Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce.it

Pizzette Ragno per Halloween

Pizzette Ragno per Halloween - Ricetta Pizzette Ragno

Le Pizzette Ragno sono dei finger food per Halloween golosissimi, spaventosi e anche super veloci da preparare, che non possono mancare per il Buffet, l'aperitivo o tra gli antipasti di Halloween! I bambini le adorano letteralmente e si divertiranno anche ad aiutarvi a realizzarle, sono facilissime: la base delle pizzette, è quella collaudata delle pizzette allo yogurt che si preparano 10 minuti con solo 2 ingredienti e senza lievito, per rendere le pizzette mostruose e accattivanti a forma di ragno, ho utilizzato semplicemente delle olive nere snocciolate, basterà affettarle e seguire il mio Tutorial per realizzare le Pizzette Ragno e i vostri finger food sono pronti in pochi minuti per arricchire il vostro Buffet di Halloween insieme ai Fantasmini, Biscotti ragno, qualche fetta di Torrone dei morti , il morbido Pane di Zucca al cioccolato e la strepitosa e soffice Torta alla Zucca. Insomma, che la festa più mostruosa dell'anno abbia inizio! Le Pizzette Ragno si conservano morbide per qualche ora dalla realizzazione, in previsione di feste, potete preparale con un pò di anticipo, ma non il giorno prima, altrimenti perderanno la loro fragranza. Il segreto per un party  ben riuscito è preparane tante! Dalle dosi indicate vengono fuori circa 15 pizzette, triplicate pure gli ingredienti, andranno letteralmente a ruba!

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per circa 15 pizzette - (taglia biscotti/coppa pasta diametro 6 cm)

Per l'impasto:

  • 125 gr di farina '00 + 5 gr di lievito per torte salate (oppure 125 gr di farina autolievitante)
  • 135 gr di yogurt greco
  • 1/2 cucchiaino di sale

Per condire e decorare:

  • 150 gr di polpa di pomodoro ben frullata
  • 25 gr di scamorza affumicata o semplice*
  • 100 gr di olive nere snocciolate*
  • 1 cucchiaio di olio extravergine per condire + qualche goccia per condire ogni pizzetta
  • sale

Nota sul condimento e le decorazioni*: Per la perfetta riuscita delle Pizzette Ragno è importante utilizzare la scamorza e non la mozzarella, la scamorza asciutta e filante si presta perfettamente a legare i pezzi di ragno alla pizzetta, per quanto possiate sgocciolare bene la mozzarella,  quest'ultima  in cottura tende ad ammorbidirsi e rischiate che pezzi del vostro ragno non si incollino a dovere. In alternativa, potete utilizzare un formaggio a  pasta filante che preferite: fontina, filatello, galbanino... Inoltre, per la riuscita dei decori è necessario utilizzare le olive nere già snocciolate e non le olive fresche, per quanto io ami i prodotti freschi, olive fresche per questa preparazione non sono adatte perchè hanno una consistenza più morbida e acquosa, non solo, sono difficili da snocciolare, ma una volta snocciolate non mantengono la loro forma perfetta, dunque scegliete olive già snocciolate, quelle in barattolo o in lattina per intenderci,  sono più dure, compatte, i pezzetti di ragno si tagliano benissimo e i vostri decori risulteranno perfetti come quelli che vedete in foto.

Procedimento

Come fare le Pizzette Ragno

Preparate le pizzette seguendo i primi due passaggi riportati nell'articolo: Pizzette allo yogurt velocissime 

-----------

A parte frullate la polpa di pomodoro, mescolatela con un cucchiaio d'olio e un pizzico di sale.

Tagliate a pezzettini molto molto piccoli la scamorza, quasi in scaglie, questo per creare una base uniforme.

Adagiate un cucchiaino abbondate di polpa di pomodoro al centro della pizzetta e ancora al centro della polpa, adagiate qualche pezzettino di scamorza:

Condire le pizzette con pomodoro e scamorza - Ricetta Pizzette Ragno per Halloween

preparate in questo modo tutte le pizzette. Ponete da parte.

Realizzare i Ragni con le olive nere è veramente semplicissimo a prova di bambino... mi Seguite?

 1 - Realizzare la testa del ragno

Affettate con un coltello la parte finale di un'oliva:

Come fare il ragno con le olive 1 - Ricetta Pizzette Ragno per Halloween

2 - Realizzare le zampette del ragno

Tagliate a metà il pezzo di oliva rimasto e affettate i semi cerchi:

Come fare il ragno con le olive 2 - Ricetta Pizzette Ragno per Halloween

da questa mezza oliva non riuscirete a ricavare tutte 8 zampette, non preoccupatevi, prenderete gli altri due pezzetti di un'altra oliva, oppure potete inserirne solo 6

3 - Realizzare il corpo del ragno

Prendete un'altra oliva e tagliatela a metà.

Una delle metà diventerà il corpo del ragno.

Come fare il ragno con le olive 3 - Ricetta Pizzette Ragno per Halloween

Con circa 2 olive,  viene fuori 1 ragno. Ci impiegherete 10 minuti ad affettare il vostri ragni.

Quando avrete tagliato una buona parte di olive iniziate ad assemblare le vostre pizzette.

1- posizionare la testa del ragno poco prima del bordo della pizzetta:

Tutorial per decorare le pizzette a forma di ragno (passaggio 1) - Ricetta Pizzette Ragno per Halloween

2- Aggiungere il corpo in posizione obliqua :

Tutorial per decorare le pizzette a forma di ragno (passaggio 2) - Ricetta Pizzette Ragno per Halloween

3- Aggiungete le zampette lungo il corpo:

Tutorial per decorare le pizzette a forma di ragno (passaggio 3) - Ricetta Pizzette Ragno per Halloween

Preparate in questo modo tutte le pizzette. Controllate bene che la forma del ragno su ogni pizzetta,  sia ben stabile sulla scamorza.

Aggiungete una goccia d'olio sul corpo del ragno per ogni pizzetta.

Cuocete in forno a 200° per 12 - 15 minuti

Le Pizzette Ragno  per  Halloween sono pronte per essere servite!

Pizzette Ragno per Halloween - Ricetta Pizzette Ragno


Ricetta e fotografie di

Piaciuta la Ricetta? Resta aggiornato!

Iscriviti al blog e riceverai le prossime ricette gratis nella tua mail.

13 commenti

  1. Rossella F. 30 ottobre, 2015 - 13:32 Rispondi

    Buon pomeriggio Simona, sono rimasta senza parole!!! Sono a dir poco stupende!!! Meno male che hai spiegato subito la “questio” del nocciolo, altrimenti da brava campana avrei usato le olive Napoli.
    Happy Halloween e grazie per le ricette, la piccola Francy sarà al settimo cielo quando le prepareremo :-) sei sempre orginale e creativa!
    Bacioni
    Rossella Ferrante

  2. Antonella 30 ottobre, 2015 - 14:39 Rispondi

    Sei imbattibile!! Sapevo che dovevo passare di qua e ci avresti dato una ricetta che non era ancora vista in giro…. Grande Simo!!!!!
    Comunque ieri ho visto un tuo video e sei bellissima bravissima e simpaticissima…. Complimenti

  3. Claudia 30 ottobre, 2015 - 16:01 Rispondi

    Ma troppo buone le pizzette allo yogurt.. e troppo carini quei ragnetti… Le mangio e le ammiro anche se sono aracnofobica..hihihih.. smack e buon w.e. :-*

  4. ely mazzini 30 ottobre, 2015 - 19:57 Rispondi

    Ciao Simona, come stai??? Grazie per essere passata, anch’io ultimamente sono stata poco presente, ho pubblicato pochissimo, ma l’ultimo periodo per me non è stato il massimo, comunque è un piacere ritrovarmi qui :)
    Sono troppo carine queste pizzette, e mi sa anche buonissime, sempre bravissima!!!
    Un bacione

  5. Margherita 2 novembre, 2015 - 03:05 Rispondi

    Arrivo tardi, Halloween é passato, ma queste pizzette rimangono cmq meravigliose! Avrebbero fatto faville fra i tutti i bambini che ieri bussavano alle porte qui a Montreal!