Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce.it

Cheesecake yogurt e ciliegie

cheesecake yogurt e ciliegie

La Cheesecake yogurt e ciliegie è una torta fredda allo yogurt, realizzata con una base di biscotti secchi e decorata con ciliegie fresche. Ma potete optare anche per fragole, mirtilli, frutti di bosco, insomma la frutta che preferite, anche se le ciliegie sono davvero straordinarie con lo yogurt! Una delizia per gli amanti dei semifreddi, ideale come dessert estivo, goloso e coreografico. Si conserva perfettamente 2-3 giorni  in frigo,  il giorno seguente è addirittura più buono, potete quindi prepararlo con un pò  di anticipo prima di servirlo.

Tempi di preparazione:
Preparazione: 1h +3 h di raffreddamento in frigo
Cottura: 7'
Totale: 4h 7'

Ingredienti:

Per 6-8 persone, 1 teglia antiaderente apribile diametro 24cm

Per la base:
  • 200 gr di biscotti secchi ( io ho utilizzato le Macine Barilla)
  • 100 gr di burro fuso
  • 1 cucchiaio di miele d'acacia
Per la Cheesecake:
  • 340 gr di yogurt greco bianco e senza zucchero a temperatura ambiente
  • 380 gr di panna da montare ( io utilizzo quella in polvere della Cameo da miscelare con il latte)
  • 80 gr di zucchero
  • 1 cucchiaio di essenza di vaniglia - oppure i semi di 1 bacca oppure vanillina
  • 10 gr di gelatina in fogli
  • 1 cucchiaio di latte
  • 300 gr circa di ciliegie
Procedimento:

Alcuni consigli: per la base potete utilizzare tutti i tipi di biscotti che preferite: oro saiwa, digestive, i classici da colazione, l'importante che siano secchi e non farciti oppure zuccherati in superficie. Per la panna da montare vi consiglio quella in busta da miscelare, il gusto è decisamente più buono e la consistenza molto più densa, dato che porzionate secondo le vostre esigenze la quantità di latte. Se doveste avere difficoltà a reperirla utilizzate quella pronta montandola ben ferma.

In primis preparate la base: in una ciotola inserite i biscotti  precedentemente tritati finemente con un mixer (devono risultare ben polverizzati), il miele e il burro fuso:

cheesecake yogurt e ciliegie1

Con un cucchiaio mescolate velocemente fino ad ottenere un preparato ben amalgamato:

cheesecake yogurt e ciliegie2

Trasferitelo subito nella teglia antiaderente apribile:

cheesecake yogurt e ciliegie3

Aiutandovi con il dorso del cucchiaio, distribuite equamente il fondo di biscotti nella teglia livellando perfettamente la superficie:

cheesecake yogurt e ciliegie4

A questo punto fate cuocere in forno per 7'.  In teoria non è indispensabile quest'operazione ma come già ho spiegato nella Cheesecake ricotta e lamponi  il risultato è decisamente migliore, la base diventa perfettamente compatta e risulterà perfetta al taglio, io ve la consiglio.

7' a 180° e sfornate:

cheesecake yogurt e ciliegie5

Lasciate raffreddare a temperatura ambiente.

Lavate, asciugate, snocciolate le ciliegie e tagliatele a metà:

cheesecake yogurt e ciliegie10

In una ciotola disponete lo yogurt a temperatura ambiente, lo zucchero e la vaniglia:

cheesecake yogurt e ciliegie6

Montate con le fruste per almeno 5', fino ad ottenere un composto cremoso e liscio:

cheesecake yogurt e ciliegie7

Preparate  la panna e pesatela dopo averla montata, in alternativa montate la panna già pronta.

Aggiungete quindi la panna montata al composto di yogurt e mescolate dal basso verso l'alto:

cheesecake yogurt e ciliegie9

Lasciate quindi ammorbidire la gelatina in 2-3 cucchiai di acqua molto fredda, la gelatina sarà prontà in circa 7'-8' quando risulterà molto morbida e strizzabile :

cheesecake yogurt e ciliegie11

strizzate quindi perfettamente la gelatina e ponetela in un pentolino con 1 cucchiaio di latte:

cheesecake yogurt e ciliegie12

Ponete il pentolino sul fuoco e senza potare a bollore lasciate scaldare qualche secondo, quando la gelatina inizia a sciogliersi, allontanate dal fuoco e continuate a girare fino ad ottenere una crema:

cheesecake yogurt e ciliegie13

lasciate leggermente raffrescare, la gelatina deve risultare liquida ma quasi a temperatura ambiente prima di inserirla nel preparato di yogurt e panna. Aggiungetela quindi al composto amalgamandola volocemente con la frusta a mano, sempre girando dal basso verso l'alto:

cheesecake yogurt e ciliegie14

Trasferite subito nella tortiera, stendete perfettamente il composto, fate in modo che il prodotto si distribuisca perfettamente lungo le pareti e livellate la superficie aiutandovi con una spatola oppure il dorso di un cucchiaio:

cheesecake yogurt e ciliegie15

Adagiate quindi le ciliegie a raggio sulla Cheesecake:

cheesecake yogurt e ciliegie16

Alternate come preferite  le metà aperte a quelle  chiuse, fino a ricoprire l'intera superficie, lasciate raffreddare in frigo per almeno 3'.

Prima di aprire il cerchio della tortiera incidete con la punta di un coltello molto delicatamente il raggio in modo che si più agevole il distacco dalle pareti  della teglia :

cheesecake yogurt e ciliegie17

Sfilate via il cerchio e disponete in un piatto da portata:

cheesecake yogurt e ciliegie

la Cheesecake yogurt e ciliegie è pronta per essere gustata!

cheesecake yogurt e ciliegie18



Ricetta e fotografie di

Piaciuta la Ricetta? Resta aggiornato!

Iscriviti al blog e riceverai le prossime ricette gratis nella tua mail.

60 commenti

    • 8 giugno, 2012 - 13:31 Rispondi

      oh Vale grazie per la dritta! Avevo sentito anch’io di un vociare del genere per i prodotti liofilizzati con disitratanti proibiti si..:( Io quella uth l’ho abbandonata già da molto.. al massimo solo quella a base vegetale e di marche controllate e in casi relativamente “urgenti”.. Uso solo la Cameo in polvere, prodotto italiano che come marca è una garanzia.

  1. Renata 8 giugno, 2012 - 14:23 Rispondi

    Che splendore di dolce cara Simona…io…. io vado matta per i semifreddi e questo con quelle ciliegie così ben disposte è una vera tentazione!!!!!
    Un bacio grande bella ragazza e buon Venerdì!!!!!!!!!!!!!!

  2. vaty 8 giugno, 2012 - 15:23 Rispondi

    SIMONA.. SONO SVENUTA.
    ma che sogno è questo cheesecake?
    io già lo amo.. e tu che i metti lo yoghurt e le ciliege.. mi tenti proprio!
    sei davvero bravissima! ora stampo la ricetta e la porto a mia suocera.
    mi piacerebbe farla domenica visto che pare anche fresca.
    ps la FOTO E’ STUPENDA.
    ti abbraccio e ti faccio LIKE anche via fb perchè è tropppoooo bella e buona (come te!)
    vaty

    • 8 giugno, 2012 - 16:27 Rispondi

      Vaty tesoro come ti ho già scritto su fb per te c’è sempre una fetta pronta! quando vuoi eccola qui :* Grazie mille tesoro! i tuoi complimenti per me sono per me proprio lusinghe visto la tua incredibile bravura! un abbraccio super immenso a te dolcissima:*

  3. Claudia 8 giugno, 2012 - 16:03 Rispondi

    Ma io non ho parole.. e tu commentavi la mia lemon meringue pie!!!!!! questa tua cherry cheese cake è strepitosa!!!!! prima o poi dovrò farla anche io!!!! bacie buonw.e.

    • 8 giugno, 2012 - 16:28 Rispondi

      Te la super consiglio! oggi è giornata di dolci :D tra la mia e la tua la dieta questo fine settimana è andata a farsi benedire! un abbraccio a te buon fine settimana:*

  4. federica 8 giugno, 2012 - 16:03 Rispondi

    Simona è FA VO LO SO!!!perfetto e golosissimo!!davvero bravissima!!
    il tipo di panna che usi mi sembra di capire che è come il Dolceneve della panengeli, è in polvere e si monta con il latte, mi confermi?
    buon week end!!!!!!!!

    • 8 giugno, 2012 - 16:31 Rispondi

      Esatto Fede! Io uso quella della Cameo di cui conosco provenienza e prestazioni nn ci sono disidratanti tossici insomma.. tiene la forma perfettamente e dosi tu il quantitativo di latte giusto per avere un prodotto finale molto “fermo”. Grazie mille tesoro ! detto da te che credi capolavori è solo un grande onore! un abbraccio a te e buon fine settimana:*

  5. federica 8 giugno, 2012 - 16:42 Rispondi

    ok grazie 1000! infatti sono d’accordo su questo reggono molto bene e non hai sorprese dopo!!! seeee capolavori io, no no io sono come gli altri con la stessa passione in comune!! a presto!!Un abbraccio!

  6. Elisa 8 giugno, 2012 - 17:46 Rispondi

    Ecco il dolce con le ciliegie che mi dicevi! Beh che meraviglia signora mia! Me ne mangerei una fetta gigantesca…si può?? :P
    Baci e buon weekend

  7. nonna papera 8 giugno, 2012 - 21:19 Rispondi

    mi piacciono molto questi ingredienti…il miele nel fondo biscottato…lo yogurt greco…me la salvo proprio!
    ma la panna in busta mi sa che non l’ho mai vista…in verità non l’ho nemmeno mai cercata non ne conoscevo l’esistenza…
    Buon fine settimana!

    • 8 giugno, 2012 - 23:01 Rispondi

      La panna in polvere la trovi facilmente al supermercato, di solito compro la Dolceneve Cameo che si miscela con il latte fresco, è molto comoda perchè porzioni direttamente le dosi e puoi renderla più corposo diminuendo le quantità di latte! sono sicura che quando la provi nn la lasci più:) un bacione cara e buon fine settimana a te:*

  8. Maddalena & Manuela 9 giugno, 2012 - 11:54 Rispondi

    Allora ti dico la verità, per quanto possa amare il cheese cake, ho sempre fatto la classica ricetta tramandata da madre in figlia e la versione che ho acquisito io è quella cotta in forno, quindi non ho mai provato quella che va direttamente in frigo…prometto che il prossimo cheese cake sarà senza cottura !
    ottimo anche il trucchetto di passare la base in forno per qualche minuto, grazie simo, le tue ricette sono sempre eccezionali!

    • 9 giugno, 2012 - 12:42 Rispondi

      Tesore buongiorno:* la cheesecake tradizionale è molto buona e la faccio anche io con gran piacere… Allora aspetto la vostra che sicuramente sarà eccellente:) il trucchetto del fonto cotto è davvero molto utile e la fetta si taglia alla perfezione! grazie di cuore amiche un abbraccio grandissimo e buon sabato:*

  9. elenuccia 9 giugno, 2012 - 22:07 Rispondi

    Mamma mia che spettacolo!!! deve essere una vera delizia, adesso poi con l’arrivo del caldo i dolci freschi diventano irresistibili.
    Sono felice che ti piaccia la mia ricetta. Purtroppo non posso mettere il link perchè non c’è. Devi andare tra le ricette leggere con gusto e cercarla :(

    • 9 giugno, 2012 - 22:26 Rispondi

      Eccola! votata! ho cercato appunto tra le “leggere con gusto” magari inseriscilo nel post che devono cercarla in quella categoria! così la trovano facilmente:) Grazie mille elenuccia :)

  10. tiziana 10 giugno, 2012 - 10:55 Rispondi

    io adoro il cheesecake e adoro le ciliegie… si può sbavare davanti allo schermo??? meravigliosa… sai che ho fatto una cosa simile da poco!?! però con la crostata.. va behhhh buonaaaaaa!!!! ciaooo

    • 10 giugno, 2012 - 15:59 Rispondi

      Grazie tiziana!! mi fa piacere che ti sia piaciuta!:) le ciliegie sono il frutto che io amo di più in assoluto insieme alle fragole! Cheesecake, crostate, clafoutis, muffins, gelati, insomma tutto quello che è possibile fare con il loro utilizzo io lo adoro! un bacione e buona domenica:*

  11. Morena 11 giugno, 2012 - 14:20 Rispondi

    Non ho parole… è a dir poco meravigliosa!
    Estiva, fresca, colorata… e che belle foto!
    Grazie x aver scelto di partecipare alla mia sfida di giugno con questa golosità!
    A presto!

  12. Federica 11 giugno, 2012 - 17:22 Rispondi

    Bellezza, peerfezione, freschezza, golosità…in questa cheese cake c’è tutto :) E’ meravigliosa e per quelle ciliegie impazzirei. Me ne servirebbero almeno il doppio per farmele bastare da mettere nel dolce. La metà sparirebbe strada facendo! Un bacione, buona settimana

    • 11 giugno, 2012 - 19:12 Rispondi

      haha Fede stessa cosa che accade a me! metà le mangio mentre le snocciolo e l’altra le inserisco nel dolce il prima possibile eh! altrimenti spariscono anche quelle!*_* un bacione grande e buon inizio settimana:*

  13. Barbara 12 giugno, 2012 - 12:19 Rispondi

    WOW!!! Che meraviglia!!! e` davvero una super torta :) … grazie mille per aver partecipato. E complimenti per il blog : direi che la scoperta e` stata reciproca ;) A presto, Barbara

  14. valentina 17 giugno, 2012 - 18:45 Rispondi

    ma è fantastica! non ho ancora mai preparato una cheescake, ma ora con la tua ricetta passo passo mi viene una gran voglia di farla. e poi è proprio l’ideale per questo periodo! un abbraccio!

  15. Debora 18 giugno, 2012 - 13:12 Rispondi

    ciao!! ti ringraziamo per questa stupenda ricetta ma una delle regole (la seconda della lista tra l’altro) diceva che doveva essere realizzata per il nostro contest e che al massimo poteva partecipare ad un altro oltre passion fruit! tu con questa partecipi a ben 5 contest e dobbiamo non ritenerla valida per rispetto alle regole che tutte hanno seguito!! ci dispiace tanto!!! Debora e Fabiola!

  16. monica 9 agosto, 2012 - 09:07 Rispondi

    Cara Simona grazie per le tue parole di apprezzamento certo sono poi capitata nel tuo blog e sono rimasta davvero colpita, ti scrivo qui perché ci siamo conosciute “tramite cheesecake” e io adoro veedere le mille versioni che ci sono in giro. Questa tua è pulita fresca con quelle ciliegie che dormono nello yogurt, perfetta direi. un abbraccio e buona giornata. mony

    • 9 agosto, 2012 - 21:35 Rispondi

      Ciao monica benvenuta! sono felice che questa versione ti piaccia.. come ti ho accennato amo molto questo tipo di dolci freddi.. poi in questo periodo sono proprio l’ideale in assoluto:) grazie mille e un abbraccio a te:*