao amaro, farina, amido, zucchero, cannella e vanillina se non avete la vaniglia liquida:

Setacciate tutte le polveri - Ricetta Sanguinaccio dolce al cioccolato

A poco a poco versate il latte precedentemente mescolato con la vaniglia, girando piano, prima di aggiungere il latte successivo assicuratevi che si sia formata una crema ben amalgamata.

Ponete sul fuoco basso e portate ad ebollizione girando costantemente con una frusta a mano.

Girate di continuo, fino a quando il composto non si consolida in una salsa. Ci vorranno circa 10 - 15 minuti prima che la crema si compatti:

Fare addensare la crema sul fuoco - Ricetta Sanguinaccio dolce al cioccolato

Allontanate dal fuoco e aggiungete il cioccolato tritato finemente e il burro:

Aggiungere Cioccolato tritato e burro - Ricetta Sanguinaccio dolce al cioccolato

Girate velocemente e controllate la consistenza. Se avete addensato bene in precedenza, il vostro sanguinaccio, non necessiterà ancora di essere addensato sul fuoco.

Si presenta corposo e vellutato e scende a nastro:

Il Sanguinaccio appena pronto - Ricetta Sanguinaccio dolce al cioccolato

Se notate che la consistenza è ancora un pò liquida, riportate sul fuoco lento, girando con una frusta a mano per ancora 1 - 2 minuti .

Coprite direttamente in pentola con una pellicola a contatto, per evitare che si formi la pellicina in superficie durante il raffreddamento :

Coprire il Sanguinaccio con una pellicola- Ricetta Sanguinaccio dolce al cioccolato

Lasciate raffreddare il vostro Sanguinaccio dolce a temperatura ambiente per almeno 30 minuti.

Poi riponetelo in frigo fino al momento di servire.

Servite il Sanguinaccio dolce al cioccolato con una generosa manciata di gocce di cioccolato:

Sanguinaccio dolce di Carnevale - Ricetta Sanguinaccio

il Sanguinaccio dolce è perfetto da accompagnare alle Chiacchiere!

Queste che vedete in foto, le classiche, con tante bolle, friabili che si sciolgono in bocca le trovate nell'articolo: Chiacchiere di Carnevale

Sanguinaccio di Carnevale con le Chiacchiere - Ricetta Sanguinaccio

Il Sanguinaccio dolce di Carnevale vellutato e goloso!

Sanguinaccio dolce di Carnevale al cioccolato - Ricetta Sanguinaccio

l'abbinamento Sanguinaccio dolce al cioccolato - Chiacchiere di Carnevale è paradisiaco!!!

Sanguinaccio dolce di Carnevale con le Chiacchiere - Ricetta Sanguinaccio

Come conservare il Sanguinaccio dolce al cioccolato:

Il Sanguinaccio dolce si conserva in frigo anche 5 - 6 giorni. Coperto da una pellicola oppure riposto in un contenitore ermetico.


Ricetta e fotografie di

Piaciuta la Ricetta? Resta aggiornato!

Iscriviti al blog e riceverai le prossime ricette gratis nella tua mail.

10 commenti

  1. Audrey 7 febbraio, 2016 - 20:43 Rispondi

    io svengo!!! che meraviglia ora mi viene voglia di mettermi all’opera ;)
    bacione e grazie per la meravigliosa ricetta sei sempre impeccabile

  2. Alice 7 febbraio, 2016 - 20:16 Rispondi

    una goduria oltre ogni umana immaginazione! Io cioccodipendente come faccio a non copiare il tuo sanguinaccio stragoloso?!
    baci
    Alice

    PS oggi ti ho menzionato nel mio post, ho usato la tua ganache al cioccoalto kinder per farcire una chiffon cake, una crema libidinosa grazie!

  3. lety 8 febbraio, 2016 - 13:00 Rispondi

    Lo sapevo non dovevo passare di quà!!!! una gola e pensa che stò riproducendo proprio adesso la tua torta cocco cioccolato fredda senza cottura, con la scusa della merenda dei miei figli ahahahaha ;-)
    un bacione

  4. Simo 12 febbraio, 2016 - 08:15 Rispondi

    Simo tesoro scusami, è da un po’ che voglio passare ma ho avuto un periodo pesante e non ce l’ho fatta….ora arrivo e vedo questa goduria….mmmmm…..meraviglioso!!!!!
    Ti mando un bacio grandissimo e complimenti come sempre

  5. Yrma Ylenia 23 febbraio, 2016 - 12:20 Rispondi

    Come stai amica mia? Io esco da un lungo letargo doloroso. Ma voglio tornare a godermi i piccoli momenti di gioia come passare da te. Che ricordi questa ricetta! Mia nonna lo preparava sempre..Quest’anno niente ma l’anno prossimo con la tua ricetta strepitosa, mi do da fare! I miss you, ti abbraccio forte forte. <3