Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce.it
Torta ai frutti di bosco - Ricetta Torta ai frutti di bosco

La Torta ai frutti di bosco è una Torta fresca, realizzata con una base di deliziosa Pasta Biscotto morbida, perfetta per realizzare un doppio strato sottile e accogliere una farcia piuttosto abbondante, quest'ultima realizzata con yogurt, ricotta, fragoline di bosco e qualche foglio di gelatina che permette alla crema di compattarsi in mousse delicata, che si taglia alla perfezione, proprio come una cheesecake. A completare il dolce, decori di panna montata, more e lamponi o frutti di bosco a scelta che avete disponibili. Un mix fresco, estivo, ideale come dessert, per chiudere le vostre cene oppure come merenda sostanziosa. Si conserva in frigo  perfettamente per 2-3 giorni. In questo caso ho scelto di realizzare una Torta piccola per 4 persone, ero in partenza quando l'ho preparata e per evitare sprechi ho deciso di optare per una mini versione; raddoppiando le dosi di tutti gli ingredienti otterrete una Torta ai frutti di bosco classica da 22 cm per 8 persone.  Se avete difficoltà a trovare le fragoline di bosco, potete sostituirle con le fragole grandi e optare per decorare anche il dolce con queste ultime.

Tempi di preparazione:
Preparazione: 40' + 2 h di raffreddamento in frigo
Cottura: 10'
Totale: 2h e 50'

Ingredienti:

Per una Torta piccola 12 x 13 (4 persone)

Per la Pasta biscotto:

  • 3 tuorli
  • 2 albumi
  • 80 gr di farina
  • 80 gr di zucchero
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • 1 cucchiaino di miele millefiori

Per la Mousse alle fragoline di bosco:

  • 80 gr di ricotta fresca a temperatura ambiente
  • 50 gr di yogurt greco a temperatura ambiente
  • 45 gr di zucchero a velo
  • 40 gr di fragoline di bosco
  • 3 gr di gelatina in fogli (colla di pesce)
  • buccia  grattugiata di 1/2 limone

Per la Bagna al Gran Marnier:

  • 50 gr d'acqua
  • 20 gr di Gran Marnier
  • 1 cucchiaio di zucchero

Per Decorare:

  • 50 gr circa di panna da montare
  • 100 gr di more e lamponi misti oppure fragole o frutti di bosco che preferite

Occorrente:

  • 1 quadrato da cucina  12 X 13 (oppure un cerchio o quadrato da 22 -24 da utilizzare se raddoppiate le dosi di tutti gli ingredienti)
  • sac à poche 
  • bocchetta Wilton petalo N° 104

Procedimento:

Preparate la Bagna al Gran Marnier portando ad ebollizione acqua e zucchero, girate qualche minuto fino a quando lo zucchero non si scioglie. Spegnete il fuoco, aggiungete il liquore. Lasciate completamente raffreddare prima di utilizzare.

Se non gradite una bagna alcolica potete optare per una Bagna alla Vaniglia, dimezzando le dosi.

 Preparate la Pasta biscotto secondo le indicazioni e i passo passo che trovate nell'articolo : Pasta biscotto .

Versate l'impasto appena realizzato in una teglia precedentemente rivestita da carta da forno e con l'aiuto di una spatola stendete l'impasto al fine di realizzare un rettangolo circa 25 x 30:

Stendere l'impasto della pasta biscotto 1 - Ricetta Torta ai frutti di bosco

 Con uno spessore di massimo 1 cm:

Stendere l'impasto della pasta biscotto 2 - Ricetta Torta ai frutti di bosco

 Attenzione ad appiattire in maniera uniforme la superficie, al fine di ottenere una base liscia e senza dossi. 

Cuocete in forno ben caldo a 180° x 10'.Controllate dopo 7'-8' la situazione, la base deve dorarsi leggermente ma non indurirsi; minuto più o meno di cottura dipende dal vostro forno.

Tirate fuori dal forno la pasta biscotto appena cotta :

Pasta biscotto appena cotta - Ricetta Torta ai frutti di bosco

 Staccatela subito dalla carta da forno.  Partite dai margini inferiori, come se voleste arrotolarla. Fate attenzione a non spaccare i lembi laterali, una volta staccati i bordi, tirarla via sarà molto semplice :

Staccare la Pasta biscotto dalla carta da forno - Ricetta Torta ai frutti di bosco

 A questo punto procedete ad intagliare la pasta biscotto con il quadrato o cerchio da cucina che avete a disposizione. Da questo tipo di impasto escono fuori 2 basi piccole 12 x 13 oppure  16 x 13:

Intagliare la Pasta biscotto con un quadrato da cucina - Ricetta Torta ai frutti di bosco

 Intagliate in questo modo entrambe le 2 basi :

Le basi per la Torta - Ricetta Torta ai frutti di bosco

NOTA: Con gli sfridi di Pasta biscotto che vi avanzeranno potete preparare un paio di merende sandwich farcendole con marmellata o altra crema, realizzare dei cake pops , delle mini cakes, oppure utilizzarla come base in coppe o bicchieri di mousse...

Nel frattempo la bagna si sarà raffreddata e poco prima che la mousse sia pronta, bagnate la base. Servitevi di un pennello da cucina se lo avete, oppure di un semplice cucchiaio. Distribuite la bagna senza esagerare, partendo dai bordi fino ad arrivare al centro, sulla prima base inserita nel cerchio:

Bagnare la prima base - Ricetta Torta ai frutti di bosco 

In contemporanea preparate la Mousse alle fragoline di bosco:

Ponete la gelatina in fogli in un piatto con 3 cucchiai di acqua ghiacciata. Lasciate ammorbidire qualche minuto.

Assicuratevi che gli ingredienti siano a temperatura ambiente per evitare lo shock gelatina calda e ingredienti freddi che rovinerebbe la mousse. Montate con una frusta a mano la ricotta con lo zucchero a velo, incorporate piano piano anche lo yogurt:

Realizzare la Mousse alle fragoline di bosco1 - Ricetta Torta ai frutti di bosco

 

aggiungete infine le fragoline di bosco e la buccia di 1/2 limone grattugiato. Mescolatele perfettamente:

Realizzare la Mousse alle fragoline di bosco2 - Ricetta Torta ai frutti di bosco

 Quando la gelatina si sarà ammorbidita, strizzatela e ponetela sul fuoco in un pentolino piccolo, lasciate che si sciolga senza portare ad ebollizione. Lasciate raffreddare qualche secondo raggiunta una temperatura di circa 30° versatela nella crema di fragoline.

Girate velocemente, amalgamando perfettamente il composto e versatelo subito nel quadrato, sullo strato di base appena bagnato:

Versare la Mousse sulla prima base - Ricetta Torta ai frutti di bosco

 

Adagiate sulla mousse la seconda base e procedete a bagnare anche quest'ultima, partendo dai bordi fino ad arrivare al centro:

Sigillare con la seconda basee bagnare - Ricetta Torta ai frutti di bosco

 

Ponete in frigo e lasciate assestare per circa 2h. La Mousse si addenserà leggermente.

Trascorso il tempo indicato, sfilate il quadrato dalla Torta. Spalmate sulla superficie della base un velo di panna precedentemente montata. Assemblate una sac à poche, la mia usa e getta , con un beccuccio a petalo ( Wilton N° 104) se volete l'effetto che vedete. Procedete a realizzare dei semi cerchi a goccia uno a fianco all'altro, su ogni lato:

Decorare la Torta con panna da montare - Ricetta Torta ai frutti di bosco

 

Dopo aver realizzato i decori sui 4 bordi procedente più internamente, seguendo sempre il bordo inferiore su cui realizzare altri semi cerchi a goccia fino ad arrivare a coprire tutta la superficie:

Torta ai frutti di bosco appena decorata - Ricetta Torta ai frutti di bosco

 

Completate aggiungendo al centro frutti di bosco, nel mio caso more e lamponi. Precedentemente lavati e asciugati. 

La Torta ai frutti di bosco è pronta. Ponete in frigo 30' prima di servire:

Torta ai frutti di bosco - Ricetta Torta ai frutti di bosco

 

 

Con questa ricetta mi fermo per un pò con le pubblicazioni, mi godrò un pò di relax senza pc.. Buone Vacanze a tutti voi:*

mi seguite? ci seguiamo?


Follow on Bloglovin

Ricetta e fotografie di

Piaciuta la Ricetta? Resta aggiornato!

Iscriviti al blog e riceverai le prossime ricette gratis nella tua mail.

146 commenti

  1. Ely 22 luglio, 2013 - 08:45 Rispondi

    Tesoro… una vera opera d’arte, lasciatelo dire! Ma quanto sei brava?! I frutti di bosco li adoro e questo dolce è di una delicatezza unica! Complimenti di cuore e un abbraccio grande per una settimana bella come te! <3 TVB

  2. Chiara 22 luglio, 2013 - 08:58 Rispondi

    sono rimasta incantata davanti allo schermo, è un capolavoro Simona, sei un’artista piena di talento e grazia !Ti abbraccio forte , buona settimana tesoro ….

  3. Ale - Dolcemente Inventando 22 luglio, 2013 - 09:02 Rispondi

    simo, ma questa non è una torta: un capolavoro!!!! perfetta, invitante, bellissima…che voglia avrei di mangiarne un pezzetto! Grazie delle bellissime parole, tesoro! sei davvero carina e gentile. Vaty mi ha parlato tantissimo di te che non vedo l’ora di abbracciarti! Bravissima, davvero…complimentoni!

  4. imma 22 luglio, 2013 - 09:09 Rispondi

    Tesoro ma è incantevole, cosi raffinata e golosa con quello strato soave contornata da morbido biscotto…che dire sei davvero la pasticcera del mio cuore!!!Un bacione grandissimo e grazie per le parole che mi hai regalao oggi…le ho apprezzato tantissimo, mi hai resa felice!!!Bacioni,Imma

    • 23 luglio, 2013 - 11:07 Rispondi

      Grazie mille Imma, detto da te è un grande onore! sono felice che hai apprezzato le mie parole, nient’altro che la verità sulla stima che nutro nei tuoi confronti:* ti abbraccio tesoro:*

  5. simo 22 luglio, 2013 - 09:11 Rispondi

    che meraviglia, mi è piaciuta anche tutta la spiegazione…dici che un’impeditona come me ci potrebbe riuscire a farla?!
    Buon lunedì, un grande abbraccio

  6. Vaty 22 luglio, 2013 - 09:31 Rispondi

    Questa e’ una signora torta tesoro mio! Mi piace molto quella mousse che rifarò al più presto! Perfetta come sempre.. Sei il mio moto tesoro. <3

  7. elenuccia 22 luglio, 2013 - 09:35 Rispondi

    Mamma mia Simo quanto è bella, è perfetta!!! e quanto deve essere buona. Sei davvero bravissima. Bisogna che prima o poi venga a trovarti per poter avere il piacere di assaporare le tue creazioni :)

  8. zonzolando 22 luglio, 2013 - 09:45 Rispondi

    Simo scusa se passo poco ultimamente ma sono davvero sommersa si impegni. Questa torta è fantastica e ho trovato utilissimo il consiglio su come utilizzare gli sfridi. Sei davvero troppo brava :-) Ti mando un abbraccio forte

    • 23 luglio, 2013 - 11:27 Rispondi

      Tesoro non preoccuparti per il tempo, passa quanto puoi, sai che sei sempre la benvenuta:) sono felice di averti dato uno spunto utile! grazie mille tesoro un abbraccio anche a te:**

  9. Vica 22 luglio, 2013 - 09:54 Rispondi

    Ogni tua ricetta per me è utile: nuovi trucchi, tecniche e utensili molto efficaci.. In questo caso, mi è piaciuto l’utilizzo di quel quadrato tagliente ;) Non ho la cucina molto ricca di utensili e varie cose, ma grazie a te e altri blog meravigliosi posso imparare qualcosa in più…! La torta tesoro è magnifica! Tagliata alla perfezione e decorata alla grande con quei fiocchi di panna particolari.. (una tua idea?)..
    …..è un dessert degno nelle tavole reali, fantastica!

    • 23 luglio, 2013 - 11:32 Rispondi

      Vica carissima, quel quadrato l’ho comprato proprio da pochissimo, in effetti tutti gli attrezzi sono stati accumulati negli anni, spinta dalla passione per la cucina… Sono felice che qui trovi consigli utili, e che nel mio piccolo riesca a lasciarti spunti interessanti! si, la deco è una mia idea.. in realtà avevo in mente altro… poi quando ho iniziato a decorare l’istinto mi ha portato a disegnare petali… e così è nata la decorazione… insomma non sembrerebbe ma ho improvvisato! Grazie di cuore delle tue parole e della tua amicizia:*

  10. Claudia 22 luglio, 2013 - 11:37 Rispondi

    Simo.. già a leggere il post viene una voglia di addentarla.. poi quelle foto.. ed il tuo passo passo.. è così facile da fare.. ma bella fresca e golosa!!! Bravissima mia cara!!!! baci e buon lunedì :-)

  11. Roberta 22 luglio, 2013 - 11:38 Rispondi

    Sarebbe perfetta per il mio compleanno stella mia, pensa che bello se potessimo festeggiarlo insieme!!! :)
    Quanto alle vacanze io sto cominciando a pensare di anticiparle ma boh, vedremo!
    Ti abbraccio forte, forte, forte!!!

    • 26 luglio, 2013 - 14:37 Rispondi

      Tesoro non sai quanto mi piacerebbe poter festeggiare con te, magari preparandoti una bella torta… spero che un giorno sia possibile! intanto ti ringrazio:* sono felice che stai pensando di anticipare…. vedrai che le vacanze saranno rigeneranti:*

  12. Gabila 22 luglio, 2013 - 11:40 Rispondi

    Tu sei sempre bravissima ed io non posso che ammirare sempre con orgoglio ciò che fai, con orgoglio perché un po’ mi sento amica tua e per il successo delle amiche non si può che essere felici ed orgogliose!!!!! Ti abbraccio e proverò anch’io a preparare una torta come la tua perché dalle tue foto non sembra tanto difficile!!! Bacio grande Simona!!!!

    • 26 luglio, 2013 - 14:39 Rispondi

      Gabi cara ti ringrazio di cuore di queste belle parole, che sento molto mie… quando le amiche realizzano belle preparazioni io mi sento orgogliosa e la mia stima cresce sempre di più… e la cosa si ripete molto spesso… e conto anche te tra le mie nuove amiche… La torta è davvero semplice… magari un pò lunga per i tempi di raffreddamento… ma l’assemblaggio è proprio come lo vedi… :* un grande bacio anche a te:*

  13. Chiara Chi 22 luglio, 2013 - 11:48 Rispondi

    MERAVIGLIOSA!!!
    una creazione splendida per gli occhi e per il palato…complimentissimi!!!
    yogurt greco, ricotta, frutti di bosco…non vedo l’ora di prepararla! grazie!!!

  14. m4ry 22 luglio, 2013 - 12:13 Rispondi

    Simona mia, questa è arte ! E’ tecnica..ma quanto bello è questo dolce ?? Mi hai lasciata a bocca aperta..e vogliamo parlare dei colori ?? Sei meravigliosa <3

    • 26 luglio, 2013 - 14:41 Rispondi

      Amica mia sono felice che la torta ti piaccia e delle tue splendide parole… noi spesso abbiamo gli stessi gusti e poi amiamo i frutti di bosco:* un abbraccio immenso e grazie mille:**

  15. ely mazzini 22 luglio, 2013 - 13:04 Rispondi

    Ciao Simona, ma questa torta è spettacolare!!! Perfetti gli strati, la decorazione, la mousse di fragoline, la presentazione, insomma un post favoloso!!! Bravissima!!!
    Ti auguro una buona continuazione di vacanza, ti aspetto!!!
    bacioni…

  16. Simona 22 luglio, 2013 - 13:35 Rispondi

    Simo cara che spettacolo!!!! Assolutamente perfetta e chissà che buona!!!!!!:)
    Anch’io ieri ho pubblicato la mia ultima ricetta…non saro’ sul blog fino a dopo il 20…un bacioneeeee!!!! Buone vacanze e a presto!

  17. monica 22 luglio, 2013 - 13:45 Rispondi

    che meraviglia cara Simo! L’ho vista stamattina su fb e devo dirti che anche io faccio spesso queste basi per le torte e le mousse con i frutti credo siano uno degli abbinamenti più riusciti in natura!!!! MA quei ghirigori perfetti, non li ho mai fatti sembrano come quelli di montersino, quando gira il polso come fosse una manovella! E’ perfetta cara Simo! Poi le torte quadrate mi sanno di festa! un bacio grande e a presto mony***

    • 26 luglio, 2013 - 14:44 Rispondi

      Tesoro in effetti il decoro non ci crederai ma l’ho improvvisato… avevo in testa altro… poi impugnando la sac à poche ho realizzato questo… sono felice che ti piacciano… e grazie mille per i complimenti sei carissima:* ti abbraccio:**

  18. patrizia 22 luglio, 2013 - 14:02 Rispondi

    Simona, complimenti per la tua professionalità e perfezione! la perfezione non è di questo mondo, è vero, ma ogni volta che leggo e ammiro le tue realizzazioni penso che tu ti ci avvicini molto! bravissima (farà questa torta senza meno) patrizia

    • 26 luglio, 2013 - 14:46 Rispondi

      Pat che carina che sei! le tue parole mi riempiono di gioia … sopratutto non mi sento assolutamente vicina alla perfezione… ogni volta che concludo una preparazione non sono mai completamente soddisfatta e vorrei sempre migliorare… Grazie di cuore:**

  19. Sara 22 luglio, 2013 - 14:32 Rispondi

    tu hai le mani d’oro..non c’è mniente da fare! non so come faccia..ma sei di una precisione disarmante, foto magiche..bho! davvero..sei troppo brava!!

    Fiera di essere tua amica…ho molto da imparare da te!!
    <3
    BUone ferie tesorino!!

    Sara

    • 26 luglio, 2013 - 14:47 Rispondi

      Tesoro mio grazie! grazie per la stima, che immagino tu sappia sia reciproca… sono felice che nel mio piccolo riesca ad aggiungere qualcosa ad un campo così vaso e battuto come la pasticceria:*
      Grazie mille e buone vacanze anche a te:**

  20. Maddy 22 luglio, 2013 - 14:45 Rispondi

    Simo, tesoro, le tue torte sono sempre una delizia per gli occhi e per il palato! Io adoro la pasta biscotto, molto più del pan di Spagna, la faccio spesso, con una ricetta che ormai e’ diventata storica, ma vorrei provare al più presto anche la tua, perché sono sicura che è’ una garanzia! Sei sempre bravissima sia nelle spiegazioni che nelle foto, ogni volta passare da te e’ vero piacere! Bravissima amica mia! TVB
    Maddy

    • 26 luglio, 2013 - 14:50 Rispondi

      Maddy tesoro concordo! ho iniziato a sostituire la pasta biscotto al pan di spagna in alcune preparazioni.. è flessibile e sottile e si adatta perfettamente alle torte a strati :* questa è una ricetta base, collaudata nel tempo… sono certa che ti piacerà:* ti ringrazio di cuore e ti abbraccio:**

  21. Valentine 22 luglio, 2013 - 15:10 Rispondi

    Simo, ma è bellissima! E deve essere una delizia, la torta ideale con questo caldo :)
    Mi ero persa la tua pasta biscotto, ma visto che non ne ho ancora trovata una che mi convinca del tutto, me la segno al volo e la provo nei miei impasticciamenti agostani. Sono l’unica folle che attende agosto per darsi alle lunghe preparazioni :P
    Un bacione, a presto!

    • 26 luglio, 2013 - 14:51 Rispondi

      Vale carissima grazie mille!! questa è una pasta biscotto collaudata… si adatta a tantissime preparazioni.. oltre che a girelle e rotoli farciti anche a tante torte e dolci al cucchiaio… è semplice da realizzare e il gusto è molto delicato… sono sicura che non ti deluderà:* un abbraccio grande e buon divertimento in cucina:*

  22. Berry 22 luglio, 2013 - 15:11 Rispondi

    Simo questo è un gioiello, non è una torta! Hai fatto quelle virgole di panna sopra che sono una cosa meravigliosa, dipinte non ti sarebbero venute meglio di così! Ti abbraccio ♥

    • 26 luglio, 2013 - 14:52 Rispondi

      Berry tesoro ma sai che da piccola avevo la passione per l’arte? disegno, pittura, pasta di sale, das…. in realtà penso sia partito tutto da lì:) grazie cucciola un abbraccio anche a te:**

  23. Candida 22 luglio, 2013 - 15:24 Rispondi

    Meravigliosa! Complimenti di cuore Simo , la torta è veramente bella, il procedimento è spiegato in modo chiarissimo, la tua tecnica è notevole e l’abbinamento è delicato e goloso! Baci e buone vacanze.
    Candida

  24. Michela 22 luglio, 2013 - 16:35 Rispondi

    Simona!!! ma oggi tutte e due a frutti di bosco??? ahahaha, siamo troppo in sintonia. Solo che io sono basita davanti alla tua torta così bella….veramente tanti complimenti di cuore! Anche io sto imparando a fare torte assemblate…e tu lo sai vero che questa finsce dentro il mio quadernino degli appunti?? guarda che spettacolo <3
    Per quanto riguarda il mio stampo, è molto facile: l'ho trovato in uno dei negozi Kasanova, ce ne sono svariati a roma. Io l'ho preso al centro commerciale Romanina, ma se non sbaglio è pure a Euroma 2. Lo stampo è fantastico e costa qualcosa come 6 € :D io ne ho diversi di quella linea.

    Un abbraccio bella creatura e grazie come sempre di tutto <3
    :* :*:*

    • 26 luglio, 2013 - 14:59 Rispondi

      Miki questa sintonia mi piace:* sono certa che brava come sei in poco tempo tirerai fuori grandi torte….:* grazie mille delle belle parole e per l’info sugli stampi! conosco i negozi kasanova e sono vicina anche a Euroma2 visto che è anche economico appena rientro a Roma vado a cercarlo! Ti abbraccio tanto dolcissima:*

  25. Nahomi 22 luglio, 2013 - 18:01 Rispondi

    meraviglia delle meraviglie
    vedendo le tue foto passo-passo tutto sembra facile!!!
    delicata nella decorazione e negli ingredienti, deve essere una vera delizia per il palato come lo è per gli occhi.
    ti abbraccio Nahomi.

  26. Consuelo 22 luglio, 2013 - 18:07 Rispondi

    Simo mi lasci letteralmente senza parole…splendida e di sicuro effetto..oltre che golosissima! Mi addenterei lo schermo se fosse possibile :-P
    Complimenti
    la zia Consu

  27. lalla 22 luglio, 2013 - 19:05 Rispondi

    Raffinata, meticolosa, precisa e…..splendida ricetta e che foto bellissima!!!
    Pensavo proprio a te poco fa, passare di qua….passato giorni in cui mi girava piuttosto male, con zero voglia di sbirciare fra i blog.
    Presa in tempo ;-).
    Buona vacanza tesoro !!! Goditela tutta che senza pc è ancora meglio.
    bacio

  28. Tatiana Homebakedforlove 22 luglio, 2013 - 18:22 Rispondi

    Come al solito hai lavorato benissimo…
    Amo tutti gli ingredienti, come l’hai assemblata e come l’hai decorata…
    nonostante la golosità, direi anche che è leggera alla fine, ecco, questa è l’impressione che mi regala. brava!

  29. Giovanna 22 luglio, 2013 - 19:49 Rispondi

    Tesoro la tua non è una torta è un’opera d’arte. Che splendido post che ci hai regalato, Elegante, raffinato e delizioso!
    Bravissima!
    Un bacione grande grande

  30. lory 22 luglio, 2013 - 20:18 Rispondi

    carissima, che darei adesso per averne una porzione!!!!! adoro questo dolce e l’hai presentato benissimo!!!!!! sei una fata, ti abbraccio forte forte Lory

  31. la cucina di Molly 23 luglio, 2013 - 09:49 Rispondi

    Che meraviglia carissima Simona, non ho parole……questa torta è molto golosa e delicata, proverò a farla per il compleanno di mio fratello! Un bacione!

  32. Francesca 23 luglio, 2013 - 21:04 Rispondi

    Oltre al sogno di una casa in campagna, ho quello di saper fare così bene i dolci… wow, che piccolo grande capolavoro! Non solo di bontà, ma anche di estetica! Una torta perfetta, come di una vera pasticceria… quanto vorrei prepararla insieme a te, passo passo… oppure vedertela fare e fotografarti… ;-)

    • 26 luglio, 2013 - 15:18 Rispondi

      Francy sei dolcissima… sarebbe meraviglioso preparare una torta a 4 mani, sopratutto essere fotografata da una professionista come te! mi piacerebbe tanto… spero che un giorno riusciremo a realizzare questo sogno:* Grazie di cuore:**

  33. sabrina 24 luglio, 2013 - 15:12 Rispondi

    Buone vacanze cara, ci hai lasciato di stucco! Sembra appena comprata è perfetta nelle proporzioni, nelle decorazioni sei sempre più brava e professionale!

  34. coccolatime 24 luglio, 2013 - 17:45 Rispondi

    spettacoloooooooooooooooooo…sei una vera artista…..io so che non ce la posso fare…ma vedere questi capolavori spiegati tra l’altro benissimo…mi fanno sperare che magari prima o poi….mai dire mai…possa riuscirci acneh ioooooooooooo….baci grandi!!! :***

  35. Italians Do Eat Better 26 luglio, 2013 - 11:48 Rispondi

    Tesoro, questa torta ai frutti di bosco fa venire l’acquolina in bocca solo a guardarla, l’assaggerei molto volentieri! So che sei di partenza per le vacanze, per cui ti auguro di divertirti e di passarle serenamente! Un bacione, ci leggiamo al tuo ritorno! :)

  36. Ale - Dolcemente Inventando 26 luglio, 2013 - 14:09 Rispondi

    Cara Simo, ho letto che sei in partenza e sono corsa subito a salutarti! Ti auguro delle vacanze bellissime e rilassanti, io rimarrò qui fino a metà settembre! :( ma attendo già il tuo ritorno con tutte le squisitezze che preparerai. Ti abbraccio forte mia cara, divertiti e pensami un pochino…grazie grazie tante della tua amicizia! Un bacione!

    • 26 luglio, 2013 - 15:22 Rispondi

      Tesoro che cara che sei:* sono sicura che saprai come deliziarci con le tue bontà fino a settembre:* grazie a te della tua amicizia, è stato un piacere trovarti.. e grazie per le belle parole che sempre hai per me… ti penserò e mi mancherai:* un abbraccio grande!

  37. Ricami di pastafrolla 26 luglio, 2013 - 19:04 Rispondi

    Simo carissima, che piacere averti sentito, io ultimamente mi perdo e avevo perso anche questa torta stupenda, ammiro la tua bravura nel fotografare i passaggi, io sarei assalita dal panico, figuriamoci se riesco a fotografare mentre cucino. Spero che il soggiorno a Napoli sia stato piacevole, un abbraccio grande, Manu.

    • simona 28 agosto, 2013 - 07:53 Rispondi

      Tesoro buongiorno:* ti confesso che un pò di panico assale anche me quando si tratta di fotografare procedimenti lunghi oppure passaggi che richiedono anche velocità d’esecuzione… però mi piace avere la ricetta dettagliata e vedo che piace tanto anche a voi e la cosa mi ripaga delle fatiche:*
      Sono rientrata da poco dalle vacanze e piano piano mi sto riattivando… grazie tesoro un bacione:*

    • simona 28 agosto, 2013 - 07:56 Rispondi

      Giuly sei davvero carinissima:* non posso che ringraziarti di cuore:**
      Siamo appena rientrati!… insomma le vacanze sono proprio un toccasana:) un bacione a te:*

  38. letiziando 29 luglio, 2013 - 10:17 Rispondi

    Come sempre arte, magia e golosità su questo schermo che mi ingolosisce ogni volta. E poi io adoro i frutti di bosco… un pò meno il loro prezzo ;-)

    buona giornata

    • simona 28 agosto, 2013 - 07:58 Rispondi

      Eh si tesoro concordo! se non fosse per il loro prezzo davvero caro, mangerei frutti di bosco tutti i giorni:) un abbraccio immenso a te e grazie di cuore:**

    • simona 28 agosto, 2013 - 08:04 Rispondi

      Ciao chiara bentrovata:* perdona il ritardo con cui ti rispondo ma ero in vacanza.. Puoi sostituire i frutti di bosco con delle fragole, dell’ananas o delle ciliegie… Ti ho consigliato frutta che è ugualmente coreografica e si conserva bene anche dopo il taglio.
      Un abbraccio a presto:*

  39. lory b 27 agosto, 2013 - 16:40 Rispondi

    Certo arrivo un po’ in ritardo, anch’io mi sono goduta l’estate ^_^ , ma tesoro caro lasciami dire… che meraviglia!! Questo dolce lascia senza parole!! Ti ammiro moltissimo, io pasticciona ed imperfettissima dovrei venire a lezione da te (tantissime volte però)!!!!
    Complimenti e un bacio grande, a prestissimo!!!!!!

    • 28 agosto, 2013 - 09:18 Rispondi

      Tesoro bentrovata! anche tu lungo periodo di vacanza! beh sono felice di ritrovati.. spero siano andate bene le ferie… Grazie di cuore di tutto… ti mando un caro abbraccio a presto:**

  40. Giulia 26 novembre, 2015 - 12:42 Rispondi

    Ciao!!!!
    Prima di tutto: COMPLIMENTI!!!!!!!! Tutte ricette meravigliose!!!!! Questa torta è un capolavoro!!!!!
    Volevo chiederti: Se io dovessi fare questa torta per 5 persone, di bocca buona, che teglia dovrei usare?!
    Una mia amica è allergica alle fragole. Se nella farcitura mettessi solo lamponi? Sarebbe buona uguale, no?
    Scusami per le domande ma sono una ragazza di 25 anni appossianata di dolci, ma alla prime armi! :)
    Grazie mille e ancora complimenti!!!!!!!

    • 6 dicembre, 2015 - 05:19 Rispondi

      Ciao Giulia bentrovata e grazie mille per i complimenti! La torta ai frutti di bosco è squisita e fa sempre la sua meravigliosa figura. Per 5 persone di bocca buona puoi anche raddoppiare le dosi, al massimo una fetta in più è sempre piacere averla! Puoi utilizzare anche solo lamponi per la farcitura! un caro saluto a te :**