Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce.it
Hamburger di salmone - Ricetta Hamburger di salmone

L'Hamburger di salmone è una alternativa semplice, veloce e golosa al classico di carne, si prepara con salmone fresco ed erbe aromatiche, che regalano all'hamburger un profumo intenso e un gusto saporito. Il segreto per un hamburger di salmone perfetto, che si scioglie in bocca, morbido, tenero e succoso è in primis, la scelta di un ottimo taglio da utilizzare: i tranci di salmone, famosi per la loro morbidezza, sono gli ideali per questo tipo di piatto; in secondo luogo, una breve, ma efficace cottura, che vi garantirà un hamburger umido e non secco. Perfetto come secondo piatto, potete accompagnalo con verdure cotte o grigliate, insalate di vario tipo e una delicata salsa yogurt, anche questa super veloce da portare in tavola. Se invece volete un piatto unico, basterà procurarvi dei panini morbidi con semi, tipo burger buns, farcirli con il vostro hamburger di salmone alternandolo a pomodori, anelli di cipolla rossa e salsa yogurt e il gioco è fatto! Di seguito trucchi e consigli per un hamburger di salmone buonissimo e cotto al punto giusto! La ricetta prende spunto da una preparazione di un numero di sale e pepe.

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per 3 hamburger grandi o 4 piccoli
  • 600 gr di tranci di salmone (la polpa al netto di scarti, risulterà circa 350 gr )
  • 1 rametto di aneto fresco (facoltativo)
  • 1 rametto di prezzemolo fresco
  • sale
  • 2 cucchiai di olio extravergine per cuocere gli hamburger

Per la salsa yogurt di accompagnamento:

  • 125 gr di yogurt bianco senza zucchero
  • un pò di aneto fresco (facoltativo)
  • un pò di prezzemolo fresco

Per contorno o  per riempire il panino (a porzione):

  • 1 pomodoro tondo
  • 1 pugno di valeriana o rucola o spinacini
  • 1 cipolla rossa piccola
  • olio extravergine
  • sale
  • 1 panino morbido da hamburger con semi (solo se volete preparare un panino)

NOTA : l'aneto è una pianta aromatica dal profumo e gusto delizioso che credetemi, regalerà al vostro hamburger di salmone una marcia in più. Se riuscite a trovarlo, mi ringrazierete per averlo utilizzato. Se non riuscite a trovarlo, potete ometterlo e aggiungere un pò di prezzemolo in più.

Procedimento:

Come fare gli Hamburger di salmone

Sfilettate i tranci di salmone:

Con un coltello affilato, aiutatevi a staccare la pelle, ricavate dei pezzetti, facendo attenzione ad eliminare le spine infilzate nella carne. Non sprecate nulla, eliminate solo osso centrale e pelle esterna.

Lavate e tritate insieme con un coltello grosso,  prezzemolo e aneto:

Sfilettare il salmone  - Ricetta Hamburger di salmone

Con l'aiuto di un mixer con una lama affilata tritate i pezzetti di salmone, ci vorranno pochi secondi per ottenere un trito delicato e modellabile.

Aggiungete al trito di salmone quello di aromi e il sale.

Impastate insieme:

Impastare  la carne di salmone tritata con le erbe aromatiche - Ricetta Hamburger di salmone

Come formare gli hamburger di salmone :

Dall'impasto, vengono fuori  3 hamburger grandi o 4 piccoli, dunque dividete il composto in parti uguali.

Formate una palla tonda e compatta:

Come formare l'hamburger di salmone1  - Ricetta Hamburger di salmone

schiacciate la palla , fino ad arrivare ad unospessore di 1 cm circa e con i palmi delle mani, contemporaneamente modellate i bordi formando un cerchio:

appiattite e modellate, fino ad ottenere un hamburger con lati ben definiti.

Se avete l'attrezzo apposito farete ancora prima, saltando questo passaggio!

Come formare l'hamburger di salmone2 - Ricetta Hamburger di salmone

Lavate i pomodori e affettateli. Sbucciate la cipolla ed affettatela. Lavate la valeriana o la rucola o lo spinacino e asciugateli. Sminuzzate le erbe aromatiche al coltello e versatele nello yogurt.

Come cuocere l'hamburger di salmone:

Per ottenere hamburger di salmone tenero e succoso  è necessario cuocerlo poco. Anche se vi piace ben cotto, non esagerate e non prolungate la cottura altrimenti diventerà secco.

In una grande padella antiaderente ponete 2 cucchiai di olio evo e aggiungete subito gli hamburger , cuocete a fiamma moderata per circa 1 minuto, poi girate e fate cuocere ancora 1 minuto dall'altra parte. Fate cuocere ancora  circa 15 secondi per parte,  se li volete ben cotti prolungate la cottura di mezzo minuto o poco più per parte.

Gli Hamburger di salmone sono pronti! Serviteli in tavola caldi, ma sono buonissimi anche tiepidi.

Serviteli nei piatti accompagnandoli con il mix di verdure precedentemente lavate e affettate, un filo d'olio, un pizzico di sale e la salsa yogurt:

Hamburger di salmone - Ricetta Hamburger di salmone

Se volete preparare il panino con l'hamburger di salmone aprite a metà i burger buns , spalmate un generoso velo di salsa yogurt sul fondo di ogni panino, aggiungete la metà del pomodoro affettato, qualche anello di cipolla rossa e un pò di valeriana o rucola o spinacino, aggiungete l'hamburger di salmone, spalmate un'altro generoso velo di salsa yogurt e aggiungete il resto dei pomodori, cipolla e insalata:

Panino con Hamburger di salmone (Burger buns di salmone) - Ricetta Hamburger di salmone


Ricetta e fotografie di

Piaciuta la Ricetta? Resta aggiornato!

Iscriviti al blog e riceverai le prossime ricette gratis nella tua mail.

14 commenti

  1. margheritadaverio 29 luglio, 2015 - 18:02 Rispondi

    Tesoro, ma sai quanto amo io ogni genere di burger?
    E sai che il samone è uno dei pesci in assoluto preferiti sia da me che dal mio Fabio?
    Mi leggi sorprendentemente nel pensiero…. sempre opportuna e speciale <3 quanto bene per te!

  2. Claudia 30 luglio, 2015 - 13:56 Rispondi

    Ma che cosa vedono i miei occhi!!! un hamburger così non me lo sarei nemmeno mai sognato! Come deve essere buono.. e approvo la scelta di mettere l’aneto.. con il pesce sta troppo bene!!! E che goduria il paninozzo così farcito! un bacione cara :-D

  3. Francesca 30 luglio, 2015 - 14:18 Rispondi

    Ha il colore del corallo, restando in tema di mare… :-) Tutto impeccabile come sempre qui, Simo, la cura che metti in ogni ricetta mi lascia ogni volta colpita perchè secondo me chi fa così in cucina lo fa anche nella vita e nei rapporti di tutti i giorni…
    Buona estate, spero che agosto sia buono come il ripieno del tuo bellissimo hamburger!