Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce.it

Cupcakes cacao e nocciole con meringa all'italiana e ciliegie

cupcakes cacao e nocciole con meringa all'italiana e ciliegie0

I Cupcakes cacao e nocciole con meringa all'italiana e ciliegie sono dei golosi dolcetti monoporzione, ideali da gustare a merenda,  all' ora del tè, da realizzare per feste di compleanno al posto della classica torta oppure semplicemente per arricchire un buffet di dolci.. Per la realizzazione delle tortine ho scelto di utilizzare in egual proporzione cacao, farina '00 e farina di nocciole, quest'ultima ricavata direttamente da nocciole pelate e tostate,  polverizzate con un mixer. Il risultato mi ha convinto parecchio, il gusto è davvero eccezionale. Il frosting invece è una fresca meringa all'italiana realizzata secondo la tecnica classica della pastorizzazione degli albumi freschi su cui viene colato lo sciroppo bollente di acqua e zucchero e poi montato a lungo fino al raffreddamento del composto. A completare i Cupcakes, ciliegie fresche di stagione. Nel caso in cui voleste realizzare le tortine in un periodo in cui non ci sono ciliegie fresche, potete sostituirle con quello che più vi piace: una nocciola, un cioccolatino, oppure un pezzetto di frutta di stagione.

Tempi di preparazione:
Preparazione: 1h
Cottura: 20'
Totale: 1h 20'

Ingredienti:

Per 8 cupcakes - 1 stampo per muffins - 8 pirottini di diametro 7 cm persone

Per le tortine:
  • 20 gr di farina '00
  • 20 gr di nocciole tostate e pelate ( da ridurre in polvere)
  • 20 gr di cacao amaro in polvere
  • 1 uovo a temperatura ambiente
  • 60 gr di zucchero
  • 60 gr di burro a temperatura ambiente
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia oppure i semi di  1/2 bacca in alternativa 1/2 bustina di vanillina
  • 1/2 cucchiaio di lievito per dolci
Per la meringa all'italiana:
  • 30 gr di albumi (l'albume di 1 uovo grande)
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaio perfettamente colmo diacqua (12 gr circa)
  • 45 gr di zucchero + 1 cucchiaino raso
Per decorare:
  • 8 ciliegie
Procedimento:

Come prima cosa polverizzate le nocciole con un mixer, consiglio di pesare i  20 gr  dopo averle polverizzate :

cupcakes cacao e nocciole con meringa all'italiana e ciliegie2

 In una ciotola disponete lo zucchero, la vaniglia e il burro a pezzetti:

cupcakes cacao e nocciole con meringa all'italiana e ciliegie3

Montate con le fruste elettriche per almeno 5'-6', fino ad ottenere una crema spumosa. Aggiungete quindi l'uovo:

cupcakes cacao e nocciole con meringa all'italiana e ciliegie4

Montate ancora con le fruste elettriche a velocità bassa, fino ad amalgamare completamente l'uovo al composto.

A parte miscelate le farine:

cupcakes cacao e nocciole con meringa all'italiana e ciliegie5

Mescolatele e aggiungete il lievito, a cucchiaiate aggiungete le farine all'impasto, continuando ad amalgamare con le fruste elettriche a velocità bassa fino a ottenere un impasto cremoso e compatto:

cupcakes cacao e nocciole con meringa all'italiana e ciliegie6

Disponete l'impasto nei pirottini precedentemente inseriti in uno stampo da muffins:

cupcakes cacao e nocciole con meringa all'italiana e ciliegie7

Cuocete in forno a 180° per 20'. Sfornate e sformate subito i cupcakes fuori dallo stampo. Lasciate raffreddare:

cupcakes cacao e nocciole con meringa all'italiana e ciliegie8

Preparate nel frattempo la Meringa italiana:

In una ciotola ponete gli albumi, il cucchiaino di zucchero e il pizzico di sale, a velocità molto bassa, azionate lo sbattitore o la planetaria e lasciate schiumare:

cupcakes cacao e nocciole con meringa all'italiana e ciliegie10

(sarebbe bene utilizzare uno sbattitore fisso oppure appunto una planetaria in modo che la macchina lavori da sola mentre in contemporanea vi dedicate allo sciroppo)

In un pentolino disponete l'acqua con lo zucchero, ponete sul fuoco moderato e girando sempre portate ad ebollizione.  Lo sciroppo  NON deve caramellare, sarà pronto quando lo zucchero si sarà  completamente sciolto,  al colore trasparente si sostituisce  il bianco  e si formano tante bollicine in superficie proprio come nella foto:

cupcakes cacao e nocciole con meringa all'italiana e ciliegie9

immediatamente versate a filo lo sciroppo bollente sugli albumi senza fermare lo sbattitore che intanto sta ancora schiumando gli albumi.  Aumentate  però la velocità della macchina:

cupcakes cacao e nocciole con meringa all'italiana e ciliegie11

montate a lungo senza fermare le fruste o la planetaria, fino a quando il composto non si sarà completamente raffreddato  e addensato:

La meringa italiana è quindi pronta per essere utilizzata:

cupcakes cacao e nocciole con meringa all'italiana e ciliegie13

Conservatela in frigo fino al momento dell'ultizzo.

Per farcire i cupcakes ,quest'ultimi devono risultare completamente freddi.  Io ho utilizzato una sac à poche con una bocchetta WILTON n°1G :

cupcakes cacao e nocciole con meringa all'italiana e ciliegie14

Se non avete questo tipo di bocchetta potete utilizzarne una liscia, più piccola o  addirittura esclusivamente la sac à poche per un effetto tubolare liscio, insomma quello che preferite.

Trasferite quindi la meringa nella sac à poche, fate uscire l'aria, sigillate la parte superiore stringendo bene tra le dita la sac à poche e guarnite il cupcake partendo dal centro, fate poi 1 giro partendo da destra.

Guarnite infine  con una ciliegia al centro del frosting.

I Cupcakes cacao e farina di nocciole con meringa all'italiana e ciliegie sono pronti per essere gustati:

cupcakes cacao e nocciole con meringa all'italiana e ciliegie0

Conservate i Cupcakes in frigo fino al momento di servirli, sopratutto se li realizzate in estate.

Se le temperature lo consentono, possono sostare fuori dal frigo anche un'ora. Si conservano perfettamente per circa 2 giorni.

cupcakes cacao e nocciole con meringa all'italiana e ciliegie1


Ricetta e fotografie di

Piaciuta la Ricetta? Resta aggiornato!

Iscriviti al blog e riceverai le prossime ricette gratis nella tua mail.

54 commenti

    • 22 giugno, 2012 - 11:59 Rispondi

      Vale guarda la meringa bene o male è un gusto che si conosce ma la tortina ha rivoluzionato! provala e sono sicura che ti piacerà da morire! io ho già in mente di fare altre cose con quest’impasto perchè mi è piaciuto davvero da matti!:) un bacione!

  1. Claudia 22 giugno, 2012 - 12:13 Rispondi

    Ah Simò???? ma son bellissimi.. sai che io ci son negata.. non ho proprio fantasia in queste cose… baci e buon w.e. .-).. Oggi sono a casa mi son presa un giorno di ferie causa scioperi… ma sto schiattando di caldo peggio che a lavoro!!!

    • 22 giugno, 2012 - 12:26 Rispondi

      Eh ho sentito dello sciopero che stress! in molti hanno fatto la tua pensata! e devo dire che 1 giorno di pausa a ridosso del fine settimana è proprio un toccasana bella mia! rilassati e barricati in casa attaccata al condizionatore:) i cupcakes è una delle mie passioni da sempre.. oddio.. da quando la tradizione americana mi ha influenzato in questo senso..:D mi piace l’idea della monoporzione.. forse inconsciamente penso che possano essere conservarti perfetti anche per i giorni successivi hahha pure utopia in casa mia:D un bacione grandissimo a te e buon fine settimana:*

  2. Renata 22 giugno, 2012 - 16:26 Rispondi

    Complimenti Simona
    delle tortine bellissime….. ma davvero…. sono bellissime, cioccolatose come piace a me e quella ciliegina sulla meringa poi…. un vero invito al morso!!!!!!!!!!!!
    Stupende e tu sei davvero brava
    ricetta e foto sono assolutamente spettacolari
    Un grande bacio
    e buon Venerdì!!!!!!!!!!!!!!!

  3. paola 22 giugno, 2012 - 16:28 Rispondi

    Davvero splendidi!! E poi di certo buonissimi, visto che sono arricchiti dalle nocciole… in estate non mangio spesso il cioccolato, ma questi credo che li proverò presto!

    • 22 giugno, 2012 - 19:25 Rispondi

      Paola guarda anche io nn tocco cioccolato in estate, vuoi per il caldo, vuoi che proprio nn ne ho voglia.. ma queste al cacao sono ottime anche fresche di frigo.. provale e sono super sicura che ne resterai piacevolmente rapita!:)

  4. Maddalena & Manuela 22 giugno, 2012 - 17:57 Rispondi

    Bravissima Simo, le cupcakes sono dolcetti eccezionali, ultimamente vanno molto di moda e devo dire che anche a noi piacciono tanto, specialmente nei buffet dei compleanni o nelle feste in genere vanno sempre a ruba perchè sono molto d’effetto, buoni e pratici, non devi stare a tagliare niente e ognuno si può servire da solo….le tue foto sono splendide! Buon fine settimana, un bacione grande!

    • 22 giugno, 2012 - 19:26 Rispondi

      Infatti spesso le preparo proprio al posto della classica torta! perfettamente in linea con il vostro pensiero!poi piacciono ai grandi e pure ai piccoli, sono coreografiche e sopratutto monoporzioni che non sporcano troppo!! il che nn è da sottovalutare:) grazie mille amiche mie! un abbraccio grandissimo e buon fine settimana a voi :*

    • 22 giugno, 2012 - 19:29 Rispondi

      Laura la meringa italiana infatti è stata proprio una svolta! nel senso che io non amo particolarmente il butter cream classico e la panna dopo un pò stufa e poi smonta molto facilmente con il caldo.. Grazie mille! Un bacione e buon fine settimana a te:*

  5. ilgamberorusso 24 giugno, 2012 - 09:11 Rispondi

    sono bellissime e anche interessantissime per il procedimento che mettono in atto… mi piace l’idea della ‘farina’ di nocciole… e poi mi piace conoscere il segreto anche della meringa all’italiana!proverò e in bocca al lupo per il contest!Laura

    • 25 giugno, 2012 - 02:18 Rispondi

      Per la meringa italiana ho fatto vari esperiemnti e quest’ultimo è quello che mi ha regalato il risultato più soddisfacente! :) la farina di nocciole mi è venuta per caso e devo dire che come tutte le cose che si tirano fuori dal cilindro improvvisando poi danno grandi soddisfazioni:) grazie mille Laura e crepi il lupo!:)

  6. Federica 24 giugno, 2012 - 10:27 Rispondi

    Dimmi che stai arrivando in soccorso con una di queste chicche golosissime! Perchè io a vederle lì mi sento svenire! SLUUUUUUUUUUUURP! Quella meringa sopra mi ispira da matti anche se metà ho paura me la mangerei decorazione facendo :)) Un bacione, buona domenica

    • 25 giugno, 2012 - 02:19 Rispondi

      hahah Fede sai quanta ne ho mangiata io? sono riuscita a farcire solo le 3 cupcakes che vedi! haha shh nn lo diciamo in giro:D un abbraccio e buon lunedì a questo punto!:*

  7. mimi 26 giugno, 2012 - 05:36 Rispondi

    Ciao Simona!
    spero ti faccia piacere se ho pensato a te per il premio “versatile blogger”…il tuo è uno tra i miei blog preferiti e così…
    A presto

  8. www.cucinadibarbara.com 2 luglio, 2012 - 10:28 Rispondi

    Buongiorno Simona,
    hai fatto benissimo a scrivermi, effettivamente la ricetta non c’è, ma ricontrollando anche tra i messaggi, mi pare di non aver visto il tuo link, neanche in spam.
    Ad ogni modo problema risolto, ti ho inserita :)
    Bellissima fotografia e gustosa ricetta, ti ringrazio di partecipare e in bocca al lupo!
    Barbara