Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce.it

Pizza Veloce allo yogurt: Golosissima senza lievitazione!

Pizza Veloce allo yogurt - Ricetta Pizza Veloce allo yogurt, Golosissima senza lievitazione

La Pizza Veloce allo yogurt è la versione al piatto, delle famosissime pizzette allo yogurt. Una Pizza velocissima e facile, senza lievitazione, pronta in tavola in meno di 30 minuti, realizzata  con solo 2 ingredienti: Farina autolievitante e Yogurt greco. L'impasto realizzato in pochi secondi, si stende immediatamente, si condisce e poi subito in forno!!! E il risultato? una Pizza Veloce super golosa e morbidissima... Di una bontà senza pari che si classifica immediatamente tra le ricette da replicare prima possibile! Tutti si stupiranno per il gusto di questa pizza! Che credetemi, non ha niente da invidiare alla classica di pasta lievitata: per consistenza, gusto e profumo! Una Ricetta geniale, che immagino avrà il successo che hanno avuto le pizzette allo yogurt, replicate subito da tutto il web! In questo caso ho voluto realizzare una Pizza al piatto, perfetta per una cena, un pranzo, la pizza del sabato sera, senza però stare dietro alle classiche ore lievitazioni e dare vista ad una vera Pizza Veloce! Senza spadellare! Queste dosi sono perfette per 1 pizza di circa 22 cm per 1 o 2 persone. Nel caso, voleste realizzarne qualche pizza in più, sarà sufficiente raddoppiare le dosi! La Pizza Veloce allo yogurt è perfetta poi con qualunque tipo di condimento! Io ho scelto pomodoro, mozzarella e origano... ma potete dare libero sfogo alla vostra fantasia e preparare la pizza allo yogurt con uno strato di patate, prosciutto e funghi,  salumi e mozzarella, con semplice sugo e basilico! Insomma a voi la scelta... provatela....  Andrà a ruba fetta dopo fetta... E non la lascerete più!

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per 1 pizza da 22 cm

Per l'impasto:

  • 125 gr di farina autolievitante oppure (farina 00 + 5 gr di lievito per torte salate)
  • 135 gr di yogurt greco bianco
  • 1/2 cucchiaino di sale

Per condire:

  • 130 gr di pomodori pelati
  • 60/80 gr di mozzarella ben sgocciolata
  • sale
  • origano in foglie oppure basilico
Procedimento

Come fare la Pizza Veloce allo yogurt

Preparate l'impasto della Pizza Veloce seguendo il procedimento passo passo che trovate nell'articolo Pizzette allo yogurt 

Stendente la palla di impasto su un foglio di carta da forno ad uno spessore di circa 4 mm dandogli la forma tonda con il matterello:

Stendere la pizza - Ricetta Pizza Veloce allo yogurt

Condite la pizza Veloce allo yogurt con i pomodori pelati precedentemente strizzati tra le mani e mescolati con un pizzico di sale.

Distribuite la salsa fino al bordo dell'impasto.

Completate con un filo d'olio e qualche fogliolina di origano:

Condire la pizza - Ricetta Pizza Veloce allo yogurt

Trasferite la pizza in teglia, sollevandola direttamente dalla carta da forno (se non lo avete giù fatto) e cuocete in forno ben caldo a 200° per circa 15 - 18 minuti. Il Tempo di cottura può variare da forno a forno e in alcuni casi è possibile che possa cuocere anche in 20 minuti! Aggiungete la mozzarella perfettamente sgocciolata dopo circa 10 minuti.

La Pizza Veloce allo yogurt è pronta quando si gonfia leggermente in superficie e la mozzarella si scioglie!

Servitela calda... E' semplicemnte fantastica!

Pizza Veloce allo yogurt - Ricetta Pizza Veloce allo yogurt, Golosissima senza lievitazione


Ricetta e fotografie di

Piaciuta la Ricetta? Resta aggiornato!

Iscriviti al blog e riceverai le prossime ricette gratis nella tua mail.

22 commenti

  1. Claudia 15 gennaio, 2016 - 15:10 Rispondi

    Le ricordo benissimo quelle pizzette allo yogurt!!!!!! che bontà.. è tanto tempo che non le preparo.. e tu ti presenti con la versione pizza!!! Ma lo sai che non c’arei mai pensato? Ora è da fare!!!! troppo buona! :-***** baci e buon w.e.

  2. valentina -piccola locanda bianca- 15 gennaio, 2016 - 15:38 Rispondi

    cara simona, quelle pizzette sono state l’unica cosa che mia figlia ha mangiato per giorni l’inverno scorso, a causa dell’influenza che le aveva tolto l’appetito. ora non posso lascirmi sfuggire questa!
    p.s. per natale ho avuto il compito di preparare gli antipasti e ho preso tutto da qui: pizza con la scarola, albero di natale ripieno di prosciutto, polpettine di salmone…sono andata a colpo sicuro! baci grandi, scusami se non partecipo da tanto con i commenti, ti seguo sempre però. :*

  3. chefcuokka 15 gennaio, 2016 - 17:48 Rispondi

    Oddio non avevo mai sentito parlare della Pizza allo yogurt ma dalle foto e dai commenti sembra deliziosa quindi mi segno la ricetta e la provo subito…adoro la pizza e poterla fare senza aspettare il tempo di lievitazione è un’idea geniale!!! ;)
    Sei sempre bravissima!!! Un abbraccio grande! ;)

  4. Barbara 16 gennaio, 2016 - 08:45 Rispondi

    Teso’ è semplicemente fantastica!!! Ottimo se si ha poco tempo! Le pizzette sono incredibilmente buonissime !!! Figuriamoci un pizza intera! Grazie e baci

  5. Margherita 17 gennaio, 2016 - 23:34 Rispondi

    Vedi non é solo l’originalità delle ricette che proponi, é pure la bellezza delle foto e la genialità del passo passo… Simona come faremmo senza il tuo blog?!?!

  6. eyra 4 febbraio, 2016 - 07:37 Rispondi

    Wow, scopro solo ora questa meravigliosa idea… devo rimediare e provarla al più presto!!! Grazie e complimenti per il tuo blog, ti seguirò con piacere!!! Buona giornata :-)

  7. Maura 16 febbraio, 2016 - 18:12 Rispondi

    Ciao Simona, intanto complimenti per il blog e per le ricette, mi chiedevo se anche questo tipo di impasto può essere cotta in padella. Tu che ne pensi?

  8. Gloria 27 febbraio, 2016 - 09:41 Rispondi

    Ciao Simona, pizza buonissima…già fatta più volte!!! Ti volevo chiedere se una volta preparato l’impasto lo posso conservare, ad esempio in frigo per qualche ora, oppure se devo subito procede con la stesura e la cottura della pizza! Grazie mille di una tua risposta :-)

    • 19 marzo, 2016 - 02:04 Rispondi

      Ciao Gloria! Sono felice che la pizza allo yogurt sia stata un successo, ma ti consiglio di preparare l’impasto al momento! E’ talmente facile e veloce! un bacione!

  9. Brigitte 13 marzo, 2016 - 09:18 Rispondi

    Scusa ho inviato commento incompleto, dicevo poiché sono intollerante al lattosio, posso usare uno yogurt delattosato invece dello yogurt greco ?
    Grazie