Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce.it

Chips di farina di ceci e rosmarino

Chips di farina di ceci e rosmarino - Ricetta Chips - Bastoncini di farina di ceci

Le Chips di farina di ceci e rosmarino sono dei bastoncini sottili e croccanti che per forma e consistenza ricordano le classiche patatine fritte, con la differenza, che queste sono realizzate con un mix di farina di ceci e mais, che danno vita ad un impasto che assomiglia molto alla polenta, da cui, una volta raffreddato, si ricavano queste chips sottili, che poi verranno cotte in forno. Buonissime, saporite, croccanti e dal profumo intenso di rosmarino, golose come le patatine fritte, ma più leggere. Le Chips di farina di ceci sono un fantastico jolly in cucina, oltre ad essere molto facili e veloci da preparare; potete servirle come contorno, per accompagnare pietanze di carne o pesce, ideali snack da gustare al posto della classica merenda, come finger food da spiluccare davanti alla tv accompagnate da una bella bibita fresca come post cena, perfette anche come aperitivo, da aggiungere ai vari tramezzini, pizzette e croissant... Insomma, saranno un successo strepitoso in qualunque modo decidiate di proporle... La ricetta l'ho scoperta grazie alla mia bravissima Aria, che a sua volta l'aveva vista dalla bravissima Erika.. a cui ho solo apportato piccolissime varianti in fasi di preparazione... Sono andate a ruba appena sfornate, nel giro di mezz'ora erano sparite due teglie !

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per 2 teglie di Chips
  • 600 gr di acqua
  • 100 gr di farina di ceci
  • 50 gr di farina di mais (tipo fioretto)
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 cucchiaino di sale grosso
  • olio extravergine
Procedimento:

Come fare le chips di farina di ceci e rosmarino

Miscelate le farine e setacciatele bene.

Riempite una pentola d'acqua, aggiungete il sale e portate ad ebollizione, aggiungete il rosmarino finemente tritato con un coltello:

Portare ad ebollizione acqua sale e rosmarino - Ricetta Chips di farina di ceci e rosmarino

quando l'acqua è piena di bollicine e ha raggiunto completamente l'ebollizione, aggiungete le farine in un sol colpo e amalgamate con una frusta a mano per evitare che si formino grumi.

In pochi secondi il composto si solidificherà,

(se si sono formati dei piccoli grumi, niente paura, frullate il composto per qualche secondo con un minipimer per renderlo liscio)

cuocete sul fuoco l'impasto per circa 2', girando con un cucchiaio di legno fino a quando non si addensa:

Aggiungere le farine e cuocere qualche minuto - Ricetta Chips di farina di ceci e rosmarino

trasferite immediatamente il composto in una teglia, precedentemente unta d'olio evo e distribuite l'impasto nella teglia in maniera uniforme,  dello spessore di  circa 6-7 mm:

Stendere l'impasto in una teglia unta - Ricetta Chips di farina di ceci e rosmarino

Lasciate raffreddare. Nel giro di 10' il composto sarà diventato solido.

Capovolgete la teglia su un piano di lavoro e ricavate le vostre chips dall'impasto:

servitevi di un coltello affilato e unto d'olio per ricavare delle striscioline della larghezza di circa 7 mm.

(mi raccomando, attenetevi più o meno a questa dimensione, se realizzate dei bastoncini troppo larghi, le vostre chips perderanno croccantezza, se li realizzate più stretti di 7mm, rischieranno di rompersi o bruciarsi)

dalla striscia lunga ricavate dei bastoncini lunghi circa 6- 7 cm, più o meno la dimensione delle classiche patatine:

Ricavare le Chips - Ricetta Chips di farina di ceci e rosmarino

Man mano che realizzate le vostre Chips, disponetele in una teglia nuova, precedentemente unta d'olio evo:

Chips in teglia pronte per essere infornate - Ricetta Chips di farina di ceci e rosmarino

(in alternativa potete disporre le vostre chips su una teglia foderata di carta da forno, per un risultato più leggero)

Cuocete in forno in caldo a 200° per 30' gli ultimi 5' girate le vostre chips, smuovendole con una paletta.

Al termine del tempo indicato, risulteranno dorate e croccanti.

Sfornatee lasciate intiepidire.

Le vostre Chips di farina di ceci e rosmarino sono pronte per essere servite:

Chips di farina di ceci e rosmarino - Ricetta Chips - Bastoncini di farina di ceci


Ricetta e fotografie di

Piaciuta la Ricetta? Resta aggiornato!

Iscriviti al blog e riceverai le prossime ricette gratis nella tua mail.

31 commenti

  1. Ileana 30 marzo, 2015 - 11:28 Rispondi

    Sai che volevo fare queste chips da tanto? :)
    Io adoro la farinata e la farina di ceci in generale, potrei non smettere di mangiare queste chips :P

    Ti sto pensando tanto tesoro <3

  2. claudiadamb 30 marzo, 2015 - 11:51 Rispondi

    Brava Simona!!! Io le ho fatte un po’ di tempo fa, ma con il panetto di polenta già pronto. Provero’ la tua ricetta

  3. Valentina 30 marzo, 2015 - 12:09 Rispondi

    li avevo segnati già da Erika, (ho scoperto la farinata grazie a lei e me ne sono innamorata), ma fatte da te mi sembrano ancora più golose e irresistibili! foto meravigliose e ricetta di sicura riuscita, sei una bomba, Simo ^_^

  4. Sara e Laura Pancetta Bistrot 30 marzo, 2015 - 12:21 Rispondi

    Geniali!!!! Ma quanto sono carine oltre che sane!! Grandissima idea che forse replicheremo stasera stessa, abbiamo della farina di ceci avanzata dall’ultima farinata ma abbiamo solo la farina di mais bianco a casa, andrà bene uguale secondo te?? Sennò andiamo a comprarla, ci i hai troppo incuriosite!! BAciii

  5. Claudia 30 marzo, 2015 - 13:03 Rispondi

    Amo la farina di ceci.. ci ho fatto anche i cracker.. Non mi riesce quindi difficile immaginare la bontà di queste chips… Bellisima idea davvero… baci e buon lunedì .-)

  6. Cristina 30 marzo, 2015 - 14:11 Rispondi

    Appena ho letto chips, ho pensato “peccato, saranno fritte, non le farò mai”. E invece, al forno che meraviglia !! Le farò assolutamente. Un bacione SImo !

  7. Marta e Mimma 30 marzo, 2015 - 15:30 Rispondi

    Bellissime! Poi ceci e rosmarino…ci avevi già conquistate solo al titolo. Abbiamo tutto in casa, le proviamo presto. Baci grandissimi!

  8. damiana 30 marzo, 2015 - 19:18 Rispondi

    Uno sfizio troppo goloso per non essere ripetuto in casa.Simo io mi fionderei gia nella pentola con quella polentona bella e cremosa,poi passerei alle chips per spatasciarmi sul divano e leggere un buon libro.In casa tua profumo meraviglioso di pastiera e chips di ceci…mi metto comoda,sto troppo bene.Bacione bambola bella!

  9. elenuccia 31 marzo, 2015 - 11:12 Rispondi

    E io che a prima vista avevo pensato fossero veramente patatine :-)
    Invece sono mooooolto meglio, e cotte al forno invece che fritte. La formatura deve essere un tantino noiosa, io non sono precisa come te e mi stufo presto a fare questi lavoretti di fino. Non avendo la farina di ceci potrei fare con tutta fioretto? tipo bastoncini di polenta

  10. dolcemeringa 31 marzo, 2015 - 13:39 Rispondi

    ciao stella bella, ora che ho piu’ tempo riesco a leggerti di piu’ e anche se non ti lascio un commento ti seguo sempre! infatti mi sto segnando delle ricettine da fare perche’ riesci sempre a farmi venire fame!!! questo stuzzichino e’ davvero unico come te!!!
    un bacione

  11. Audrey 31 marzo, 2015 - 14:26 Rispondi

    che ideona!!! mi piacciono da matti queste chips, sei grande!!!
    e poi posso mangiarle anch’io, sono gluten free ;)
    bacio e buon inizio settimana tesoro

  12. aria 31 marzo, 2015 - 14:52 Rispondi

    Che sorpresa Simo! sei la prima a regalarmi una ricetta!!! mi ha travolto e sorpreso la tua popolarità…i miei non sono stati certamente così visti! Grazie di cuore e complimenti per le tue foto stupende come al solito, un abbraccio a Gin e un augurio sincero di Buona Pasqua con la tua bella famiglia. Ti voglio bene!

  13. Francesca 1 aprile, 2015 - 09:51 Rispondi

    Ovviamente non potevi fare delle patatine “normali”, tu… ;-) La farina di ceci è nella mia lista da provare, mi piace che ci sia sempre qualcosa di nuovo da sperimentare anche grazie alle idee delle persone come te che sanno puntualmente stupirmi! E ora è tornato il tempo degli aperitivi al tramonto, quale migliore occasione per servire un bel cartoccio?!

  14. Emanuela 1 aprile, 2015 - 12:22 Rispondi

    Ciao Simona, queste patatine sono bellissime e sembrano davvero tanto tanto buone!!! Ho un piccolo problemino però… sono allergica al mais!!! Posso sostituire la farina di mais con altro senza che ne risenta il gusto? Baci baci

  15. elena 26 maggio, 2016 - 09:53 Rispondi

    Ciao Simona, anche questa ricetta fatta e anche pubblicata! Me ne sono scoperta golosa e non potevo non condividere e soprattutto memorizzare perché sarà un must delle grigliate d’estate! Grazie per avermela fatta conoscere!! Elena.

  16. valentina 21 giugno, 2016 - 13:31 Rispondi

    Possono essere cotte in anticipo? ( nel caso dovessi prepararne per una cena ) O si ammorbidiscono raffreddandosi? Grazie, in ogni caso le proverò, sembrano squisite!

    • 21 giugno, 2016 - 15:01 Rispondi

      Ciao Valentina! ti consiglio di realizzare e cuocere le chips di farina di ceci a 2 – 3 h massimo da quando devi servirle, sono ugualmente buone anche dopo più ore, ma un pochino si ammorbidiscono ;) Tienimi aggiornata sul risultato:*