Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce.it

Polpette in umido di carne e salsiccia

Polpette in umido di carne e salsiccia

Le Polpette in umido di carne e salsiccia sono un goloso secondo di carne, semplice da realizzare  e sfizioso da presentare, perchè accompagnato da una salsina molto saporita che ciascun commensale può versare sulle polpettine o  golosamente spalmare su crostini. La ricetta è liberamente inspirata da una proposta della Parodi, modificata negli ingredienti e nel procedimento.

Tempi di preparazione:
Preparazione: 30' Cottura: 30'
Totale: 1h

Ingredienti:

Per 4 persone

  • 250 gr di carne di manzo tritata/macinata
  • 150 gr di salsiccia
  • 350 gr di pomodori maturi
  • 50 gr di mollica di pane
  • 40 gr di parmigiano
  • 1 uovo
  • 1 cipolla piccola
  • 3 cucchiai di prezzemolo fresco tritato
  • 3 cucchiai di olio extravergine
  • sale
  • pepe
Procedimento:

Tritate con l'aiuto di un mixer la mollica di pane in modo che risulti perfettamente sbriciolata e ponetela in una ciotola a bagno con dell'acqua, circa 1 bicchiere:

Mollica a bagno, Ricetta Polpette in umido di carne e salsiccia

Sbollentate in 5 cucchiai di acqua e un pizzico di sale i pomodori per 5', lasciateli raffreddare e spellateli con un coltello affilato:

Spellare i pomodori, Ricetta Polpette in umido di carne e salsiccia

tagliate a pezzi i pomodori e poneteli da parte.

In una ciotola capiente ponete tutti gli ingredienti: la carne macinata, la salsiccia privata del budello, la mollica di pane perfettamente strizzata, l'uovo, il parmigiano, il sale (pochissimo), il pepe, il parmigiano e il prezzemolo:

Impasto polpette, Ricetta Polpette in umido di carne e salsiccia

amalgamate con le mani il composto fino ad ottenere un impasto compatto. Formate delle polpette piccole modellando tra i palmi delle mani un pezzetto di impasto della dimensione di circa 2cm e 1/2:

Formare le polpette, Ricetta Polpette in umido di carne e salsiccia

procedete in questo modo fino ad esaurimento impasto. Ponete in una padella antiaderente 1 cucchiaio di olio, lasciate scaldare qualche minuto e aggiungete le polpette di carne e salsiccia, lasciare rosolare 2'-3' circa il tempo sufficiente a formare una leggera crosta:

Friggere le polpette, Ricetta Polpette in umido di carne e salsiccia

scolatele e mettetele da parte in un piatto. Nella stessa padella aggiungete al fondo di cottura 2 cucchiai d'olio e la cipolla precedentemente tritata, lasciatela soffriggere leggermente qualche minuto, appena raggiunge un colore dorato aggiungete la polpa di pomodoro:

Salsa per le polpette in umido, Ricetta Polpette in umido di carne e salsiccia

lasciate cuocere a fiamma moderata per 10' circa, avendo cura di girare di tanto in tanto. Appena la salsa è pronta passatela con l'aiuto di un passa verdure :

Passare la salsa nel passaverdure, Ricetta Polpette in umido di carne e salsiccia

fino ad ottenere una salsa liscia:

Salsa ricavata dal passaverdure, Ricetta Polpette in umido di carne e salsiccia

Trasferite le polpette nella salsa:

Polpette in cottura nella salsa, Ricetta Polpette in umido di carne e salsiccia

lasciate cuocere a fiamma bassa coperte per 5', poi scoprite e lasciate cuocere ancora 7'- 8' a fiamma dolce senza coperchio fino a cottura completa delle polpette:

Polpette cotte nella salsa, Ricetta Polpette in umido di carne e salsiccia

Trasferite le Polpette in umido di carne e salsiccia in un piatto da portata, a parte versate la salsa in una o più coppette. Servite calde:

Polpette in umido di carne e salsiccia


Ricetta e fotografie di

Piaciuta la Ricetta? Resta aggiornato!

Iscriviti al blog e riceverai le prossime ricette gratis nella tua mail.

42 commenti

  1. Vaty 8 ottobre, 2012 - 13:37 Rispondi

    prima di tutto: come fa il tuo composto a sembrare una opera di arte?
    no perchè, non è possibile che anche gli ingredienti delle tue polpette si accostano cosi bene e nell’insieme, sembrano quasi un quadro e colori e profumi.
    come sempre chapeau.
    polpette deliziose (io adorooo la salsiccia) che fatte in case, con genuinità e sapore, acquistano ancora più gusto.
    complimenti, tesoro.
    vaty

  2. Valentina 8 ottobre, 2012 - 13:58 Rispondi

    Simooooo :) Sai che io adoro le polpette in tutti i modi? (Non ti dico, poi, il panino con le polpette come mi piace! Aahhahaah!) Queste sono eccezionali, devono avere un gusto ottimo, ti faccio i miei complimenti! :) Anche le foto sono bellissime :) P.s.: Ho letto che sei napoletana come me! :D Un bacio grande e buon inizio settimana :)

    • 8 ottobre, 2012 - 14:29 Rispondi

      Vale carissima:) si, sono di origini napoletane! anche se vivo a Roma da ormai qualche anno! ma Napoli è sempre nel mio cuore… città meravigliosa in cui ho tanti cari affetti:) mi fa piacere che la ricetta ti sia piaciuta! ti mando un bacione e un felice lunedì:* grazie:*

  3. francesca 8 ottobre, 2012 - 14:06 Rispondi

    simo ma perche’ non ci sei tu al posto della parodi?le tue ricette sono mille volte migliori, e sei mille volte piu’ simpatica!!Queste sono le polpette classiche romane, come le faceva la mia nonna…che bello sapere le dosi finalmente!baci

    • 8 ottobre, 2012 - 14:32 Rispondi

      hahah fra che cara che sei! Ma sai che non sapevo fossero le classiche romane? è già la terza persona che mi dice questa cosa! mi fa piacere che senza saperlo vi ho accontentati!:) le polpettine sono veramente favolose! te le consiglio e piaceranno anche lorenzo! un bacione tesoro e grazie mille :*

  4. Ely 8 ottobre, 2012 - 14:34 Rispondi

    Sempre deliziose le tue ricette! :D E che sfizioseria queste polpettine stupende! I miei complimenti e un abbraccio grande per un pomeriggio sereno! :)

  5. Claudia 8 ottobre, 2012 - 15:01 Rispondi

    Eh noooooo O_O.. le polpette al sugo!!!!! io potrei far qualsiasi cosa per averne una porzione!!!! come son belle e saporite con anche la salsiccia nell’impasto! baci cara.. e buon inizio settimana :-)

  6. Maddy e Manu 8 ottobre, 2012 - 15:54 Rispondi

    Ciao Simo, buon inizio settimana, noi siamo ancora in alto mare con il blog, il problemino si sta rilevando un bel problema e infatti anche oggi non abbiamo potuto pubblicare niente, il nostro programmatore sta lavorando perche’ possiamo ritornare attive il più presto possibile…..
    Ti terremo aggiornata, intanto mi gusto queste sfiziosissime polpette, gnam gnam…..ottime e poi con questo su ghetto sono proprio irresistibili….un bacione e a presto!

  7. Renata 8 ottobre, 2012 - 17:54 Rispondi

    Ma sai che pur mangiando sempre (anche troppo) la salsiccia mai ho pensato di creare delle polpette
    GRAZIE tesoro
    Venire da te è fonte incredibile di bellissime e ghiotte ghiottissime idee
    Ti abbraccio cara Simona
    Un bacio grande

    • 10 ottobre, 2012 - 14:52 Rispondi

      Infatti non ti nascondo che di questa ricetta mi aveva colpito proprio la miscela delle due carni! anch’io nn avevo mai provato.. il risultato è davvero meritevole!:) un abbraccio grande :*

    • 10 ottobre, 2012 - 14:53 Rispondi

      Fabiano concordo! in effetti la leggera soffrittura ha dato un tocco saporito e una leggera crosta che nella cottura successiva nn è sparita ma perfettamente amalgamata! un abbraccio :)

  8. emanuela 8 ottobre, 2012 - 18:38 Rispondi

    secondo me sono buonissime…le polpette sono uno dei secondi più golosi secondo me, poi fatte così saranno uno spettacolo!!!!

    • 10 ottobre, 2012 - 14:58 Rispondi

      ahhah beh si in effetti ogni volta che si rivoluziona una ricetta diventa di proprietà di chi la modifica:) ma una citazione mi sembrava doverosa… l’idea della miscela di carni è sua:) un bacione tesoro e grazie:*

  9. valentina 9 ottobre, 2012 - 11:18 Rispondi

    cara, ieri non so perché il mio commento rimaneva bloccato! comuqnue, dicevo, queste polpette mi ricordano tanto quello che fa la mia mamma…me le ha fatte questi giorni che sono stata da lei! grazie, è un sapore che mi fa tanto bene questo qui! baci tesoro.

    • 10 ottobre, 2012 - 15:12 Rispondi

      felice che una mia preparazione abbia suscitato in te una sensazione positiva e un ricordo caro… sono le piccole cose che ci spingono a realizzare proprio quel piatto! un abbraccio carissima :*