Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce.it

Insalata di Borlotti con zucchine e nocciole

Insalata di Borlotti con zucchine e nocciole - Ricetta Insalata di Borlotti con zucchine e nocciole

L'Insalata di Borlotti con zucchine e nocciole è uno di quei piatti ideali per chi vuole mantenersi in forma con gusto.  I Fagioli Borlotti, siano essi freschi oppure secchi, sono particolarmente ricchi di vitamine (come A, B, C ed E), sali minerali e oligominerali (come ferro, potassio, fosforo, zinco e calcio), oltre che ricchi di lecitina, un fosfolipide che favorisce l’emulsione dei grassi e tiene basso il livello di colesterolo. Non solo, i Borlotti favoriscono anche il senso di sazietà e preservano l'equilibrio della flora intestinale, dunque, in una dieta equilibrata non possono mancare! In quest'insalata li ho abbinati a zucchine fresche (di stagione) grigliate e condite con pochissimo olio extravergine e menta fresca, a completare il piatto, nocciole tritate. La scelta delle nocciole non è casuale, oltre ed essere un alimento ricco di fibre, vitamine e minerali possiede un consistente contenuto di proteine e lipidi e se assunto con moderazione, diventa un ottimo sostituto di condimenti alimentari. Chi segue una dieta particolarmente ipocalorica può scegliere di omettere le nocciole, rendendo l'Insalata di Borlotti ancora più leggera. In questo caso ho scelto di presentarla in una versione monoporzione, naturalmente potete fare come vi è più comodo, anche prepararla in un'unica dose senza stratificare.  Ottima come contorno per accompagnare pietanze di carne o pesce, L'insalata di Borlotti con zucchine e nocciole si può trasformare in un piatto unico, accompagnato da una fetta di pizza bianca oppure di pane casareccio. Per la realizzazione di questo piatto mi sono ispirata all'insalata di zucchine di "Monografie del Gusto"

Tempi di preparazione:
Preparazione: 10' (+ 12 h di ammollo se avete scelto Borlotti secchi)
Cottura: 10' se avete scelto i fagioli in barattolo - dai 50' alle 2h se avete scelto i fagioli freschi da cuocere in pentola (40' circa se cuocete i fagioli in pentola a pressione)
Totale: 20'

Ingredienti:

Per 2 Persone 

  • 150 gr di Fagioli Borlotti secchi bio di ottima qualità oppure Fagioli Borlotti Freschi in baccello.
  • 150 gr di zucchine fresche
  • 20 gr di nocciole pelate
  • 1 rametto di menta fresca
  • 2 cucchiai rasi di olio extravergine (se volete un'insalata ancora più light 1 cucchiaio d'olio evo solo per le zucchine)
  • sale
  • pepe
Procedimento:

Quali Fagioli Borlotti scegliere e come lessarli ?

Fagioli Borlotti - Ricetta Insalata di Borlotti con zucchine e nocciole

A seconda della stagione potete scegliere di comprare Borlotti Freschi in baccello oppure optare per Fagioli secchi bio di ottima qualità.  

La differenza si trova certamente nella tenerezza dei  primi rispetto ai secondi e di conseguenza nei tempi di cottura, decisamente più lunghi quelli dei Secchi rispetto ai Fagioli freschi in baccello. 

Fagioli Borlotti Freschi, non hanno bisogno di ammollo prima della cottura, quindi sgranateli poco prima di lessarli in modo che all'aria non si indurisca la pellicina e i vostri borlotti resteranno teneri e morbidi, poneteli in una pentola capiente (meglio se di coccio) con abbondate acqua circa 1:4 rispetto ai fagioli. Fate cuocere lentamente a fuoco basso costante. Salate verso la fine della cottura (15' prima della fine). I tempi di cottura variano dai 35' ai 50'. Controllate con i rebbi di una forchetta la morbidezza. 

Se non sono di stagione, potete optare per Fagioli Borlotti Secchi,  vi consiglio di sceglierli di agricoltura biologica e di ottima qualità, sopratutto che siano relativamente giovani ,  cioè che contino tempi di essiccazione non troppo lunghi.  Più tempo passa dall'essiccazione, più i borlotti diventano duri e avranno difficoltà a idratarsi (nella fase di ammollo) rischiando di spaccarsi in cottura. Come fare ad essere a conoscenza di questa informazione? Affidatevi a rivenditori di fiducia che propongono prodotti bio, sfusi, che non hanno tempi di scadenza troppo lunghi. 

Prima della cottura, I Fagioli Borlotti secchi, a differenza di quelli freschi, necessitano di ammollo in acqua. Questo procedimento serve ad idratare e ammorbidire i legumi, abbreviare i tempi di cottura e renderli più digeribili. Poneteli quindi a bagno in abbondate acqua, fino a coprirli di 1:3 rispetto al loro volume. Lasciateli in ammollo dalle 8 alle 12 ore (il tempo dipende dalla vecchiaia del borlotto).

Alle fine della fase di ammollo i legumi risulteranno gonfi, perchè avranno assorbito parte dell'acqua.  Scolateli e sciacquateli.

Inseriteli in una pentola alta e capiente (se possedete un tegame di coccio ancora meglio) con abbondante acqua che copra fino ad 1:4 i borlotti. Lasciate cuocere a fuoco bassissimo e costante. Il Tempo di cottura potrebbe variare dai 50' alle 2 h. Controllate con i rebbi di una forchetta la morbidezza. Salate solo a fine cottura (circa a '15 dalla fine) per evitare di indurire la buccia. 

Sia che abbiate scelto Fagioli Freschi sia Secchi, scolate con l'aiuto di un mestolo forato e poneteli in un piatto a raffreddare. 

Una volta freddi, conditeli con un cucchiaino di olio extravergine e foglie di menta fresca.  Girate e valutate se necessitano di sale,  completate il condimento con un pò di pepe:

Fagioli borlotti lessati e conditi - Ricetta Insalata di Borlotti con zucchine e nocciole

Lavate le zucchine e affettatele a rondelle. Ponetele su una piastra o griglia bollente su cui avrete cosparso del sale:

Grigliare le zucchine - Ricetta Insalata di Borlotti con zucchine e nocciole

Ci vorranno pochi minuti, girate le vostre zucchine in modo che si cuocino da entrambi i lati, una volte grigliate ponete da parte e ripetete l'operazione per tutte le rondelle tagliate.

Aspettate che si raffreddino. A parte preparate un intingolo con 1 cucchiaio di olio, menta tritata e pepe,  condite le zucchine aiutandovi con le mani in modo che risultino perfettamente aromatizzate:

Condire le zucchine - Ricetta Insalata di Borlotti con zucchine e nocciole

 Tritate le nocciole grossolanamente con un coltello:

Tritare le nocciole - Ricetta Insalata di Borlotti con zucchine e nocciole

Assemblate la vostra insalata:  se gradite le monoporzioni come la foto servitevi  di due coppette alte, adagiate una manciata di nocciole sul fondo in ogni coppetta:

Comporre l'insalata nelle coppette (1) - Ricetta Insalata di Borlotti con zucchine e nocciole

Aggiungete alle nocciole una manciata di zucchine :

Comporre l'insalata nelle coppette (2) - Ricetta Insalata di Borlotti con zucchine e nocciole

 Infine 2-3 cucchiai di Fagioli Borlotti per coppetta. Completate la vostra Insalata di Borlotti con zucchine e nocciole con circa 4 rondelle di zucchine per ogni coppa, una spolverata di nocciole e qualche foglia di menta fresca:

Insalata di Borlotti con zucchine e nocciole - Ricetta Insalata di Borlotti con zucchine e nocciole


Con questa ricetta partecipo al contest dell'amica Chiara


NEWS: TAVOLARTEGUSTO è SU BLOGLOVIN! mi seguite? ci seguiamo?:)

Follow on Bloglovin



Ricetta e fotografie di

Piaciuta la Ricetta? Resta aggiornato!

Iscriviti al blog e riceverai le prossime ricette gratis nella tua mail.

98 commenti

  1. lory 26 giugno, 2013 - 14:34 Rispondi

    buonissima e fresca….mi piace moltissimo questa insalata, da fare sicuramente!!!!!!!! brava, bravissima!!!!!! un bacine e un abbraccio forte Lory

  2. Claudia 26 giugno, 2013 - 14:43 Rispondi

    Io ammetto di consumare quelli già lessi.. ahaha mi levo le voglie sul momento!!! Bellissima l’idea di servirli con le zucchine e frutta secca.. Un abbraccione :-)

    • 26 giugno, 2013 - 22:07 Rispondi

      Claudia confesso che a volte capita anche a me! sopratutto quando il tempo stringe ;)… però ecco i fagioli freschi son tutto un altro mangiare…:) le nocciole ci stanno proprio d’incanto e si sicuramente le aggiungerò anche con altre verdure… :)
      un abbraccio grandissimo a te:*

  3. susy bello 26 giugno, 2013 - 14:47 Rispondi

    Quando faccio le insalate di fagioli uso sempre quelli già lessati, le mie ragazze brontolano se hanno la buccia dura, ma terro’ sicuramente presente questa tua fantastica e salutare ricetta!
    Un salutone Susy

    • 26 giugno, 2013 - 22:08 Rispondi

      Susy cara in effetti la bucca dura dipende un pò dalla vecchiaia del fagiolo… problema che non si presenta con quelli freschi…:) ad ogni modo, qualunque fagioli userai è un abbinamento che mi piaciuto proprio tanto e lo consiglio:* un bacione:)

  4. m4ry 26 giugno, 2013 - 14:48 Rispondi

    Ciao tesoro mio bello :)
    Come stai ? Io bene..giornata pesantina..ma tutto procede per il meglio. Fa anche meno caldo..e francamente, non mi dispiace affatto.
    La tua insalata mi piace tantissimo. Adoro i borlotti, e l’abbinamento con zucchine e nocciole mi intriga parecchio :)
    Brava la mia bella biondina ! Ti abbraccio stretta stretta <3

    • 26 giugno, 2013 - 22:10 Rispondi

      Tesoro la giornata è stata un pò frenetica, ma non mi lamento:) mangio un boccone e poi ninna! Sono sicura che se la provi ti piacerà tantissimo:*
      un abbraccio a te amica:**

  5. Roberta 26 giugno, 2013 - 15:02 Rispondi

    La classe non è acqua mia cara amica, e tu come sempre ne hai da vendere! Adoro i borlotti freschi, e già ieri ne ho visto qualcuno sul banco del mercato. Non vedo l’ora di comprarli, mettermi con calma a sgranarli, lessarli…..e poi assaggiarli in questa gustosa preparazione che mi hai suggerito! :)
    Baci stella mia e….che figata che è Bloglovin’???? Ora ti seguo da lì ed è uno spettacolo!!!!

    Ri-baci!!!!!

    • 26 giugno, 2013 - 22:13 Rispondi

      Sgranare i fagioli è una delle attività che mi rilassa e mi tranquillizza, mi ricorda l’infanzia quando mamma ci metteva sbucciarli… bellissimi ricordi e che buoni poi… i Borlotti freschi so tutto un altro mangiare:)
      Tesoro su Bloglovin ci sono poco! ma spero di rifarmi presto! appena mi sarò assestata un pochino…. ma l’importante è esserci, insomma, mi sento parte anch’io della bella compagnia:*
      ti abbraccio tanto amica:**

  6. clara 26 giugno, 2013 - 15:18 Rispondi

    Simo!!! La bellezza di questo patto!!! Mi piace a matti! Come sempre con ingredienti semplici riesci a realizzare piatti ben strutturati e godurosi per il palato.
    Quanto manca per andare in vacanza?? Io tra una settimana migrerò…ma devo anche capire come potermi connettere!!!
    Per ora ti mando un grandissimo bacissimo <3

    • 26 giugno, 2013 - 22:14 Rispondi

      Grazie mille tesoro! sei sempre tanto cara! anche quando si tratta di preparazioni davvero semplici:)
      Vacanze? beh se tutto va come deve andare ho le valigie pronte per il mare il 4! Ad ogni modo mi sto sto già garantendo connessioni varie!! e chi resiste 1 mese senza pc?
      un abbraccio a te gioia:**

  7. Valentina 26 giugno, 2013 - 16:24 Rispondi

    Ciao cara Simo :) Che bella idea, amo le zucchine e le mangio spessissimo… insieme alle nocciole e ai borlotti devono essere squisite… ottima insalata! Proverò sicuramente ;) Un forte abbraccio e complimenti, buon pomeriggio :) <3

  8. Gabila 26 giugno, 2013 - 17:26 Rispondi

    Che luce le tue foto, a giudicare dalle ombre non scatterai mica il mattino presto….la bimba é al’ asilo e tu ti diverti?
    C’ ho azzeccato?
    Bacio grande e bella idea per un pranzo che non è il solito pranzo!

    • 26 giugno, 2013 - 22:24 Rispondi

      Gabila cara, si, in effetti scatto solo di mattina (anche se non sempre all’alba) e con luce naturale, purtroppo causa impegni di lavoro, in questo periodo solo la domenica…. ad ogni modo mi piace svegliarmi presto e quando tutto tace, la bimba dorme e io posso studiare luce e setting con serenità:)
      Grazie mille e un abbraccio immenso:*

  9. notedicioccolato 26 giugno, 2013 - 17:28 Rispondi

    Mi piacciono tanto i fagioli in insalata, d’estate con il tonno e i cipollotti sono uno dei piatti che preferisco, Che bella idea questa combinazione con la dolcezza delle zucchine e la croccantezza delle nocciole, un’insalata sana e sfiziosa, perfetta per restare in forma con gusto. E con questa deliziosa presentazione fa anche la sua bella figura in tavola. Un bacione tesoro, buona serata

    • 26 giugno, 2013 - 22:28 Rispondi

      Fede cara anch’io prediligo spesso i fagioli all’insalata, sia in versione classica con tonno e cipollotti sia golose varianti… sono fresche e pur dando il giusto apporto calorico ci tengono in forma! il che non guasta:)
      Grazie mille e un bacione:**

  10. Vale@lattealcioccolato 26 giugno, 2013 - 16:35 Rispondi

    I fagioli non mi fanno impazzire ma le nocciole nell’insalata le proverò senz’altro! Grazie per la dritta! :*

  11. lalla 26 giugno, 2013 - 18:49 Rispondi

    Adoro i legumi in tutte le loro forme e naturalmente in insalata solo di questo periodo; di norma secchi ma ora anche freschi.
    Tengo a mente questi accostamenti ;-). bellissima ricetta!
    Bacio

  12. stefania 26 giugno, 2013 - 20:14 Rispondi

    io adoro i fagioli ma in casa mia non piacciono molto, vuoi vedere che con questa ricettina styzzicante riesco a farli mangiare

    • 26 giugno, 2013 - 22:32 Rispondi

      Stefy a volte basta poco… io me ne accorgo con mia figlia.. un giorno le piace un piatto , un altro no, questo perchè influenzata da un colore, una chicca, una presentazione… prova!:) un bacio:**

  13. daniela64 27 giugno, 2013 - 08:25 Rispondi

    Fantastico questo piatto! Preparo spesso l’insalata di fagioli borlotti, ma il tuo accostamento con le zucchine e le nocciole è geniale, segno subito la ricetta. Un abbraccio, buona giornata Daniela.

  14. Ricami di Pastafrolla 27 giugno, 2013 - 09:14 Rispondi

    Carissima Simo, sono tornata e felicissima di ritrovare le tue splendide preparazini. Grazie mille per tutte le tue preziose informazioni, non sapevo che i fagioli si spaccavano perchè un pò vecchi, buono a sapersi. Ti abbraccio forte, a presto Manu.

  15. lory b 27 giugno, 2013 - 10:09 Rispondi

    Ciao cara, adoro l’estate e i suoi piatti freschi e sani. Non ti dico quanto invogli la tua insalata, originale e super gustosa!!!
    Sempre bello passare a trovarti, un bacio enorme, buona giornata!!!!

  16. Berry 27 giugno, 2013 - 10:23 Rispondi

    AMORE! Ciao! Ma quanto mi sei mancata? Tu e le tue ricette speciali anche se semplici, le foto che parlano e l’immagine di te che scrivi con le tue manine il post…come stai?
    Ti mando un bacione :*

    • 14 luglio, 2013 - 16:22 Rispondi

      Tesoro tutto bene:)) mi mancate anche voi! per fortuna il periodo pieno di impegni si è concluso e io sono ritornata anche puntuale a rispondervi uno ad uno:) grazie tesoro ti abbraccio tanto:**

  17. Vaty 27 giugno, 2013 - 11:04 Rispondi

    tesoro mio,
    con rammarico vedo che il mio commento di ieri non ha preso (di nuovo :-(
    mi dispiace e spero questo vada a buon fine.
    e niente, dicevo come mi piaceva il tuo modo di rendere dei borlotti in chicche di gran classe alla pari di Grace Kelly.da noi questi fagioli non mancano e mio marito li predilege sempre come contorno, unitamente alle zucchine, ma mai condite insieme.
    che spettacolo la presentazione in queste coppette che tanto amo.
    credo che non mi resta che prendere atto dei tuoi preziossimi suggerimenti e servire un bel contorno ed elegante proprio cosi.
    ps bellissima la foto dei fagioli cosi.. li voglio fotografare anch’io. mi hai dato una bella ispirazione.. ^_^
    un abbraccio amica del mio cuore.

  18. elenuccia 27 giugno, 2013 - 12:58 Rispondi

    Ma che bella Simo, questa ricetta mi piace proprio. In questo periodo mangio tantissime insalate e questa ha proprio l’aria di essere molto sfiziosa. E si presenta anche benissimo

  19. Vica 27 giugno, 2013 - 19:54 Rispondi

    Simona, complimentissimi per la descrizione della ricetta, come fai ad avere così tanta pazienza di scrivere dettagli e consigli preziosi come questi?.. Lo sai che non ho mai visto in nessun sito la descrizione di come si cucinano i fagioli così bene? Tutto quello che cucini è paradiso, hai molto talento, assai da vendere!
    Prenderò spunto da questa tua ricetta perché io i fagioli li cucino molto spesso, quelli freschi poi una meraviglia..! Brava, bella è perfetta in tutto ciò che fa! Grazie per la dolce visita … :*

    • 14 luglio, 2013 - 16:35 Rispondi

      Vica cara per me è un piacere condividere quello che so e come realizzo una ricetta:) vero, mi ci vuole un pò più di tempo per assemblare gli step e scrivere… e sono proprio felice che vi piaccia tutto questo e sia così tanto apprezzato! prova quest’insalata! con i borlotti freschi è fantastica:) grazie di cuore di tutto:**

  20. veronica 27 giugno, 2013 - 22:34 Rispondi

    simona grazie per l’incoraggiamento deve passare speriamo presto che ho voglia di pasticciare e non posso….
    perfette le tue ricette sempre con spiegazioni dettagliate e non messe a casaccio

  21. ely mazzini 27 giugno, 2013 - 23:15 Rispondi

    Ciao Simona, presentata benissimo e molto gustosa questa insalata di borlotti, le nocciole danno quella nota croccante e ci stanno divinamente!!! Bravissima!!!
    Bacioni, buona serata…

  22. vickyart 28 giugno, 2013 - 00:26 Rispondi

    è si un piatto sano, ricco di sapore e di gusto, a volte basta poco :) bellissima la presentazione! con l apizza bianca ci sta una favola :D ciao cara! al più presto ripristino bloglovin e ti aggiung

  23. Renata Ficara 28 giugno, 2013 - 05:59 Rispondi

    Originale e presentata con tanta eleganza
    Cara Simona un’insalata davvero buona!!!!!!!
    perfetta per mantenersi leggere ma anche perfetta per una piccola donna incinta!!!!!!Complimenti
    Un grande abbraccio
    e anch’io ti seguo da bloglovin….EVVIVA!!!!!!!

  24. monica 28 giugno, 2013 - 07:00 Rispondi

    pensa che adoro i legumi cara Simo, ma li collego a mia mamma che li fa troppo buonissimi e io non mi cimento mai, aspetto sempre di mangiarli da lei; che pigrona vero? Che bella ciotola, artistica direi, e dal profumo inconfondibile di fagioli. Che fanno bene tra le altre cose e sarebbero perfetti sostituiti della carne, almeno in parte! un bacio tesoro e buon fine settimana :) mony*** ovvio che ti seguo…

    • 14 luglio, 2013 - 16:45 Rispondi

      Moni cara in effetti se c’è qualcuno che ci coccola con il nostro cibo preferito diventiamo pigri:) se ti capita provali… così all’insalata sono davvero speciali! ottimo sostituito della carne:* ti abbraccio cara:)

  25. Valentine 2 luglio, 2013 - 11:30 Rispondi

    Qualche tempo fa avevo preparato una vellutata con cannellini, zucchine e nocciole, e l’insieme mi era piaciuto molto: è proprio vero che come gusti andiamo d’accordo!
    Voglio provare anche la tua versione insalata con i borlotti, ha iniziato a far caldo e cerco nuovi modi di mangiare i legumi, visto che li adoro :)
    Ti farò sapere, cara Simona!

  26. kiarina 26 luglio, 2013 - 20:57 Rispondi

    Ciao Simo! Scusa se ho tardato nel risponderti, ma ero in vacanza anch’io…sono rientrata oggi! Comunque la ricetta va benissimo, rientra perfettamente nei tempi!!!!! Tra l’altro è splendida… grazie tesoro, un bacio!!!!

    • simona 28 agosto, 2013 - 07:55 Rispondi

      Kiara figurati, anch’io sono rientrata da qualche giorno:* felice che la ricetta ti piaccia… ti abbraccio carissima:**