Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce.it

Vellutata di bietole con scamorza affumicata

Vellutata di bietole con scamorza affumicata - Ricetta Vellutata di bietole

La Vellutata di bietole con scamorza affumicata è uno di quei piatti semplici e leggeri a base di verdure: patate e bietole rosolate in pentola e leggermente stufate, frullate poi fino a diventare una crema, morbida e felpata a cui si aggiunge un tocco di gusto: scamorza affumicata a pezzetti, direttamente nella vellutata calda già in piatto, in modo che si ammorbidisca piano piano, rilasciando profumo e sapore intenso ad ogni cucchiaio. Insieme alle scaglie di grana conferisce alla Vellutata di bietole carattere e golosità. Un piatto squisito, ma al contempo genuino e sano, che accompagnato da fette di crostoni leggermente abbrustolite, diventa primo piatto completo e sostanzioso. Veloce e semplice da realizzare, la Vellutata di bietole con scamorza affumicata, è  particolarmente adatta anche ai più piccoli, la nota di formaggio è molto invogliante anche per i più restii a gustare le verdure, in particolare le bietole. Se non avete la scamorza potete sostituirla con altro tipi di formaggio: asiago, fontina addirittura gorgonzola, a seconda del gusto più o meno intenso che volete conferire alla vostra Vellutata.

Tempi di preparazione: Preparazione: 5'
Cottura: 20'
Totale:25'

Ingredienti:

Per 2 Persone.

  • 250 gr di bietole fresche (pesate pulite)
  • 130 gr di patate
  • 1 spicchio d'aglio
  • 3 cucchiai d'olio extrav.
  • 1/2 bicchiere d'acqua
  • sale
  • 100 gr di scamorza affumicata (oppure semplice se preferite)
  • 1 cucchiaio di grana padano in scaglie a porzione
  • 1/2 cucchiaio di olio extrav. a porzione per condire
Procedimento:

Sbucciate le patate, lavatele e tagliatele a pezzettini:

Tagliare a pezzettini le patate - Ricetta Vellutata di bietole con scamorza affumicata

In una pentola a bordi alti lasciate soffriggere lo spicchio d'aglio con l'olio, aspettate che si dori e aggiungete le patate:

Rosolare le patate - Ricetta Vellutata di bietole con scamorza affumicata

lasciate rosalare le patate qualche secondo a fiamma moderata, girate bene in modo che si insaporiscano tutte. Aggiungete dunque le foglie di bietole, precedentemente pulite, lavate e pesate:

Aggiugere le bietole - Ricetta Vellutata di bietole con scamorza affumicata

Girate e lasciate insaporire qualche secondo anche le bietole al composto a fiamma moderata. Aggiungete poi 1/2 bicchiere d'acqua. Coprite, abbassate la fiamma e lasciate cuocere a fuoco basso per circa 20' il tempo che le patate si ammorbidiscano e si cuociano perfettamente, avendo cura di girare di tanto in tanto.

A metà cottura aggiungete il sale.

A fine cottura dovete ottenere un composto cotto, ma con acqua necessaria per ottenere una vellutata fluida:

Verdure cotte pronte per essere frullate - Ricetta Vellutata di bietole con scamorza affumicata

Frullate le verdure con un mini pimer fino ad ottenere una crema liscia, priva di grumi e/o pezzettini di verdura, a seconda dei gusti valutate la consistenza, quindi se la vostra vellutata è troppo compatta aggiungete 1 cucchiaio d'acqua tiepida.

Dividete la vellutata nei piatti, aggiungete la scamorza affumicata tagliata precedentemente a pezzetti, l'olio, ben irrorato su tutta la superficie e infine le scaglie di grana.

La Vellutata di bietole con scamorza affumicata è pronta per essere servita. gustate tiepida:

Vellutata di bietole con scamorza affumicata - Ricetta Vellutata di bietole



Ricetta e fotografie di

Piaciuta la Ricetta? Resta aggiornato!

Iscriviti al blog e riceverai le prossime ricette gratis nella tua mail.

92 commenti

  1. notedicioccolato 21 gennaio, 2013 - 12:11 Rispondi

    La vellutata di per sé dev’essere già deliziosa. Ma con quel tocco di scamorza affumicata è davvero perfetta. Una calda coccola che oggi suonerebbe come un raggio di sole in una grigia giornata Il suo bel colore verde fa tanto primavera :) Un abbraccio bimba, buona settimana

  2. Ricami di pastafrolla 21 gennaio, 2013 - 12:17 Rispondi

    Ciao Simo, questa vellutata è davvero ottima, ma sai che a me ispirava da morire anche la foto delle bietole cotte con le patate non ancora frullate!! E quel tocco di affumicato è la morte sua. Un abbraccio Manu

  3. Claudia 21 gennaio, 2013 - 12:33 Rispondi

    Mamma mia!!! Sai quanto adori zuppe e vellutate.. ne ho 3 da postare figurati!!!! E mi piace di bietole e patate.. che non ho ancora mai provato! E l’idea della scamorza sulla sueprficie.. ottima!!! Un abbraccio cara.. e buon lunedì :-)

  4. Valentina 21 gennaio, 2013 - 12:35 Rispondi

    Ciao tesoro, che bella idea… ho giusto delle bietole, voglio provarla! Hai creato un abbinamento delizioso e raffinato, sei unica :) Ti abbraccio forte, complimenti e buon inizio settimana! :**

  5. Roberta 21 gennaio, 2013 - 12:54 Rispondi

    “La vellutata di bietole con scamorza affumicata è uno di quei piatti che”……a me mi fa impazzire!!!! Si, lo so, a me mi non si dice, ma questa si merita uno sgarro alla grammatica! :)
    Buona settimana tesoro mio bello! :*

  6. Ombretta 21 gennaio, 2013 - 13:14 Rispondi

    Ciao stella !!!! Con il freddo che fa qui e’ un piatto confortante e con il tocco della scamorza anche tanto gustoso!!!
    Una bellissima idea anche per far mangiare le verdure ai bimbi:) magari io ci provo con mio marito;)
    Ti abbraccio forte e grazie di tutto:***

  7. Maddy 21 gennaio, 2013 - 14:16 Rispondi

    Sai che sono pazza delle zuppe e vellutate no? Le bietole poi sono uno dei miei ortaggi preferiti e la scamorza mi piace molto, specialmente quella affumicata…buonissima ricetta, grazie Simo e buona settimana!

  8. Ely 21 gennaio, 2013 - 14:51 Rispondi

    Sempre delicatissima tu, stella vera. Una vellutata che accarezza i sensi e appaga l’animo, quando fuori si congela! Ti abbraccio con affetto e ti mando un bacione! :) TVB

  9. federica 21 gennaio, 2013 - 15:33 Rispondi

    non l’ho mai fatta la vellutata di bietole..per la verità le faccio poco perchè piacciono solo a me!
    Ma questa tua proposta ha una marcia in più con quella scamorza affumicata!! un abbraccio carissima Simona e buona settimana!

  10. carla 21 gennaio, 2013 - 15:33 Rispondi

    Oggi bietole entrambe, io adoro le vellutate questa mi manca, provvederò al più presto la tua favolosa ricetta
    Per quanto riguarda l’oggetto misterioso porta pazienza, domani non posso lo svelerò mercoledì o giovedì
    Bacioni

  11. damiana 21 gennaio, 2013 - 17:58 Rispondi

    Mi confesso,compro poco le bietole,in compenso prendo broccoli,scarole e spinaci,ma le biete di rado!Mi hai dato un’idea golosa per prepararle,anche perchè il tocco di scamorza ci sta davvero benissimo!Che belle le foto,con quel verde così intenso,giuro che invogliano all’acquisto,ahimè troppe volte rimandato!Un bacione bella Simo e buona settimana!

    • 24 gennaio, 2013 - 03:33 Rispondi

      Dami da quando preparo il minestrone ricco per la bimba, ne avanzano sempre quindi mi invento soluzioni nuove… questa devo dire che è piaciuta molto! un bacione grande a te e buona settimana:*

  12. Vaty 21 gennaio, 2013 - 18:52 Rispondi

    Oggi arrivo un pò più tardi ma per lo meno, a quest’ora riesco a godermi il post in tutta tranquillità..
    tesoro, me lo avevi anticipato ma io non credevo che potesse essere così bella anche esteticamente. sai che non sono esperta di formaggi ma mi immagino quel mix incredibile di sapori, tra il genuino e il gusto quello forte che ti conquista.
    .. come la cuochina che c’è dietro.
    ^_^
    ps quel verde delle bietole è impressionante. e meno male che non c’era luce! sei tu che irradi tutto di luce tua :-)
    (e con questo, penseranno che siamo innamorate;)

    • 24 gennaio, 2013 - 03:36 Rispondi

      Tesoro tardi o presto sai che il tuo commento ha sempre un valore speciale:* ehh confesso che queste foto sono state scattate 2 settimane fa! quando il tempo era ancora generoso… 1 settimana che purtroppo come ti avevo detto niente foto causa grigio e buio…. odio l’inverno:((( grazie stellina sei sempre tanto cara… in effetti io sono un pò innamorata eh:) l’amicizia è una forma d’amore.. grazie di cuore di tutto:*

  13. Renata 21 gennaio, 2013 - 20:12 Rispondi

    In casa la bieta la mangiamo almeno una volta a settimana ma mai così saporita!!!!!!! Io mi limito a bollirla e mangiarla condita con olio e grana ma Simo con le patate….. e la scamorza soprattutto…… bè questa è una variante che presenterò sicuramente
    Grazie bimba!!!!!!!!!!!
    Un bacione e buona settimana

  14. Maria Pia 22 gennaio, 2013 - 13:17 Rispondi

    Ciao Simona, mi ha fatto molto piacere ricevere il tuo commento, il tuo blog è bellissimo, poi ho visto anche da te delle deliziose ciambelline, mi hai fatto proprio venir voglia di provare anche la tua ricetta!
    a presto e buona giornata!

  15. Bietolin@ 22 gennaio, 2013 - 13:58 Rispondi

    Fino a qualche anno fa non mi sarei mai sognata di dirlo ma… quanto è invitante questa zuppa!!! Io sono una golosona, una di quelle che “più è grasso più è buono” ma devo dire che questa vellutata mi ispira davvero tanto, prima o poi la devo provare ;-P

  16. Claudia 22 gennaio, 2013 - 15:10 Rispondi

    E’ tanto che non mangio una vellutata! Questa la mangerei volentieri per il colore, così invitante:) poi c’è la scamorza che è buonissima:D
    poi le foto sono sempre slendide, ma che te lo dico a fare? :p
    ti bacio cara Simo, a presto:*

  17. Cecilia - FrigoRosa 22 gennaio, 2013 - 16:17 Rispondi

    Adoro le vellutateeeeee!!!! voglio assolutamente provare l’abbinamento con pan brioche e scamorza! e un bellissimo punto di verde!!! a presto tesoro

  18. Ros 22 gennaio, 2013 - 15:39 Rispondi

    e dopo la botta della lasagna ecco una deliziosa vellutata leggera, vabbè non proprio leggera con quella buonissima scamorza affumicata dentro! il colore è a dir poco vivace mi piace un sacco, un abbraccio Ros