Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce.it

Brownies al cioccolato e pistacchi

Brownies al cioccolato e pistacchi - Ricetta Brownies

I Brownies al cioccolato mi fanno pensare all'autunno, alle foglie rosse e gialle, ai primi freddi e alle giornate che si accorciano. Alla merenda delle 16.00, quando gli ultimi raggi rosa - arancio si infiltrano dalla finestra. I miei Brownies cioccolato e pistacchi, li ho gustati proprio così, davanti ad una tazza di te alla vaniglia. Ma sono perfetti anche accompagnati con un buon caffé e latte al mattino, oppure nello zaino dei vostri piccoli per uno spuntino. Per chi si approccia a questo dolce per la prima volta, i Brownies non sono altro che "quadrotti" ricavati da una torta al cioccolato di forma quadrata, tipica della tradizione culinaria americana, il nome deriva proprio dal suo colore marrone scuro (brown). Le versioni sono tante anche se gli ingredienti base sono cioccolato fondente e cacao, burro, zucchero, farina e uova dosati in quantità diverse a seconda delle ricette. In questo caso ho miscelato zucchero semolato con lo zucchero di canna, utilizzato pochissimo cacao in polvere preferendo una maggiore quantità di cioccolato in tavoletta, fondente al 70%. Per il topping di granella di pistacchio mi sono ispirata ad un foglio di rivista messo da parte l'anno scorso. Mi aveva colpito il contrasto visivo e devo dire che non mi ha deluso nemmeno al morso. La croccantezza dei pistacchi si è rivelata perfetta alla friabilità scioglievole di questi Brownies dalla consistenza umida, che sul fondo diventa quasi "tartufata" e ancora più cioccolatosa. Da provare per innamorarsene.  Alla granella di pistacchi potete aggiungere anche gocce di cioccolato e nocciole tritate... oppure optare per inserirne una parte anche nell'impasto. Per i più golosi la scelta potrebbe ricadere su una glassa al cioccolato per ricoprire la torta appena dopo sfornata, la ricetta potete trovarla nell'articolo della Marble Cake. Si conservano perfettamente 3-4 giorni nella teglia dove li avete preparati.

 

Tempi di preparazione: Preparazione:20'
Cottura:40'
Totale:1 h

Ingredienti:

Per una Teglia/Pirofila da 22 cm

  • 150 gr di cioccolato fondente in tavoletta di ottima qualità (il mio al 70%)
  • 150 gr di burro
  • 90 gr di farina
  • 10 gr di cacao amaro in polvere
  • 80 gr di zucchero semolato
  • 120 gr di zucchero di canna
  • 3 uova
  • poco meno di 1/2 cucchiaino di lievito chimico 
  • 1 pizzico di sale

Per guarnire:

  • 60 gr di pistacchi ridotti in granella
Procedimento:

Mescolate lo zucchero semolato,  lo zucchero di canna il sale; uniteli alle uova precedentemente aperte nella ciotola della planetaria o di un recipiente in cui possiate utilizzare le fruste elettriche:

 Unire lo zucchero alle uova - Ricetta Brownies al cioccolato e pistacchi

 

montate per almeno 5' uova e zucchero fino ad ottenere una crema spumosa, chiara e leggera.

Nel frattempo preparate il bagnomaria per sciogliere burro e cioccolato. Servitevi di un cestello ad hac che combaci con la pentola da utilizzare, nell' articolo della Crema Ganache potete farvi un'idea. Spezzate il cioccolato fondente in parti più o meno uguali (questo favorirà lo scioglimento omogeneo) inseritelo nel cestello e aggiungete il burro tagliato a tocchetti. Ponete su fuoco moderato. Nel giro di pochi minuti, il cioccolato si scioglierà. Girate costantemente lasciando amalgamare gli ingredienti e controllando che la temperatura non superi i 50°. Mescolate fino a quando non otterrete una glassa liscia, lucida e omogenea:

Sciogliere cioccolato e burro a bagnomaria - Ricetta Brownies al cioccolato e pistacchi

 Sollevate il cestello dalla pentola e lasciate intiepidire qualche minuto.

Nel frattempo le uova con lo zucchero avranno raggiunto il volume desiderato, versate dunque la glassa di cioccolato tiepida nella montata di uova:

Unire il la glassa al cioccolato alle uova montate - Ricetta Brownies al cioccolato e pistacchi

 Montate con le fruste a velocità bassa fino ad ottenere un impasto cremoso e ben amalgamato. Versate a cucchiaiate la farina, il cacao e il lievito precedentemente setacciati insieme:

Aggiungere all'impasto le farine setacciate - Ricetta Brownies al cioccolato e pistacchi

 Mescolate ancora con le fruste della planetaria o dello sbattitore a velocità bassa fino ad ottenere un impasto omogeneo e soffice. 

Servitevi di una teglia da forno oppure di una pirofila quadrata. Rivestitela di carta da forno e adagiatevi l'impasto :

Adagiare l'impasto in teglia - Ricetta Brownies al cioccolato e pistacchi

 

Aiutatevi con una spatola per distribuire tutto l'impasto in teglia. Fate in modo che la superficie sia liscia e piatta.

Cospargete infine con  i pistacchi tritati  precedentemente al coltello :

Distribuire sulla superficie i pistacchi in granella - Ricetta Brownies al cioccolato e pistacchi

 

Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 40'. Fate naturalmente la prova stecchino trascorso il tempo indicato. 

Sfornate e lasciate raffreddare in teglia.

La massa gonfia nel giro di 1 h si sgonfierà leggermente dando vita alla tipica torta piatta da tagliare a quadrotti.

I Vostri Brownies al cioccolato e pistacchi sono pronti per essere  gustati. 

Brownies al cioccolato e pistacchi - Ricetta Brownies


Ricetta e fotografie di

Piaciuta la Ricetta? Resta aggiornato!

Iscriviti al blog e riceverai le prossime ricette gratis nella tua mail.

118 commenti

  1. Roberta Morasco 29 ottobre, 2013 - 10:08 Rispondi

    Adoro i brownies amica e come a te mi viene voglia di farli quando inizia l’autunno!!!
    Con i pistacchi sono una vera delizia!!!
    Tu come stai??? Sempre di corsa???
    Mi dispiace che non riesci a venire a Milano, ma sono certa che organizzeremo presto un altro incontro!!
    Ti abbraccio forte forte! Roberta
    n.b. la tua cucciolotta bellissima sta bene? dalle un bacino! ;-)

    • simona 1 febbraio, 2014 - 09:16 Rispondi

      Tesoro qui sempre di corsa… come vedi, anche a distanza di mesi, la situazione è rimasta invariata:) spero ci siano tempi più tranquilli! un caro abbraccio Rob e grazie mille di tutto:*

    • simona 1 febbraio, 2014 - 09:17 Rispondi

      Lety i brownies sono davvero semplicissimi da preparare… questi poi con l’aggiunta di pistacchio sono proprio speciali! sono sicura che ti piaceranno da matti! provali:*

  2. vicaincucina 29 ottobre, 2013 - 10:44 Rispondi

    Bentornata Simo!!!! Da tempo che passavo di qua per vedere se pubblicavi qualcosa.. Finalmente eccoti tra noi ;) Sono estasiata da tutte queste foto… Hai scritto dettagli su questo classico dolce statunitense chiari e semplici, molto interessante anche leggere. Gli occhi gioiscono e l’appetito sale ..!!!! S P E T T A C O L O ♥

    • simona 1 febbraio, 2014 - 09:19 Rispondi

      Vica carissima sono felice che spiegazioni e dettagli siano risultate utili, spero sempre di aggiungere qualcosa anche su ricette piuttosto classica… un abbraccio grande e grazie mille:**

  3. Isabel 29 ottobre, 2013 - 11:59 Rispondi

    Adoro i brownies! E’ stato il primo dolce che ho fatto ed è stato per anni (adolescenziali…) il mio cavallo di battaglia!:)
    I pistacchi rendono ogni quadratino ancora più delizioso
    Ciao
    Isabel

    • simona 1 febbraio, 2014 - 09:28 Rispondi

      Isabel i nostri “primi” dolci hanno sempre qualcosa di speciale.. sono felice che l’idea dei pistacchi sia nelle tue corde! a presto:*

  4. Melissa 29 ottobre, 2013 - 11:29 Rispondi

    Ciao Simona, è da tempo che sono all’inseguimento della ricetta dei brownie “autentici” che ho mangiato a Boston! avevano un sapore che purtroppo non sono riuscita a ritrovare qui in Italia. Mi affido a questa ricetta poi ti farò sapere! XXD Intanto complimenti per il sito, ti seguo già da mesi e le tue ricette sono infallibili
    saluti Melissa

    • simona 1 febbraio, 2014 - 09:26 Rispondi

      Ciao Melissa:* non ho avuto il piacere di provare i Brownies di Boston, ma posso garantire per questi… sono squisiti.. spero ti siano piaciuti! un abbraccio a te e grazie mille:*

  5. ely mazzini 29 ottobre, 2013 - 13:01 Rispondi

    Ciao Simona, beh che dire… che adoro i pistacchi e che potrei mangiare quadratino dopo quadratino fino a terminare tutta la teglia senza problemi :P Questi brownies sono una favola…bravissima!!!
    Bacioni, buon pomeriggio…

  6. Babe 29 ottobre, 2013 - 12:10 Rispondi

    I brownies mi fanno pensare alle coccole.
    Al dolce, al cioccolato, al divano e ai sorrisi.
    I tuoi sono meravigliosi.
    Sono felice di rileggerti tesoro.
    Un abbraccio grande grande

  7. imma 29 ottobre, 2013 - 12:19 Rispondi

    Tesoro mio i brownies sono i miei pasticcini preferiti perché sono rapidi dalla riuscita quasi certa e tanto golosi…con questa spolverata di pistacchi diventano di un godurioso unico!!! Sempre tutto bellissimo cara passare da te é sempre una gioia!! Tvbbbbbb, Imma

  8. Chiara 29 ottobre, 2013 - 12:32 Rispondi

    Già la tua descrizione aveva scatenato un’acquolina incredibile …le foto poi hanno dato la mazzata finale ai miei buoni propositi di dieta ad oltranza…. li voglio fare !!!Un bacio grande cara Simona, buona giornata…

    • simona 1 febbraio, 2014 - 09:31 Rispondi

      Ehe he Chiara un paio di quadrotti fanno bene all’umore.. per la dieta, basta non esagerare nelle dosi! anche se è dura resistere :* un abbraccio grande!

    • simona 29 ottobre, 2013 - 18:04 Rispondi

      Ciao Francilla:* no, i pistacchi sono quelli naturali di Bronte, non salati, se fossero decorticati sarebbe ancora meglio. Li puoi trovare nei negozi di spezie più forniti oppure da Eataly, se si trova dalle tue parti. Un abbraccio e a presto:)

  9. Simona 29 ottobre, 2013 - 13:44 Rispondi

    Simo li adoro!!!!!!! Con i pistacchi sono veramente una goduria!!!:)
    Io li ho fatti domenica con le nocciole, li vedrai presto!!! Un bacione cara e bentornata!!!!!!

  10. Michela 29 ottobre, 2013 - 13:44 Rispondi

    Simo, bentornata! :) E’ bellissimo vederti.
    Sai che io….non ho mai assaggiato i brownies? Incredibile, lo so. Però sono una che ama follemente il pistachcio nesi dolci…mi manda giù di testa!! Se un giorno li proverò, proverò con questi :)

    Ti mando un abbraccio forte forte, sei sempre nei miei pensieri :’)
    <3

    • simona 1 febbraio, 2014 - 11:55 Rispondi

      Michi tesoro con tutte le meraviglie che sforni sembra incredibile che proprio i brownies non li abbia provati… sono squisiti… e di una semplicità unica… certa che ti piaceranno:* un abbraccio tesoro

  11. aria 29 ottobre, 2013 - 13:51 Rispondi

    sarò sicncera, a me i brownies non piacciono! però non potevo non venire a sbirciare i tuoi…perchè si, anche tu mi sei mancata!!!! un bacione simo, e buona settimana!

  12. Chiara 29 ottobre, 2013 - 14:07 Rispondi

    tesoro finalmente sei tornata…mi mancavano le tue ricette!!
    Mi piace un sacco l’abbinamento pistacchi-cioccolato e penso proprio li proverò!! baci baci

  13. Valentina 29 ottobre, 2013 - 14:27 Rispondi

    Eccomi qui, tesoro, bentrovata :) Mi sei mancata, lo sai? <3 Questi brownies sono stupendi, devono essere buonissimi, anche io li ho fatti tempo fa e mi hai fatto venire voglia di rifarli… ottimi! :P Un abbraccio forte forte e buona giornata, un bacino a Gin :) <3

  14. Francesca 29 ottobre, 2013 - 15:05 Rispondi

    Torni con una ricetta così “accogliente”, autunnale al punto giusto, con quel bel tono di verde dato dai pistacchi… adesso che fa buio prima, si anticipa anche l’ora della merenda, yuppi! Io preparo il tè, magari un pò speziato perchè secondo me si abbina bene… prendo due tazze, ti aspetto… :-)

  15. Terry 29 ottobre, 2013 - 17:21 Rispondi

    Io il the alla vaniglia l’ho preparato ma un Brownie a me?? Bellissimo e goloso, poi con i pistacchi … Tesoro era ora che tornavi, non so quante volte sono entrata per vedere se avevi pubblicato qualcosa. Poi ieri, finalmente ho visto il tuo commento da me, bentornata!

  16. m4ry 29 ottobre, 2013 - 17:00 Rispondi

    Si amica ! E’ proprio così, i brownies fanno pensare all’inverno..al tepore del camino, alle luci dorate…mi trasmettono calore…e questi, con quella nota di verde, sono di un bello…ma di un bello !!! E sicuramente anche di un buono ;)
    Bacini e buona serata !

  17. stefania 29 ottobre, 2013 - 18:08 Rispondi

    i brownies sono tra i dolcetti quelli che amo di più, e adoro tanto cioccolata e pistacchi che qui sono abbinati alla granmde, provo prestissimo

  18. Gabila 29 ottobre, 2013 - 18:09 Rispondi

    Brownie IO ADORO e in queste foto ho visto anche un po’ ARTE…bellissime Simo….non so se mi sono persa qualche post perchè ultimamente sto messa come te, incasinata ma arrivo sempre volentieri! Per quella cosa di cui avevamo parlato ho deciso di lasciare…non ci sono riuscita!!! Poi ti dirò! Bacione e grazie per le parole sul mio blog!

  19. consuelo 29 ottobre, 2013 - 19:18 Rispondi

    Non ho mai fatto i brownies ma queste foto sono troppo invitanti..devo fare un tentativo!!!
    Cioccolato e pistacchi poi penso che siano divini insieme :-D
    Buona serata tesoro <3
    la zia Consu

    • simona 1 febbraio, 2014 - 09:52 Rispondi

      Consu devi provare! a parte che sono davvero semplicissimi da realizzare… la riuscita è assicurata e sono buonissimi!;))

  20. Claudia 29 ottobre, 2013 - 21:07 Rispondi

    Evviva!!!! La Simo è tornataaaaa! Zazzueeera zazzueeera a e i o u y … ;) ok basta con i balli! In più con una meraviglia così.. proprio questi giorni mi sono arrabbiata perchè al paesino mio i pistacchi non si trovano.. rrrt.. ma presto li compro e preparerò qualcosa di meraviglioso! :) come stanno bene sia nel dolce che nel salato, sono un ingrediente speciale!
    smuackete:*

    • simona 1 febbraio, 2014 - 09:53 Rispondi

      Claudia carissima guarda che anche qui a Roma è difficile trovare pistacchi naturali, ancora più complesso poi trovarli pelati. Io di solito li compro da Eatly, di solito anche i negozi bio più forniti… ma è sempre un’impresa:) un abbraccio grande e grazie di cuore:*

    • simona 1 febbraio, 2014 - 09:54 Rispondi

      Lalla prova questa ricetta e vedrai che diventerà tua, puoi anche prediligere altro tipo di frutta secca oppure ometterla del tutto.. sarà comunque un successo;* un abbraccio grande!

  21. Giovanna Bianco 30 ottobre, 2013 - 07:35 Rispondi

    Ciao Simona hai fatto un buonissimo rientro!!! Il brownies al cioccolato non l’ho mai fatto, ma l’ho sempre considerato un dolce golosissimo e con i pistacchi ancora meglio. Un bacione cara.

    • simona 1 febbraio, 2014 - 09:56 Rispondi

      Giovanna allora devi subito rimediare… questa ricetta è infallibile e poi sono semplicissimi;) sono certa che sarà un successo! un abbraccio:**

  22. notedicioccolato 30 ottobre, 2013 - 08:13 Rispondi

    Anche a me i brownies (e il cioccolato in genere) richiama l’autunno. Un autunno che diventa dolcissimo e coccoloso con uno di questi quadrotti e una calda tazza di tè. Cioccolato e pistacchi insieme…j’adore :D! Un bacione grande con lo schiocco bimba, buona giornata

  23. monica 30 ottobre, 2013 - 08:37 Rispondi

    stupendi Simo, li ho fatti qualche tempo fa e devo dire che sono di grande soddisfazione una di quelle ricette anglo-americane che amo (e non sono molte), semplice ma pregna di tutti i sapori più buoni di questo periodo il cioccolato e i pistacchi… bravissima e le tue fotoo mi fanno fare un tuffo nella ciotola del cioccolato … un bacio amica <3 mony***

    • simona 1 febbraio, 2014 - 09:58 Rispondi

      Mony i brownies sono davvero eccezionali.. hanno una consistenza deliziosa e friabile che impossibile non amare:* grazie mille a te:) ti bacio tesoro

  24. Berry 30 ottobre, 2013 - 10:53 Rispondi

    Lo sai perchè mi piacciono le tue ricette? Perchè sono semplici. Ecco perchè le faccio spesso. Perchè dietro ci sei tu, sanno di casa, di mestolino di legno sporco e profumato, di cioccolata. E mi ci trovo in pieno, io che sono così pazzerella ma in cucina mi piace seguire il cuore e basta.
    Ti voglio bene stellina ♥

    • simona 1 febbraio, 2014 - 10:09 Rispondi

      Berry sei davvero tanto cara:* e le tue parole mi riempiono il cuore… sono felice che le mie ricette ti piacciano, ti riescano facilmente e che ti fanno sentire in qualche modo il calore di casa… ti mando un abbraccio grande grande :**

  25. Clara 30 ottobre, 2013 - 11:17 Rispondi

    …finalmente ti rileggo Simo, mi sei proprio mancata! Le tue preparazioni sono sempre avvolgenti…non si tratta solo delle ricette (sempre molto curare e perfette) ma anche nel loro racconto, nella spiegazione.
    Mi fanno sentire sicura!
    Poi questi mi fanno sentire che il mio ortopedico se ne può anche andare a fare due passi mentre mi prendo un quadrotto ;-) A parte le battute, i bronies sono una delizia e con i pistacchi mi crei un capogiro!!!
    un grande bacione grande grandissimo

    • simona 1 febbraio, 2014 - 10:36 Rispondi

      Clara grazie mille per queste tue parole.. sono davvero commossa di fronte a tanta stima e affetto… reciproco tra l’altro… ti mando un caro abbraccio:*

  26. Claudia 30 ottobre, 2013 - 13:54 Rispondi

    Eccolo qui il tuo bel post!! Lo avevo visto ieri su FB ma non ho fatto in tempo a venire a vedere la ricetta!!! Io adoro i brownies.. ed in effetti li faccio con le mandorle.. o nocciole.. mai pensato ai pistacchi!!! Grazie per queta golosa idea.. Baciotti cara amica :-)

    • simona 1 febbraio, 2014 - 10:36 Rispondi

      Anche con le mandorle e nocciole sono speciali… prova anche questi con i pistacchi Cla… sono certa che ti piacerenno tanto;*

  27. lory b 30 ottobre, 2013 - 15:37 Rispondi

    Ciao Simona, che bello passare a trovarti!! Meravigliosi i tuoi brownies quel verde in superficie poi mi ha conquistata!! Sempre bravissima ed impeccabile!!
    Un abbraccio stretto e… buon pomeriggio!!!!!!

  28. Evelin 30 ottobre, 2013 - 18:28 Rispondi

    Bentornata!!!!! :D
    Questo tutorial è un capolavoro di precisione e bellezza…..di conseguenza i tuoi brownies sono FANTASTICI. Mi segno la ricetta e anche l’abbinamento col tè alla vaniglia,
    un caro abbraccio, Evelin

  29. Giulietta | Alterkitchen 30 ottobre, 2013 - 19:02 Rispondi

    Certo che con un ritorno così mi vuoi proprio male ;)
    Per il cioccolato non sono una fanatica, ma per i pistacchi potrei vendere la mia dolce metà! Il giorno che metto piede in terra di Sicilia ci lascio il portafogli :P
    L’abbinamento cioccolato/pistacchi l’ho sperimentato in una caprese “eretica” e mi è piaciuto da morire, posso solo immaginare cosa siano questi brownies (che già sono golosissimi di per sè).

    Un bacione!

    • simona 1 febbraio, 2014 - 10:40 Rispondi

      Hahah Giuly! mio marito proprio mesi fa mi ha portato una scorta di pistacchi dal suo viaggio in sicilia per lavoro… buoni come quelli di Bronte non c’è ne! favoloso poi l’abbinamento in una caprese.. questa me la segno;) un abbraccio grande!

  30. Ale - Dolcemente inventando 30 ottobre, 2013 - 21:37 Rispondi

    sei tu che sei un angelo cara Simo…un angelo della cucina e credo tu lo sia anche nella vita privata, anche se ancora non ho avuto l’onore di conoscerti!
    favolosi i tuoi brownies e poi coi pistacchi chi gli resiste??? mmm…

    ps. riusciamo a vederci a milano? io lo spero tanto!
    Ale.

  31. Italians Do Eat Better 30 ottobre, 2013 - 23:53 Rispondi

    Ciao carissima come stai? E’ da un pò che non ci sentiamo, sicuramente per colpa mia che in questi ultimi due mesi sono stata latitante per via di una serie di problemi che mi son piovuti addosso tutti insieme…Oggi dopo tanto tempo son riuscita a pubblicare una ricetta e ne ho approfittato per passare a salutare i vecchi amici, tra cui te. A quanto vedo non hai perso di certo il tuo tocco magico, questi brownies sono davvero deliziosi! Un bacione e alla prossima :)

    • simona 1 febbraio, 2014 - 10:45 Rispondi

      Carissima non preoccuparti, i periodi problematici capitano e ne so qualcosa.. anzi spero di cuore che tutto sia in via di ripresa:* ti mando un caro abbraccio e grazie mille di questo commento:*

  32. Candida 31 ottobre, 2013 - 08:41 Rispondi

    Ciao Simo, bentornata con questa bella ricetta che fa pensare all’autunno…è vero! Non faccio mai i brownies ma con le tue foto e la tua descrizione mi è venuto il desiderio di provare! Un abbraccio
    Candida

  33. sandra 31 ottobre, 2013 - 12:54 Rispondi

    mi dovrei mettere a dieta…. bisogna che mi metta a dieta anche di glog?
    no, quello proprio non lo posso fare… se non faccio adesso le ricette me le segno tutte!!!
    baci Simona!
    Sandra

    • simona 1 febbraio, 2014 - 10:47 Rispondi

      Sandra cara:* io cerco di non esagerare… ma mangio tutto… un pò di tutto con il giusto equilibrio e non c’è bisogno poi di ricorrere a diete troppo severe… ti abbraccio carissima :**

  34. Carla 31 ottobre, 2013 - 22:33 Rispondi

    mi mancavano le tue favolose ricette e le tue stupende foto dei passo-passo
    Bentornata cara Simona e alla grande direi con questi favolosi brownies
    Bacioni

  35. letiziando 2 novembre, 2013 - 06:55 Rispondi

    favolosi e “descritti” cosi bene che pare un impresa titanica non rifarli al volo… anche perchè per me sarebbe la prima volta :)

    bacione e grazie di essere passata

    • simona 1 febbraio, 2014 - 11:50 Rispondi

      Eh manu la mia bimba di ti confesso che non mangia molto volentieri dolci… ma il resto della famiglia ha super gradito! insomma mia figlia è una che non corre dietro al cioccolato diversamente dal 99% dei bambini:) ti abbraccio